Alessandra ha chiesto in Società e cultureGalateo · 1 decennio fa

Come addobare la tavola la sera del cenone di Natale?

Devo invitare tante persone e voglio fare bella figura.

Datemi tanti consigli...

Grazie a tutti in anticipo!

9 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Un'apparecchiatura piacevole è il primo segno tangibile della nostra ospitalità. Per Natale non necesariamente la tovaglia deve essere rossa, meglio bianca in raso damascato lucido che contribuisce alla luminosità dell'insieme. Le dimensioni della tovaglia dovrebbero essere tali da consentire una caduta lateralei di circa 50 cm. I tovaglioli quadrati e coordinati alla tovaglia dovrebbero misurare 45 cm circa di lato. si possono disporre a destra a sinistra o sopra al piatto ma mai sotto le posate. Le posato devono essere coordinate per stile e materiale al resto della apparecchiatura, si dispongono vicino ai piatti seguendo semplicemente il criterio d'uso. A sinistra si dispone la forchetta, il coltello si dispone a destra con la lama rivolta verso il piatto, in successione si pone il cucchiaio, solo se sono previste minestre in brodo; è il più esterno rispetto al piatto. Le posate di frutta si mettono davanti al piatto, verso il centro del tavolo.

    I bicchieri a calice meglio in cristallo trasparente si dispongono in alto a destra, per primo si dispone il calice di vino bianco poi qullo da vino rosso e infine il calice da acqua.

    Per stupire gli ospiti il meù è appeso a rami dipinti di bianco e ogni portata è scritta su un piccolo abete di pergamena. al centro della tavolo un vaso di vetro riempito semplicemente di piccole pigne e rami verdi.

    Preparazione per il centro tavola:

    1) scegliete dei bei rami d'abete folti e non troppo lunghi. Spruzzateli uniformemente con una colla spray, quindi inseriteli una alla volta in un sacchetto di plastica riempito con neve artificiale;

    2) adagiate i rami innevati direttamente sulla tovaglia, incorciandoli tra loro, fino ad arrivare alla lunghezza necessaria per addobbare adeguatamente il tavolo;

    3) completata la decorazione infilando alcuni rametti più coarti tra quelli già sistemati, a riempire i punti che dovessero eventualmente risultare più vuoti o spogli;

    4) in una vaso di vetro inserite tante piccole pigne di forme diverse. Sopra di esse infilate i rami d'abete innevati, lasciando che fuoriescano dal bordo del vaso. Completate la composizione con qualche ramo dipinto di bianco. sistemate il vaso al centro dei rami innevati disposti precentemente sulla tovaglia.

    Per illuminare la tavola di Natale ti consiglio di inserire tra i rami d'abete tante piccoli luci realizzate utilizzando vecchi bicchieri cilindrici e piccole ciotole di vetro in cui far brillare le tea light. accanto ai portacandele piccole decorazioni natalizie di pannolenci (acquistate già pronte o realizzate da te) faranno la gioia dei bambini che potranno utilizzarle poi per decorare l'albero.

    Buon Natale

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Lo scorso anno io e mia sorella maggiore abolimmo la tovaglia, comprammo sottopiatti dorati sulla quale posammo il servizio in porcellana stile giapponese cn bordi oro e nel mezzo del tavolo facemmo una composizione di 4 candele(quelle dell'avvento) dorate in un cespuglio verde di pino fresco x dare profumo e colore...La cosa originale fu usare le vekkie decorazioni delle palle rosse dell anno passato x usarle come segna posto..abbiamo scritto i nomi di tutti cn la colla sulle sfere e poi ci abbiamo passato su la polvere glitter dorata..appoggiate su di un cuscino dorato di capelli d'angelo...

    Il risultato eccezionale, te lo assicuro!

    *baci*

  • 1 decennio fa

    Il consiglio migliore:

    Apparecchia in maniera sobria e non troppo vistosa!

    Io in genere apparecchio così:

    1)Tovaglia bianca con tovaglioli coordinati o se la possiedi una tovaglia in stile natalizio con tovaglioli coordinati

    2)Sottopiatto bianco

    3)Piatto Piano

    4)se c'è antipasto metti il piattino, se invece non c'è non mettere nulla!

    5)Metti la scodella con il primo già all'interno. Se c'era l'antipasto servi il primo dopo che tutti abbiano mangiato l'antipasto

    6)3 bicchieri: 1 vino, 1 acqua, 1 spumante messi in diagonale destro. Bicchiere acqua estrema destra, Bicchiere vino affianco a sinistra dell'acqua, Bicchiere spumante dietro al vino e all'acqua ma in mezzo!

