top secret ha chiesto in Matematica e scienzeIngegneria · 1 decennio fa

Come funzionano, nei dettagli, una turbina e un compressore messi su un automobile?

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Il turbocompressore (meglio turbogruppo giacchè è l'unione di turbina e compressore) Esso è composto da una girante turbina che viene messa in rotazione dai gas di scarico e da una girante compressore, generalmente in lega di magnesio, collegata alla turbina mediante un piccolo albero. Il compressore, trascinato in rotazione dalla turbina, comprime l'aria e la immette, quindi, nel collettore d'aspirazione, fornendo ai cilindri del motore un volume d'aria maggiore di quanto ne potrebbero aspirare. Si tratta di un complesso altamente efficiente in quanto utilizza l'energia residua dei gas di scarico per azionare la turbina e quindi il compressore. In questo modo è possibile immettere nella camera di scoppio anche un maggior quantitativo di carburante, assicurando così una maggiore potenza.

    Tuttavia proprio in virtù di tale potenza anche i gas di scarico sono costretti a uscire più velocemente, così anche il turbocompressore ruoterà più rapidamente conferendo una sempre maggiore potenza al propulsore. La girante normalmente supera i 180.000 giri/min.

  • 1 decennio fa

    Al compressore volumetrico che era la norma nell'anteguerra si è sostituito il turbocompressore che non c'entra nulla col primo.

    Trattasi di turbina di derivazione aeronautica (roba di 70 e più anni fa, comunque) che sfrutta l'energia cinetica dei gas di scarico che, notoriamente, sono quasi incandescenti. Così escono gas pressochè freddi ed il calore è andato in energia cinetica per comprimere la miscela in ingresso del motore a pistoni.

    Sugli aerei a pistoni (70 anni fa) serviva per compensare la rarefazione con la quota dell'aria.

    Sulle automobili serve per vendere di più: è una gran bojata, in realtà.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.