Cappa aspirante o cappa filtrante?

Salve, vorrei sapere come fare a distinguere una cappa filtrante da una aspirante.

Ho una cappa in cucina che sopra è chiusa da un mobile e vorrei metterci un tubo di aspirazione.

Come faccio a capire di che cappa si tratta senza smontare il mobile?

Grazie!

3 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Teone, ha dato un valido suggerimento, esistono però altre seconde alternative di identificazione nel caso tu abbia perso il libretto istruzioni.

    La tua cappa ha comunque un filtro solitamente nero (ai carboni attivi ) se è del tipo filtrante, aria aspirata viene rimessa in circolo. Di colore (solitamente ) bianco nel caso di aspirante.

    Rimuovendo il filtro esistente, probabilmente riesci a verificare se esistono due vie del percorso dell'aria. Aspirante vi è un foro circolare nella parte retrostante, oppure la parte superiore non ha fori e vi è solo un condotto guida, che dirige l' aria in uscita verso la parte frontale (filtrante ).

    Nel caso vi sia una griglia sopra il filtro che limita la visuale per l' ispezione, è facilmente rimovibile, solitamente fissata con 4 viti.

    Ciao

  • 1 decennio fa

    Non credo che si possa vedere ci sono in commercio cappe aspiranti che possono essere utilizzate anche come cappe filtranti. La mia è di questo tipo. C'è una levetta alla base che permette di deviare il flusso dell'aria aspirata verso l'alto dentro all'eventuale tubo che esce all'esterno oppure direttamente in cucina senza farla passare dal mobile. Quando hai comprato la cucina dovrebbero averti rilasciato un manuale di istruzioni con le caratteristiche della cappa dal quale puoi sapere di che tipo è.... cos' senza vederla è un po' difficile dire di che tipo è....

  • Anonimo
    1 decennio fa

    dalla punta

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.