?
Lv 5
? ha chiesto in Mangiare e bereCucina e ricette · 1 decennio fa

Come preparo una cioccolata calda?

Sono una frana in cucina...cmq, mi è venuta voglia di una cioccolata calda, mi dite una ricetta???Grz a tutti e 10pnt al migliore!!!

27 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    Esistono vari modi per preparare una buona cioccolata calda, dipende dal sapore che vuoi ottenere e dalla consistenza.

    Ti consiglio:

    Cioccolata Fondente Classica

    Ingredienti:

    300 gr di cioccolato fondente

    900 ml di latte

    75 gr di zucchero

    Preparazione:

    Sciogliere a fuoco lento il cioccolato con poco latte.

    Quando il cioccolato si è sciolto aggiungere lentamente il resto del latte e lo zucchero.

    Continuando a mescolare con un cucchiaio di legno portare a bollore.

    Quindi versare in tazza e servire caldo.

    Oppure:

    Coppa di Cioccolata Irlandese

    Ingredienti:

    200 ml di latte

    50 gr di cioccolato al latte

    1 cucchiaio di zucchero

    100 ml di panna

    1 cucchiaio di cacao amaro

    q.b. di cioccolato fondente in scaglie

    2 cucchiai di Whisky irlandese

    Preparazione:

    Montare la panna e tenerla in frigorifero.

    Spezzettare il cioccolato al latte e tenerlo da parte.

    Mettere un pentolino su fuoco basso, versarvi il cacao e, rimestando continuamente con un cucchiaio di legno, poco alla volta unire lo zucchero ed il latte.

    Portare ad ebollizione e dopo un paio di minuti togliere il pentolino dal fuoco.

    Aggungere quindi il cioccolato al latte a pezzetti tenuto da parte.

    Amalgamare il tutto per permettere al cioccolato di sciogliersi completamente.

    Non appena il cioccolato si sarà raffreddato unire il Whisky scozzese, metà della panna ed amalgamare bene il tutto.

    Versare la cioccolata in due bicchieri (preferibilmente a calice o alti), decorare le coppe di cioccolata con dei ciuffetti di panna e del cioccolato fondente in scaglie.

    Ciao,

    Marianna

  • 1 decennio fa

    se nn hai il ciobar metti il latte più o meno la quantità di quante tazze ne vuoi bere,aggiungi il cacao e fai bollire un pochino se la vuoi densa aggiungi un cucchiaino d fecola d patate,se nn ce l'hai aggiungi farina,sempre un cucchiaino,ciao e mmmbuona cioccolata!

  • Mirmo
    Lv 4
    1 decennio fa

    Ingredienti per 1 : per ogni tazza di cioccolata: 1 cucchiaio da brodo colmo di cacao amaro in polvere della migliore qualità, 2 cucchiai da brodo di zucchero integrale di canna, 1 cucchiaino di farina bianca 00, 1 pizzico di cannella in polvere, 250 ml di latte intero

    Preparazione

    mettete tutti gli ingredienti, tranne il latte, in un pentolino d'acciaio e con un cucchiaio mescolate fino ad omogeneizzare il tutto. Se il cacao presenta grumi, pigiateli.

    Versate a freddo, il latte, un cucchiaio per volta e mescolate fino a farlo assorbire. Fate questa operazione per una decina di volte. Qunado l'impasto si sarà sufficientemente imbevuto, divenendo di un bel marrone scuro e lucido, allora potete versare il resto del latte e continuare a rimescolare finchè non si sia tutto ben diluito. Quando il composto non presenterà più grumi potrete metterlo sul fuoco lento.

    Non abbandonate nemmeno per un secondo il vostro pentolino e non smettete mai di rimescolare. Dopo una decina di minuti il vostro composto dal tipico colore marrone-rossastro comincerà a divenire meno fluido, perchè la farina e il cacao cominciano a legare con le proteine del latte . Ora dovrete insistere un po' di più "grattando" il fondo della pentola, perchè in questa fase il composto tende ad attacare un pochino. Nei prossimi cinque minuti la cioccolata comincerà a ribollire leggermente e a condensarsi ancora di più. Spegnete e versate in tazza.

    L'idea alternativa: potrete aggiungere in fase di cottura mezzo cucchiaio di burro e in tazza mezzo bicchierino di rum. Volendo potete aggiungere al termine della cottura un pizzico (proprio un pizzico) di polvere di peperoncino.

