viaggiare con l' amico a quattro zampe come rendere il viaggio meno stressante?

quest'anno devo fare il viaggio con il cane, devo percorrere piu o meno 6 ore di macchina. il cane c'è l'ho da gennaio, è ancora un cucciolo, e quando lo portiamo in macchina si mette buono buono nel suo spazietto e dorme o comunque sta tranquillo, ma è la prima volta che dobbiamo fare tante ore di viaggio... abbiamo cercato una pensione ed erano gia tutte occupate e poi ci dispiaceva un po lasciarlo solo. quello che volevo sapere è come mi dovevo comportare, e se comprare una di quelle cinture andava bene anche perchè nel bagagliaio nn ho posto, e poi se nella casa "nuova" avrà qualche problema

4 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Il mio golden di quasi 40 chili e di quasi un anno ha già fatto parecchi viaggi, anche lunghi, e sono sempe andati bene.

    Per quanto conciliabile con gli orari di partenza, gli ho fatto fare una bella camminata prima di entrare nel veicolo. L'ultimo pasto risaliva a qualche ora prima ed ero munita di osso di pelle di bufalo da sgranocchiare (molte grande, in modo da poterlo tenere tra le zampe con facilità anche nelle curve!), ciotola e acqua per le soste, che facevo ogni due ore.

    Durante le soste, di almeno 15 minuti: passeggiata, qualche momento di corsa, annusate, marcature urinarie varie ed eventuali bisogni (ma ci sono cani che in viaggio non fanno mai nulla, quindi se dovesse succedere non preoccuparti).

    Durante il viaggio, se lo vedi irrequieto, la cosa migliore da fare è... non fare nulla! Lo stato emotivo del cane spesso dipende dal nostro, e mostrarci ansioni o preoccupati per lui, parlandogli continuamente accarezzandolo troppo spesso, può essere controproducente.

    Per la casa "nuova": stesse ciotole di casa, stessa copertina, stessi giochini (il bagaglio più grande quando partiamo per qualche giorno è sempre il suo!!). Se non è abituato e pensi che possa spaventarsi, puoi acquistare DAP in spray: sono dei feromoni impercepibili a nostro naso ma che hanno la capacità di tranquilizzare l'animale (su internet puoi trovare diverse informazioni). Lo puoi spruzzare nel luogo dedicato al cane nell'abitazione, o nella stessa auto (io lo usavo all'inizio per aiutarlo a salire in auto che non ne voleva sapere, e anche negli alberghi le prime volte che ci rimaneva da solo. non hai MAI combinato guai, si è sempre divertito e viaggiare con lui è ora molto facile).

    Buona fortuna!

    Fonte/i: educatrice cinofila
  • Anonimo
    1 decennio fa

    abito a 600 km di distanza dai miei e così ad ogni festa viaggio di 7-8ore in macchina. il mio pinscher si accoccola in braccio e non ha nessun problema. le soste ogni 2-3 ore vanno benissimo sopratt se è la prima volta. pensa che ieri ci siamo fermati solo una volta!

  • 1 decennio fa

    è meglio fermarsi ogni 2 ore circa:per dargli da bere,fargli fare pipì ecc..io uso sempre per portare il mio cane in macchina la pettorina con la cintura ,è pratica ,se nn hai posto in bagagliaio!(è omologata)!portagli qualcosa da sgranocchiare!sarà di sicuro molto incuriosito dalla casa nuova!ciao ciao!

  • 1 decennio fa

    Anche io ho un cucciolo e viene sempre con noi anche quando viaggiamo. Loro vanno abituati fin da piccoli a condividere la nostra vita. Ti posso suggerire, durante il viaggio di fare delle soste es. ogni due ore, per fargli fare i bisognini e bere un pò di acqua. Poi se il viaggio è molto lungo portati qualcosa che lui possa mangiare se ne ha voglia, e poi coccolalo con parole dolci vedrai che così si sentirà rassicurato e e non avrà alcun timore e, non ti creerà alcun problema. Auguri e buon viaggio

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.