kikka ha chiesto in Auto e trasportiAerei · 1 decennio fa

Elenco di cause di incidenti aerei?

Ciao a tutti! Vorrei alcune informazioni sulle cause di incidenti aerei in volo... Mi serve per una ricerca! Chi può elencarmene qualcuna, magari con qualche informazione in più? Grazie 1000!!!

19 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    Ciao... ti rispondo da protagonista... visto che lavoro come pilota... il 70% degli incidenti aerei è dovuto al "Fattore Umano"... errore umano, ovvero provocati dai piloti a causa delle errate valutazioni delle situazioni. Anche se si parla di guasti ai motori, noi piloti siamo continuamente adestrati ad prevenire e risolvere queste situazioni anche con "One Engine Out" (come si dice da noi). Ci sarebbe una lista di cose che potrei tirarti fuori.... Il settore aereo comunque rimane il più sicuro in tutto il mondo riportando circa 1 incidente ogni 1 milione di movimenti... giudica un pò tu... si rischia più a stare in casa! Anzi per essere più precisi tiro fuori il libro di Human Performance: 73% causati da errori del fattore umano. 5% dai fattori Meteorologici. 11% Guasti meccanici (come mancate manutenioni o manutenioni fatte con i piedi). 11% dal controllo del traffico aereo... Le fasi più critiche del volo in ordine sono: - Avvicinamento finale e intermedio - Atterraggio - Decollo - Discesa. Potrei scriverti un'infinità... se vuoi magari ti aiuto con qualche collegamento... se vuoi puoi anche spedirmi una mail ciao

    Piccola citazione sul concorde... visto che viene citata sotto... V1 è la decision speed. Il concorde decollato non è riuscito a mantenere quota per il semplice fatto che non si trattava solo di una "Engine Failure" ma di una "Engine Fire". Il motore ha preso fuoco perchè urtando un pezzo di metallo lasciato li da un DC10 decollato poco prima gli ha fatto scoppiare un pneumatico... la deflagrazione del pneumatico ha danneggiato il serbatoio che si trova dentro l'ala provocando un'ingente fuoriuscita di carburante da esso. In più un pezzo di copertone ha tranciato anche un cavo elettrico che comandava la chiusura del carrello il quale ha scaturito anche l'incendio. Il problema è che l'incendio è stato molto violento e oltre a coinvolgere il motore (o meglio i due motori perchè ne ha 4 in totale) ha convolto tutta la superfice alare distruggendola... un aereo è controllabile anche con un motore dopo la V1... che comunque ci garantisce una buona separazione dalla Vmca ovvero la Minima velocità di controllo in aria... il pilota ha agito come da precedura... le stessa procedura che ha salvato migliaia di persone in tutto il mondo. volare è, e rimane comunque bellissimo! e poi... viviamo in un epoca in cui si può fare... perchè non farlo visto che è stato il sogno dell'uomo da secoli?

    ...Ready for Take off?

    Take off Power and time!

    Airspeed Alive

    50... check

    V1

    Vr

    Positive Climb

    Gear Up

    Climb Thtrust

    Set!

    ...e buon viaggio!

    (ma ste cose su Wilkimpedia ma quando le trovate... ciaooooooooooooo)

  • AzaLee
    Lv 6
    1 decennio fa

    E' un pò lunga da spiegare, provo a renderti la cosa più semplice così almeno sai cosa cercare.

    Le cause degli incidenti aerei sono essenzialmente tre, ke solitamente si intersecano tra loro:

    1. cause umane (errori dei piloti o dei controllori del traffico aereo)

    2. cause ambientali

    3. cause dovute al mal funzionamento della macchina

    Se cerchi un qualsiasi incidente aereo troverai più cause messe insieme, xkè gli aerei sono fatti in modo da poter rimanere in volo anke con dei difetti tipo un motore in avaria, e studiati per sopportare i fenomeni atmosferici più diffusi.

    I piloti inoltre sono minimo due quindi anke la prima causa in teoria nn dovrebbe essere un problema...

    Ti consiglio di cercare degli incidenti su internet e paragonarli in modo da spiegare tutte e tre le cause.

    Fonte/i: Studiato gli incidenti aerei alla maturità ;)
  • 1 decennio fa

    3 luglio 2002 - Un Tupolev Tu-154 M e un Boeing 757 cargo entrano in collisione sulla stessa rotta e alla stessa quota: perdono la vita ben 71 persone. Causa dell'incidente è la mancata comunicazione da parte della torre di controllo ai 2 velivoli di procedere a quote operative differenti.

    25 maggio 2002 - Un Boeing 747 della China Airlines precipita in mare sopra lo stretto di Taiwan con 204 passeggeri e 19 membri di equipaggio. Sconosciute ancora le cause dell'incidente.

    7 maggio 2002 - Un Md-82 della compagnia Northern Airlines, con 112 persone a bordo, precipita in mare al largo di Daliann (nordest della Cina). Nessun superstite. Probabile causa dell'incidente, un incendio a bordo.

    4 maggio 2002 - Un aereo di linea nigeriano Bac-111 con 105 persone a bordo si schianta incendiandosi in un popoloso quartiere della città di Kano (nord della Nigeria) poco dopo il decollo. Circa 180 le persone morte.

    15 aprile 2002 - Nella zona collinosa nei pressi della città sudcoreana di Busan si schianta in fase di atterraggio un Boeing 767 dell'Air China proveniente da Pechino. I sopravvissuti sono 38, 119 i morti accertati.