  • 1 decennio fa

    Ingredienti

    Dose per 1 tazza:

    Cacao amaro, 1 cucchiaio colmo

    Latte ml 120

    Amido di frumento, 1/2 cucchiaino

    Zucchero, a piacere

    panna montata....

    In un pentolino mischiare il cacao, l' amido e lo zucchero. Stemperare con un po' di latte e poi unirlo tutto, cercando di non far formare i grumi. Cuocere a fuoco basso, continuando a mescolare, fino a quando sta per bollire. Togliere dal fuoco e versare nella tazza.mettere la panna spray montata soppra....

    2 3 biscotti ...e voila...

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    è venuta voglia di cioccolata calda pure a me che non piace il cioccolato, nel leggere le ricette che ti hanno scritto!! complimenti a tutti e soprattutto a te per la domanda! ora me la vado a fare! hihihi con tanta panna però!

    non sapevo che andasse aggiunta la fecola di patate o la farina... non ho capito bene le dosi perchè ognuno dice una cosa diversa.. ora vado a fare le prove!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    In una casseruola fai fondere a bagnomaria 40 gr di cioccolato fondente spezzettato con un poco di latte. Togli dal fuoco e mescola con energia fino ad avere una crema liscia alla quale unirai del latte caldo fino a raggiungere la densità voluta

  • 1 decennio fa

    Se ti compri un bel ciobar (o simile)...riscaldi il latte e verso la bustina.

    Se in questo momento non hai bustine per fare la cioccolata calda puoi provare a sciogliere del cioccolato (barrette) insieme al latte, a bagnomaria.

    Cioè tu in pratica metti a fuoco basso una pentola con sopra una scodella, sul piatto ci spezzetti la barretta di cioccolata (meglio se fondente) e ci aggiungi un pò di latte, poi ricopri il tutto e aspetti che si sciolga...

    Come vedi è +complicata come cosa, quindi ti conviene avere sempre qualche bustina pronta nella tua credenza! :)

    Buona cioccolata!

  • 1 decennio fa

    Due cucchiai da cucina di cacao amaro, un cucchiaino di fecola di patate e 200 cl di latte e zucchero a tuo gusto.

    Metti il cacao con la fecola aggiungi piano il latte mescolando bene in maniera che non si formini grumi aggiungi lo zucchero e porta ad ebollizione il latte, vedrai che il composto si rapprenderà, Spegni e versa nella tazza, se hai la panna spray aggiungila e buon appettito.

  • 1 decennio fa

    allora se hai tempo e pazienza...

    tre cucchiai di cacao amaro perugina, un cucchiaio di zucchero...una puntina di cucchiaino di fecola di patate... stempera con il latte a aggiungilo pian pianino....fino a che hai ottenuto un liquido omogeneo... ora accendi il fornello e giri giri fino a che nn si addensa... mmm.. ottima.. il gusto è molto piu' cioccolatoso del ciobar:-P

  • Anonimo
    1 decennio fa

    1. O ti prendi al Ciobar....

    2. ... o te la fai in casa! :)

    Ingredienti per 1 : per ogni tazza di cioccolata: 1 cucchiaio da brodo colmo di cacao amaro in polvere della migliore qualità, 2 cucchiai da brodo di zucchero integrale di canna, 1 cucchiaino di farina bianca 00, 1 pizzico di cannella in polvere, 250 ml di latte intero.

    Preparazione: mettete tutti gli ingredienti, tranne il latte, in un pentolino d'acciaio e con un cucchiaio mescolate fino ad omogeneizzare il tutto. Se il cacao presenta grumi, pigiateli.

    Versate a freddo, il latte, un cucchiaio per volta e mescolate fino a farlo assorbire. Fate questa operazione per una decina di volte. Qunado l'impasto si sarà sufficientemente imbevuto, divenendo di un bel marrone scuro e lucido, allora potete versare il resto del latte e continuare a rimescolare finchè non si sia tutto ben diluito. Quando il composto non presenterà più grumi potrete metterlo sul fuoco lento.

    Non abbandonate nemmeno per un secondo il vostro pentolino e non smettete mai di rimescolare. Dopo una decina di minuti il vostro composto dal tipico colore marrone-rossastro comincerà a divenire meno fluido, perchè la farina e il cacao cominciano a legare con le proteine del latte . Ora dovrete insistere un po' di più "grattando" il fondo della pentola, perchè in questa fase il composto tende ad attacare un pochino. Nei prossimi cinque minuti la cioccolata comincerà a ribollire leggermente e a condensarsi ancora di più. Spegnete e versate in tazza.

  • Mostra altre risposte (17)
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.