Avantimieiprodi ha chiesto in SaluteSalute mentale · 1 decennio fa

Come preparare un buon dolce di Natale?

Eccoci di nuovo a Natale, e come al solito ho la casa invasa da panettoni. Volevo stupire i famigliari con un dolce diverso dai tradizionali panettoni e pandori, cosa posso preparare di facile da cucinare?

10 risposte

Classificazione
  • Aye
    Lv 7
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Ciao,

    beh ho una ricetta proprio carina a base di cioccolato e si chiama tronco di Natale.

    Per ora ti posto la ricetta, se ti interessa posso vedere di mandarti anche le immagini!!

    TRONCO DI NATALE

    Ingredienti (8-10 persone)

    Impasto:

    4 uova,

    100 gr di zucchero,

    75 gr di farina lievitante (setacciata),

    2 cucchiai di cacao in polvere

    Copertura:

    150 gr di cioccolato nero a pezzi,

    2 tuorli,

    150 ml di latte,

    125 gr di burro,

    50 gr di zucchero a velo,

    2 cucchiai di rum

    Decorazione:

    zucchero a velo da cospargere,

    decorazioni di natale

    1.Imburrare uno stampo da 30*23 cm e rivestirlo con carta forno

    2.Battere le uova e lo zucchero per 10 minuti con lo sbattitore elettrico, aggiungere la farina e il cacao e versare nello stampo. Cuocere nel forno preriscaldato a 210°C (th 7) per 12 minuti, togliere dallo stampo e stenderlo su della carta forno su cui è stato spolverizzato lo zucchero a velo e arrotolare. Togliere la carta della cottura, rendere uguali i bordi e praticare un'incisione incominciando da 1cm nel senso della larghezza e continuare fino al centro.

    3.Per la copertura, sciogliere il cioccolato a bagno maria, aggiungendo i tuorli e il latte. Continuare a mescolare fino ad ottenere una crema, coprire con carta forno e lasciar raffreddare. Battere il burro a crema con lo zucchero a velo fino a creare una crema bianca e aggiungere il rum.

    4.Srotolare la base, ripartire da un terzo dell'impasto e arrotolare farcendolo con la crema di cioccolato. Ricreato il rotolo, spalmare l'altra crema di cioccolato e con l'aiuto di una forchetta creare le striature tipiche del tronco.

    Con una penna da pasticciere disegnare delle spirali bianche alle estremità. Decorare con zucchero a velo.

    Ciao

    Fonte/i: il mio libro di ricette al cioccolato!!
  • 1 decennio fa

    Procurati una colomba, tutti la aspettano per Pasqua e invece li stupirai.

  • 1 decennio fa

    ciao prodino,innanzitutto buone feste anke a te,poi ti diro'ke una bella torta cn panna e'perfetta,,,,,,legolas le fa sempre e sn molto buone,,,,,,,

  • 1 decennio fa

    Io di solito preparo gli struffoli napoletani... Sono buonissimi e coloratissimi! Fanno un figurone sia per il colore che per il gusto! E' un pò laborioso da fare ma il risultato è ottimo.

    Oppure una torta con panna e caffè che è di una bontà infinita per chi ama la panna...Ma soprattutto facilissima da fare. L' ho scoperta in umbria xD

    Basta mettere come base il pan di spagna in una teglia rettangolare, versarci con un cucchiaio (impregnandola bene) del caffè zuccherato, poi preparare la crema pasticcera e versarla sopra al pan di spagna inzuppato creando una stratao abbastanza alto. Metterla in frigo per farla indurire. Dopo di che preparare la panna zuccherata (quella liquida da montare) e versarla sopra alla teglia con il pan di spagna e la crema! Verrà una torta bianchissima, sofficissima come la neve ma soprattutto strabuonaaa!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    allora..prendi il pandoro,lo tagli in 4 fette in lunghezza (fai una croce) e lo tagli per 4 volte in larghezza..prepari la crema pasticcera e prepari della panna montata..le unisci e ci tuffi dentro delle goccie di cioccolato (le trovi al super)..smonti il pandoro e lo farcisci con la crema ottenuta (ha un nome ma non ricordo quale)..ogniuno poi prenderà dal pandoro ricomposto il suo pezzo spalmato di questa crema golosa e se lo papperà in un secondo...figurone garantito..e ci metterai solo un'ora al massimo!!!

  • 1 decennio fa

    Puoi preparare della palline al cocco

    Ingredienti:

    - 250 g farina di cocco

    - 250 g di zucchero

    - 250 g di ricotta

    - 2 cucchiai di liquore a piacere

    - nocciole intere

    Preparazione:

    Imapastare delicatamente la ricotta, lo zucchero, il cocco e il liquore, fino ad ottenere un impasto omogeneo. Formare delle palline e inserire all'interno la nocciola intera. Rotolare le palline nella farina di cocco. Mettere in frigo e servire dopo circa 4 ore

    ps puoi farli anke senza nocciola

    oppure puoi fare questi

    Biscotti di pan di zenzero

    420 g farina 00

    100 g zucchero

    120 g burro morbido

    160 ml melassa

    1 uovo grande

    3/4 cucchiaino bicarbonato di sodio

    1/4 cucchiaino sale

    2 cucchiaini zenzero macinato

    1 cucchiaino cannella macinata

    1/4 cucchiaino noce moscata macinata

    1/4 cucchiaino chiodi di garofano macinati

    per la decorazione

    200 g zucchero a velo

    1 albume

    coloranti alimentari

    Mescolare bene la farina con le spezie, il bicarbonato e il sale.