    7)Posate: 3 forchette (1 per il primo - 1 per il secondo - 1 per il contorno) che vanno messe alla sinistra del piatto e messe un pochino sfalzate. La piu lontana dal piatto deve essere la piu bassa! La piu vicina deve essere la piu alta!

    2 Coltelli (1 per il primo - 1 per il secondo)

    8)Dessert: in genere in un servizio di posate ci sono anche forchette, coltelli e cucchiani da dessert! Dipende dal dessert che proporrai, però se è macedonia devi mettere tra i bichhieri e il piatto con il manico rivolto a sinistra il cucchiaino, altrimenti dovrai mettere il coltello e la forchetta (il manico del coltello verso sinistra e il manico della forchetta verso destra)

    9)Beveraggi: in genere servo l'acqua in delle brocche e in genere ne metto due e le posiziono una destra e una a sinistra difronte a chi sta a capotavola.

    10)per il vino in genere servo il vino senza toglierlo dalla bottiglia e lo metto direttamente a tavola con un sottobottiglia in silver plaited.

    11)Insalata: per servire l'insalata io dispongo di 2 insalatiere che metto in tavola dopo che i commensali hanno finito, tutti, il secondo. (Togli il piatto del secondo e metti al suo posto un altro piattino)

    12)Dessert: se macedonia servila in coppette, se dolce servilo in piattino!

    Consiglio: Aspetta sempre un paio di minuti tra un pasto e l'altro.

    Buon Natale

  • 1 decennio fa

    non basta il rosso...sarebbe bella una tovaglia bianca sotto con una centrinata rossa sopra ma anche una bianca va bene...la tovaglia rossa puo essere una scelta ma non è necessaria...innanzitutto se è rettangolare puoi introdurre dei buchè(nn so come si scrive) ma nulla di esagerato (la gente si deve vedere facilmente e non deve essere intralciata) magari con fiori rossi anche stelle di natale (ci sono quelle piccole ma aggiungi anche qualcosa di dorato ne vendono parecchie di ste cianfrusaglie:) a tavola a natale stanno bene anche le candele (o magari se trovi i buchè gia con le candele....)...se belle alte e fini sono piu eleganti. all arrivo degli ospiti (se c è) il vino rosso deve stare gia a tavola (puoi anche lasciarlo aperto se in bottiglia cosi ossigena), il bianco in frigo e rigorosamente freddo. qualche cestino, due o tre di pane con tovagliolo rosso(il tovagliolo sempre sotto il pane). coltello a destra e forchette a sinistra (se ne metti piu di una quella d antipasto piu piccola è all esterno, quelle per frutta e dessert stanno sopra il piatto)il bicchiere a vino sopra il coltello e quello ad acqua sopra quello a vino ma leggermente piu a sinistra...cmq io lavoro anche nel settore ristorazione per cui se vuoi sapere altro (piega dei tovaglioli etc) chiedi pure per mail ciau

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    .. allora io ti consiglierei di non fare cose troppo complicate o grosse... con tremila candele o fiorelli o fiocchini o cose del genre... il natale è semplice... Se non ce l'hai ti consiglierei di comprare ua tovaglia bianca con addobbbi natalizi oro e rossi... sono davvero belle alcune... poi mettere posate, piatti molto seplici... anche solo bainchi con il bordo oro... poi i bicchieri.. ovviamente tre come nei ristoranti... metteri al centro della tavola poi qualcosa di particolare... di natalizo con una candela... o qualcosa del genere... !!! non so più ke dirti.. ti saluto spero di esseerti sta di aiuto!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Allora io farei così: tovaglia in organza oro più grande del tavolo che scenda molto lunga per poi fare dei nodi ai lati, in questi nodi si infilano dei bei fiori natalizi che brillano e danno luce poi sopra il tavolo nel centro un bel centrino quadrato in taffetà color bronzo o oro scuro con ricami in oro e eventuali perline. Piatti in ceramica bianca con bordo in oro e bicchieri eleganti per acqua vino e spumante, posate belle.Sopra il centrino in mezzo ci metterei una composizione natalizia di fiori secchi e frutti tipo noci melograno ecc... con candele bianche lunghe ed eleganti in mezzo (al max. 2) magari una più lunga dell'altra. Tovaglioli in color panna e oro da piegare in modo particolare e segnaposti originali per il nome di ogni commensale.Auguri!

  • ?
    Lv 5
    1 decennio fa

    usa una tovaglia di buona fattura,natalizia,con relativi tovaglioli di stoffa.Bicchieri ,piatti e posate del servizio "buono".Un bel centrotavola col cero natalizio in mezzo e il gioco è fatto.

  • 1 decennio fa

    tovaglia rossa/verde centrotavola semplice (fiorista), candele non direi, se si è in tanti sono d' impiccio sulla tavola...

  • Anonimo
    1 decennio fa

    basta che ci sia il rosso

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.