?
Lv 6
? ha chiesto in Mangiare e bereVegetariani e vegani · 1 decennio fa

Chi mi sa dire una ricetta vegetaria buona??

Una tortino o cio che vi piace di piu..???

buon natale a tutti!besos

8 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    tortino di melanzane con fonduta di pomodoro (è squisito!)

    800 g di melanzane

    160 g di cipolla bianca

    100 g di salsa di pomodoro

    5 g di aglio

    50 g di olio d'oliva extravergine

    20 g di lievito alimentare

    200 g di zucchine

    foglie di basilico per decorare

    olio di semi

    sale e pepe

    Lavare le melanzane e pelarle con l'aiuto del pelapatate; cuocere le strisce in padella antiaderente con olio d'oliva extravergine.

    In una casseruola con olio fare appassire l'aglio pelato e la cipolla sbucciata e affettata finemente a velo.

    Lavare e spuntare le zucchine ed asciugarle con carta assorbente.

    Aggiungere la polpa di melanzane ridotta in dadolata e le zucchine tagliate a pezzettini; salare e pepare.

    Fare cuocere per 7-8 minuti e passare al mixer la polpa di melanzane e poi al setaccio fine; condirla con il lievito alimentare.

    Foderare 4 stampini in alluminio con le strisce di melanzane rosolate.

    Riempire con l'impasto preparato e sigillare con la parte in eccesso delle bucce.

    Cuocere a bagnomaria in olio di semi a forno caldo a 190°C per 10 minuti.

    In un pentolino riscaldare la salsa di pomodoro e aggiustarla di sapore.

    Sformare i tortini rivestiti con la buccia sui piatti e adagiare su un velo di salsa di pomodoro.

    Decorare con foglie di basilico fresco e servirli subito

    tortino di patate e funghi!!

    6 patate

    1 cucchiaio di kuzu

    1 cucchiaino di zenzero grattugiato

    2 cucchiai di farina di ceci sciolta in altrettanta acqua

    200 gr di funghi misti già puliti

    2 spicchi d’aglio

    1 cucchiaio di prezzemolo tritato

    olio extravergine d'oliva e sale q. b.

    Lavare e cuocere le patate. Nel frattempo pulire i funghi, spezzettarli e metterli a cuocere in una teglia con un po’ d’olio e l’aglio schiacciato.

    Quando le patate sono cotte, sbucciarle, passarle allo schiacciapatate, unire la pastella di ceci, lo zenzero, il sale e il kuzu. Su un piatto oliato prendere un quarto di impasto e dare la forma di un tortino. Ripetere lo stesso procedimento per gli altri tre quarti di impasto. Disporre su ognuno 2-3 cucchiai di funghi con il loro sughetto. Cospargere di prezzemolo e servire.

    tortino di patate

    Ingredienti per 4-6 persone Per l'impasto:

    1200 g di patate

    500 ml di latte di soia

    300-350 g di pane grattugiato

    1/2 bicchiere d'olio extravergine d'oliva

    sale

    Per il ripieno proposto:

    250 g di zucchine

    350 g di tofu vellutato

    1/2 cipolla

    1/2 tazza di prezzemolo

    1 cucchiaino di curry

    un goccio d'aceto balsamico

    sale

    Lessate le patate con la buccia, quindi sbucciatele e schiacciatele in una terrina aggiungendo poco a poco latte di soia, metà dell'olio e 3/4 del pane grattugiato. Il risultato sarà abbastanza consistente.

    Imbiondite la cipolla in poco olio e aggiungete il curry, quindi le zucchine con un goccio d'acqua, un pizzico di sale, e se vi piace versatevi un goccio di aceto balsamico. Spegnete il fuoco prima che le zucchine abbiano terminato la cottura.

    Ungete una teglia e preparatevi uno strato abbastanza sottile con l'impasto di patate, aggiungendone un po' per volta parti già schiacciate fra le palme delle mani. Distendete sul primo strato metà del prezzemolo. Schiacciatevi sopra il tofu vellutato, formando un secondo strato. Sovrapponete le zucchine, formando un terzo strato. Distribuitevi sopra il prezzemolo. Infine sovrapponete l'impasto restante, coprendo bene tutto. Con un cucchiaio e l'olio lisciate bene la superficie. Aggiungete pane grattugiato e amalgamate con l'olio.

    Cuocete in forno a 220 gradi per 40 minuti. Lasciate riposare per un paio d'ore. Servite caldo.

    Ovviamente per quanto riguarda il ripieno potete dare sfogo alla vostra fantasia.

    queste sono ricette buonissime...in più se vuoi davvero sbizzarrirti ti do il link di un sito dove ne puoi trovare ricette vegetariane e tortini di tutti i tipi! un bacio

  • Anonimo
    1 decennio fa

    tortino alla zucca

    E' un ottimo piatto unico vegetariano da consumare anche fuori casa, è leggero e lo si può preparare in anticipo.

    Ingredienti per 1 porzione

    70 gr. farina integrale

    2 uova

    una fetta di zucca lessata

    mezzo cucchiaino di lievito istantaneo per pizza

    sale

    noce moscata

    pangrattato

    olio

    Preparazione

    Lessare una bella fetta di zucca, lasciarla raffreddare un po' e schiacciarla con la forchetta, aggiungere i rossi d'uovo sbattuti con il sale, la farina, gli albumi montati a neve ben ferma.

    Deve risultare un impasto morbido.

    Mettere il tutto in una tortiera piccola o una teglia da forno, cospargere con il pangrattato e un giro di olio extra vergine.

    Infornare per una ventina di minuti a 160°.

  • 1 decennio fa

    kus kus ricetta palestinese prevalentemente araba ciao un bacio

  • Anonimo
    1 decennio fa

    !ciao, prova a cercare qui.. ce ne sono mille di ricette..

    http://www.cucinare.meglio.it/

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    INSALATA DI RISO

  • 1 decennio fa

    peperoni ripieni al riso..

  • 1 decennio fa

    ..allora..io adoro la bietola (o bieda) cotta al sugo con le patate..credimi è fantastica!!!baci baci baci

  • 1 decennio fa

    caponata!

    3 grosse melanzane

    3 peperoni rossi

    un cuore di sedano

    una grossa cipolla

    25 gr di capperi

    due acciughe

    100 ml di aceto

    30 gr di zucchero

    100 gr di pomodoro concentrato

    olive verdi o nere

    pinoli tutti a piacere

    sale e pepe q. b.

    cuocere in padella le melanzane, precedentemente tagliate a cubetti. Asciugarle bene dall'olio aiutandosi con carta da cucina. Arrostire i peperoni, spellarli tagliarli in strisce sottili. Bollire, nel frattempo il sedano finemente affettato. Tritare la cipolla, passarla in padella con un filo di olio, quando sarà morbida aggiungere lo zucchero, l'aceto, il pomodoro e far cuocere insieme per pochi minuti. Aggiungere, ora, capperi, olive nere, melanzane, peperoni, sedano, e i pinoli. Cuocere il tutto a fiamma bassa, prestando attenzione a non far attaccare sul fondo, per ½ ora circa. Servire tiepido.

    questa è la ricetta più comune (cè anke l'uva passa ma io la detesto quindi nn la metto) se vuoi far prima con la preparazione ti consiglio di friggere tutte le verdure invece d prepararle separate! buon appetito!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.