Anonimo
Anonimo ha chiesto in Musica e intrattenimentoMusicaMusica - Altro · 1 decennio fa

techno e house???

k differenza c'è fra musica techno o musica house?

se potete mi date qualke titolo x capire bene la differenza?

baci8

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    bellissima risposta di Isabella.... soprattutto mi fa piacere, vista la TANTA IGNORANZA SUL GENERE, che hai fatto accenno al Warehouse su comè nato questo genere musicale!!!....

    aggiungo solo due cose dato che la ragazza vuole sapere che differenza c'è, prima di tutto la cassa della techno è molto più potente di quella della House e viene usato più insistentemente il Charleston (hit hit della batteria).... la maggior differenza però la fà la scelta della melodia, la House infatti è impiantata su degli effetti di un BASSO contorniato magari da qualche sinth più cattivo di piano, mentre la techno ha un basso di accompagnamento per la massima mentre lascia il PIANO come suono principale.. un giro di PIANO spesso molto cattivo, contorniato da lenti e melodici sinth.... come ben dice Isabella c'è la differenza di bmp (ritmo della canzone) che è molto più alta nella techno!

    ora, c'è da dire che al giorno d'oggi la techno che si sente in Italia è Minimal Tech, una branca della House molto più insistente sul ritmo... la vera techno in Italia c'era qualche anno fa (senti Barthezz, Scooter per farti degli esempi)... mentre la House pura di oggi è fatta da Axwell, David Guetta; supponendo alcune differenze ti faccio notare l'Electro House vera e propria metà fra House e Techno pura, cioè cassa techno e basso house.... a me piace molto, un artista che ti segnalo è di gran lunga John Dahlback!

    ciaooooooo!!!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Le differenze stanno principalmente nelle battute per minuto (l'house non supera di solito i 130 bpm e si orienta su una regolare cassa 4/4), e nel tipo di suono, piu' "soulfoul" ( voce calda , chitarre funky ecc.) per l'house e piu' duro e "artificiale" per la techno. Questo pero' solo in linea teorica poiche' come forse saprai esistono sottogeneri come tech-house e dark-house in cui la distinzione diventa pressoche' impossibile.Da notare che ambedue i generi possono essere prodotti sia in casa che in studio (con differenze notevoli di qualita'), e che il nome "house" non deriva come molti credono dalla possibilita' di creare musica in casa ma dall'abbreviazione del nome di un locale di chicago, luogo in cui l'house music e' nata.

    Kisses

    Isabella

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    nessuna fanno entrambe ca.ga.re

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.