*---sara---* ha chiesto in SaluteSalute - Altro · 1 decennio fa

mi fanno male i talloni quando sto troppo in piedi?

ho iniziato ad accusare dolore lunedi dopo una intera giornata in giro con scarpe si comode ma molto basse e rigite ,puo essere qesta la causa ?.( non ho mai sofferto di tallonite )svolgo regolare attivita fisica in palestra é controindicato proseguire , cosa posso fare per il fastidio che mi comporta questo? ringrazio anticipatamente

6 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Le scarpe piatte o cmq molto basse facilitano la tallonite e/o la tendinite del tendine d'Achille... frase trita e ritrita, ma per la donna un tacco 3/5 cm andrebbe sempre portato... inoltre come hanno detto altri, fai una visita podologica, c'è un test che si chiama "baropodometria computerizzata" nel quale vengono verificati eventuali difetti d'appoggio e/o dismetrie degli arti inferiori e poi se necessario ti viene confezionato un plantare correttivo su misura... puoi anche provare a fare una cosa molto più semplice, tanto per iniziare, esistono in commercio delle talloniere in silicone (le trovi nelle sanitarie o anche online), alte un paio di cm e morbide, da posizionare dentro la scarpa, sotto al tallone... ammortizzano l'appoggio e nel contempo ti tengono rialzato il tallone quel tanto che basta per ridurre il dolore... fai anche conto che potresti avere una "spina calcaneare", ovvero un osso, sotto al tallone che cresce ed inizia a sporgere dando poi fastidio e dolore... in questo caso è necessario il plantare prima di tutto ed eventualmente l'intervento chirurgico per la rimozione... un ortopedico saprà essere più esaustivo...

    spero di esserti stata utile

    ciao

  • 1 decennio fa

    Ho avuto anchio nel passato problemi simili ai tuoi, andai da un podologo il quale mi trovo diversi difetti ai piedi e mi fece un plantare ad hoc. da allora nn ho piu' tolto il plantare e nn ho piu' avuto nessun dolore anzi ho migliorato molte prestazioni sportive come la corsa.....ciao

  • 1 decennio fa

    non pensare alla gente e come ti vede, pensa prima a te stessa e fai in modo di essere sempre comoda. si passi davanti una farmacia prova ad entrare e fare questa domanda al farmacista, non ti costa nulla. ciao

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Controlla il peso .

    Sospendi per un po l'attività fisica .

    Fai dei pediluvi di acqua calda , alternata a quella fredda ( garantiscono una migliore circolazione )

    Vai da un podologo , o ortopedico e fatti dare dei plantari costruiti su misura .

    Passa a scarpe morbidissime .

    Esegui se non passa un EcoDoppler dei vasi degli arti .

    Potrebbe essere un difetto di vascolarizzazione .

    Non sarebbe cosi atipico .

    Ciao !!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    La sera prova a messaggiare i piedi con delle creme specifike e emolienti..io ho fatto così e adessp sto benissimo...ciauz a presto

  • Anonimo
    1 decennio fa

    scegli scarpe morbide e comode

    eventualmente quelle ammortizzate ad aria

    diminuisci il peso

    attivita' fisica quanto basta ma non di piu' ..perche' logora..

    alimentazione piu' sana...

    non penso tu possa fare altro...

    se pero' hai meno di 45 anni vai dal medico

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.