aiuto! la mia bellissima yucca e' stata attaccata dalla cocciniglia (piccoli scudetti neri). come faccio ?

Ha anche perso un sacco di foglie e altre ho dovuto toglierle perche' piene di insetti. ho paura di usare insetticidi chimici, temo non regga lo stress. che faccio ?

4 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Olio Bianco, prodotto a bassa tossicità, ricopre gli insetti facendoli soffocare.

    Gli scudetti delle cocciniglie sono solitamente attaccati nella parte sottostante all'inizio della foglia, non molto grandi quelle marroni sono più "voraci " di quelle trasparenti.

    Da una mia piccola indagine un’alta percentuale di queste piante n’è affetta, e pochi ne sono a conoscenza).

    Gli interventi di quest’antiparassitario non sempre risolvono il problema alla prima applicazione, potrebbe essere utile eseguire un secondo intervento dopo quindici giorni.

    Solitamente l'olio bianco è utilizzato miscelato con altri prodotti antiparassitari per la sua adesività. Attenzione l'olio bianco e incompatibile con altri anticrittogamici (quelli rameici) . Rispettare le indicazioni riportate sull'etichetta.

    Ciao.

    PS:

    Sicuramente è una pianta che vive inappartamento! Personalmente sono per interventi blandi e rispettosi dell'ambiente specialmente su piante a stretto contatto con persone animali etc........l'olio bianco minerale e molto simile all'olio di vaselina (medicinale).

    --------------------------------------...

    Riporto alcune informazioni indicate da esperti del settore.

    -------------Quello purissimo è usato in agricoltura biologica ed agisce sulle uova e forme svernanti per asfissia. Nell'uso dell'olio bianco vanno osservate delle precauzioni per evitare effetti fitotossici delle piante.-----------

    La rimozione di questi parassiti manualmente, non è da scartare, ma non elimini il problema delle uova, impossibile da identificare, e sicuramente il problema si ripresenterà in brevissimo tempo, poi l'olio bianco ha una seconda funzione rende lucide e splendenti le foglie.

    Ciao

  • 1 decennio fa

    ci sono molti tipi di lotta che si possono attuare, contro la cocciniglia puoi:

    - rimuovere ogni foglia malata a mano;

    -puoi trattare con un prodotto a posta, oppure con MICROPIR, per le cocciniglie in genere, che è a base di fosforganici.

    agisce sulle fogli non infestate quindi sarebbe meglio se togliessi tutte quelle già attaccate.

    nei consorzi agricoli vendono le coccinelle contro la specifica forma di cocciniglia. prova ad informarti, questo insetto è un aiutante biologico per le piante.

    ciao fammi sapere

  • Jusyna
    Lv 6
    1 decennio fa

    La pratica piu' consigliata per combattere la Cocciniglia bruna e' eliminare ogni soggetto con le mani, un procedimento lungo, ma sicuramente piu' efficace, dato che lo strato ceroso della cocciniglia funge da vero e proprio scudo e gli antiparassitari nebulizzati avrebbero, comunque, poca efficacia.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    C'è poco da fare .. vai da un fiorista ben fornito e fatti dare il prodotto apposito anticocciniglia.

    Mio padre sulla pianta di limone in giardino ha usato direttamente lo chante claire .. il detergente .. diluito e spruzzato sulle foglie .. ha funzionato benissimo ma non oserei dirti di rischiare con la yucca.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.