    Lavorare il burro con lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso. Aggiungere l'uovo e la melassa continuando a lavorare. Unire il miscuglio di farina un po' alla volta. Si otterrà un impasto molto morbido (come una frolla montata).

    Dividere il composto in due parti, avvolgere ciascuna di esse con la pellicola trasparente e mettere a riposare in frigo per almeno 5-6 ore (meglio ancora prepararlo il giorno precedente).

    Preriscaldare il forno a 180 gradi.

    Prendere dal frigo una porzione di pasta per volta. Con il mattarello stendere una sfoglia di 4-5 mm di spessore e con le formine ritagliare i biscotti. Eventualmente, con uno stecchino, praticare un forellino per far passare il filo per appendere i biscotti all'albero di Natale.

    Il foro deve essere piuttosto largo perche' in cottura tendera' a chiudersi.

    Porli su una teglia ricoperta di carta forno, un po' distanziati.

    Cuocere in forno per circa 10 minuti. I biscotti sono cotti quando non sono piu' troppo morbidi e i bordi tendono a scurire.

    Sfornare subito e lasciarli raffreddare sulla placca per un paio di minuti. Quando sono induriti abbastanza da poterli maneggiare, metterli a raffreddare su una gratella.

    Una volta freddi decorarli a piacere con la glassa.

  • 1 decennio fa

    Intanto ti allego la ricetta del pampepato, dolce tipicamente ternano!

    Ma per semplicità ti consiglierei di preparare dei torroni: sciogli nutella a bagnomaria, fai lo stesso con del cioccolato bianco, li unisci, e versi il tutto in un recipiente che contenga delle nocchie. Frigo, tagli, mangi...brufoli! But It's ok!

    Per le quantità...q.b. ovviamente!

    Ciao ciao

  • ?
    Lv 5
    1 decennio fa

    Ora ti dò la ricetta del Pan Polenta molisano,detto anche Pannocchio.L'ho fatto ed è buonissimo.Ma segui le istruzioni perchè potrebbe venirti una chiavica se non ti attieni alla preparazione:

    Regione: Molise

    Tipologia: dolce

    Pan Polenta( non c'entra nulla con la polenta):

    5 uova-250 gr. zucchero-1 pizzico di sale-300 gr. margarina-1 tazzina da caffè di latte-1 tazzina da caffè di limoncello o strega o altro-150 gr. farina di mais-250 gr. farina 00-50 gr. amido di mais o frumina(amido di frumento)-1 bustina vanillina-1 bustina lievito per dolci-cioccolato a pezzettini

    Preparazione:

    Procedere come per la ciambella:uova,zucchero,margarina,i liquidi,le farine,la vanillina e infine il lievito.

    Mettete il composto nei contenitori di carta o alluminio e infornare a 180° per 45 minuti ca.

    PS:Questa dose è per 2 Pan Polenta

    E' buonissimo ,una specie di panettoncino alla farina di mais con le gocce di cioccolato all'interno.E' una bella idea regalo

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Ti do qualke suggerimento,veramente facili da cucinare,pertikolari e soprattutto BUONI

    Antipasto

    Tramezzini di caviale e vodka

    Ingredienti:

    Ingredienti per 4 persone: - 100 gr di caviale - 100 gr di burro - 12 fette di pan carrè - 10 filetti d'acciuga - 1 cucchiaino di vodka Smirnoff

    Preparazione:

    Lavorate il burro a crema. Dissalate le acciughe e riducetele in poltiglia con l'aiuto di un mortaio; aggiungete la vodka al burro, goccia a goccia, poi unite le acciughe. Tostate il pan carrè per qualche minuto nel forno caldo, eliminate i bordi scuri e tagliateli a triangolo; spalmate i tramezzini con il burro mantecato e nel mezzo sistemate un mucchietto di caviale. Adagiate i tramezzini su un piatto da portata e servite accompagnando da un bicchierino di vodka fredda.

    Tempo di Cottura: 5'

    Primo piatto tipico di Natale

    MACCHERONI CON LE NOCI

    Ingredienti:

    Per 4 persone: 300 g. di pasta, 70 g. di zucchero, 200 g. di gherigli di noci, 50 g. di cacao amaro, 70 g. di pane grattugiato, profumo di cannella e di buccia di limone.

    Preparazione:

    Lessare in acqua salata delle normali tagliatelle (non all'uovo) o strangozzi e conditeli, appena scolati, con zucchero, cannella, gherigli di noci spezzettati, buccia di limone grattugiata, pane grattugiato e cacao amaro in polvere. Mescolare bene e lasciar freddare prima di servire.

    Tempo di Cottura: 10'

    Secondo

    Tranci di Salmone

    Ingredienti:

    (per 6 persone) 6 tranci di salmone fresco, olio extravergine d'oliva, 3 rametti di rosmarino, 1 limone tagliato a fettine, sale e pepe

    Preparazione:

    Prendere una teglia da forno abbastanza capiente ed ungerla con poco olio di oliva. Posizionate i tranci di salmone ed i rametti di rosmarino. Coprire la teglia con l'alluminio e mettere nel forno caldo a 180° per circa 20 minuti. Passati i 20 minuti scoprite la teglia, togliete il rosmarino, salate e pepate il salmone e cuocere ancora per 10 minuti. Terminata la cottura disponete i tranci di salmone nei piatti riscaldati, versate un filo d'olio d'oliva extravergine e guarnite con fettine di limone. E' ottimo se servito caldo.

    Tempo di Cottura: 30'

  • 1 decennio fa

    non sn un cuoco ma vedi un po su internet che trovi. ciaoooooooo

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.