promotion image of download ymail app
Promoted

Come si usa la carta semilogaritmica?

Devo fare un grafico per una relazione di laboratorio, ho i dati, ma non so come metterli sugli assi, perchè ci sono quadratini sempre più schiacciati...cosa rappresentano?

Aggiornamento:

quindi, se io do al primo 10 un valore di 10^2, i primi 1 e 2 è come se fossero 10 e 20, così come tra 5 e 6 ci sono 10 unità, giusto?

Poi, nel secondo blocco( dove ricominciano i quadratini larghi), invece, tra i secondi 1 e 2 non ci sono più 10 unità, ma 100....

1 risposta

Classificazione
  • jess
    Lv 6
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Sull' asse delle ascisse hai una relazione lineare, quindi p.e. hai il tempo.

    L'asse delle ordinate è invece proporzionale al logaritmo del valore, e ti permette di linearizzare una relazione esponenziale (p.e crescita batterica). Tra 1-10^1 (per intenderci la prima parte quella che va da i quadrati più larghi a quelli più piccoli) e 1-10^2 passa un ordine di grandezza. Poi adatti tu ai valori che devi mettere: p.e se devi mettere valori come 0,001-0,002-0,003 etc al primo uno assegni un valore di 1*10^-2 (e lo stesso 10^-2 anche per il 2, il 3, il 4 etc) , al secondo 1 un valore di 1*10^-1..

    spero di essere stato almeno un po' chiara, ciao!

    Penso di si in quanto il secondo 1 sarebbe 1*10^3 il 2 sarebbe 2*10^3 quindi tra i 2 passano 100 unità se non ho capito male .

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.