Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiSociologia · 1 decennio fa

Perchè porta fortuna baciarsi SOTTO IL VISCHIO?

16 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Il vischio ha una lunga tradizione alle spalle che risale

    alle antiche credenze celtiche, secondo le quali era

    ritenuto una pianta sacra e un prezioso dono degli dei, perché allontanava dall’uomo le malattie e le sventure portando fortuna e serenità.

    Nel periodo natalizio è ricorrente il rito del bacio sotto

    al vischio, in segno di buon augurio per l'anno nuovo.

    Questa usanza nasce dal potere che i Druidi del nord Europa attribuivano a questa pianta, ritenuta magica

    e curativa. I Druidi ritenevano infatti che quando due

    nemici si fossero incontrati sotto una pianta di vischio, avrebbero dovuto deporre le armi e concedere una

    tregua alle loro ostilità. Da allora l'usanza di appendere

    del vischio sulla porta di casa, per garantire pace

    e serenità all'interno della propria dimora, come portafortuna, augurio di fertilità e prosperità, si è estesa

    in tutto il mondo.

    Un consiglio valido per le imminenti festività...

    se sarete invitati a cena e non saprete cosa portare

    in dono, consiglio ....una bella confezione di vischio!!

    .

  • 1 decennio fa

    Perchè il vischio era la pianta della dea Anglosassone Freya, protettrice dell'amore e degli innamorati.

    Si è diffusa così l'usanza di scambiarsi un bacio sotto il vischio, per promettersi amore e affetto...

    confesso xò di essermi informata prima di risponderti xkè ero curiosa anche io di saperlo!!

    Alessia

    ma vi divertite così tanto ad abbassare i pollici?!

  • 4 anni fa

    Il vischio è una pianta conosciuta dalle popolazioni nordiche d'Europa. E' una pianta parassita che si nutre della linfa di altri alberi e non ha radici. Si trova generalmente sui rami alti delle altre piante. Nell'antichità si pensava che fosse una pianta degli Dei appunto perchè cresceva direttamente in alto. Da ciò deriva l. a. credenza che fosse un spacie di portafortuna. Poi le tradizioni si sono trasformate... ed è arrivato a noi come il portafortuna ... se ci si bacia sotto di essa.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    io non credo a queste fesserie...porta fortuna baciarsi..questo si..o sotto il vischio,o per pasqua,ferragosto o altro.

    ciao!!

    Conny ma il pollice a loro non si ghiaccia mai:))))))

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Io credo che bisogni risalire a delle festività e credenze celitche, in qualche modo un avvenimento successo dopo un rituale ha fatto si che fosse tramandata fino a noi.

  • 1 decennio fa

    tradizione

  • Anonimo
    1 decennio fa

    francamente me ne ...infischio del vischio.

    Se si deve baciare, mica possiamo sceglierci anche il luogo, l'ambiente, l'orario (che non deve essere mezzanotte sennò uhhhhh)

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Proprio oggi volevo andare a comprare il vischio: a parte le tradizioni e superstizioni è una pianta che a me piace.

    Comunque grazie a te Conny anch'io ho scoperto alcune cose che non sapevo da dove avessero origine, soprattutto grazie a Franco Rossi.

  • 1 decennio fa

    Perchè baciarsi SOPRA IL VISCHIO è più scomodo. Dovresti prendere una scala molto lunga, posizionarla bene, poi prenderne un'altra e appoggiarla alla prima, in modo che non cadano, poi ci devi salire sopra, facendo attenzione a non ballare troppo altrimenti potresti ruzzolare di sotto... No, no, meglio SOTTO il vischio =D

    PS: scherzi a parte, è una domanda molto carina =)

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Mi piace la domanda, aggiungo una stellina...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.