    12 febbraio 2002 - Un Tupolev Tu 154 delle linee interne iraniane si schianta poco prima dell'atterraggio delle alture a sud ovest della città di Khorramabad; le cause dell'incidente sono ignote Le vittime accertate del disastro, fra passeggeri e membri dell'equipaggio, sono 117.

    28 gennaio 2002: Un Boeing 727-100 della compagnia ecuadoriana Tame, in volo da Quito a Tulcan con 92 persone a bordo, precipita in Colombia, vicino alla città di Ipiales, al confine con l'Ecuador. Nell'incidente muoiono tutte le persone a bordo.

    20 novembre 2001 - Un Ilyushin-II 18 in volo verso l'aeroporto di Mosca, e decollato da Khatanga in Siberia, è precipitato a nordest di Mosca.

    13 novembre 2001 - Un Airbus A300 della American Airlines è precipitato a New York; l'incidente si imputterebbe a un guasto al motore. 262 persone hanno perso la vita.

    8 ottobre 2001 - Un MD-80 della Scandinavian Airlines e un piccolo Cessna si scontrano nell'aeroporto milanese di Linate. Muoiono 118 persone.

    4 ottobre 2001 - Un Tupolev Tu-154 precipita nel Mar Nero. L'aereo russo era partito da Tel Aviv ed era diretto in Russia; 76 i morti. La causa: dagli Usa arriva la notizia che ad abbatterlo è stato un missile partito dall'Ucraina.

    11 settembre 2001 - Un Boeing 757 della United Airlines precipita in un campo nella contea di Somerset, in Pennsylvania, a Sudest della città di Pittsburgh.

    11 settembre 2001 - Un Boeing 757 della American Airlines si schianta contro il Pentagono a Washington, subito dopo il decollo.

    11 settembre 2001 - Un secondo Boeing 767 della American Airlines, decollato da Boston anche questo, viene dirottato e si schianta sulla torre Sud del World Trade Center di New York. Sono le ore 9:15.

    11 settembre 2001 - Un Boeing 767 della American Airlines, partito da Boston, viene dirottato e si schianta sulla torre Nord del World Trade Center di New York. Sono le ore 8:45.

    3 luglio 2001 - Un Tupolev 154 russo precipita in Siberia, vicino alla città di Irkutsk. Perdono la vita 145 persone.

    23 agosto 2000 - Un Airbus 320 della Gulf Air si schianta nel Golfo Persico nella zona di Bahrain.

    25 luglio 2000 - Volo 4590 Air France si schianta dopo il decollo vicino a Parigi, morti 113. (Registrazione in cabina in inglese)

    17 luglio 2000 - Un Boeing 737-200 della 'Alliance Airlines' in volo da Calcutta a New Delhi, precipita con 54 persone a bordo nei pressi dell'aroporto di Patna. L'aereo si schianta contro delle case uccidendo a terra sei persone, oltre i 54 passeggeri.

    19 aprile 2000 - Un Boeing 737-200 della Air Philippines proveniente da Manila precipita a poca distanza dall'aeroporto di Davao. Nell'incidente muoiono i 131 persone.

    1 febbraio 2000 - Un MD-83 della compagnia Alaska airlines, con 88 persone a bordo, partito da Puerto Vallarta (Messico) e diretto a Seattle, precipita al largo di Malibu nell'Oceano Pacifico. Nell'incidente aereo muoiono tutte le 88 persone a bordo.

    31 gennaio 2000 - Volo 261 Alaska Airlines si schianta nel mare di Los Angeles, morti tutti gli 88.

    30 gennaio 2000 - Volo 431 Kenya Airways si schianta nella zona di Abidjan, Costa d'Avorio, morti 169.

    31 ottobre 1999 - Volo 990 EgyptAir, in rotta da New York a Il Cairo, si schianta nella zona del Nantucket, Massachusetts, morti 217.

    31 ottobre 1999 - Un Boeing 767 della Delta Air Lines, effettua un atterraggio di emergenza all'aeroporto di Bruxelles per un danno al motore subito dopo il decollo. Il volo numero 141 per New York era decollato alle ore 12 con 160 passeggeri, ma dopo 13 minuti un motore si è rotto.

    24 febbraio 1999 - Un aereo China Southwest Airlines si schianta in un campo a 250 miglia a sud di Shanghai in Cina, nella provincia costale di Zhejiang. Tutte le 61 persone a bordo sono morte.

    11 dicembre 1998 - Volo TG261 Thai Airways, un Airbus A310-200 con 146 persone, si schianta mentre stava atterrando nell'aeroporto di Surat Thani nella Thailandia del sud; alla fine del volo da Bangkok. Tra tutte le persone a bordo, 101 persone sono morte e 45 sopravvissute.

    2 settembre 1998 - Un MD-11 Swissair, in rotta da New York a Ginevra, si schianta nella zona della Nuova Scozia e si prepara a fare un atterraggio d'emergenza ad Halifax. Tutti i 215 passeggeri e i 14 membri di equipaggio sono morti.

    16 febbraio 1998 - Un Airbus A300-600 China Airlines si schianta e si disintegra all'aeroporto internazionale di Taipei, uccidendo 196 persone nell'aereo e sette a terra. Era in rotta da Bali, Indonesia, e stava ospitando il governatore della banca centrale di Taiwan, Sheu Yuan-dong.

    2 febbraio 1998 - Volo 387 Cebu Pacific Air, un DC-9, si schianta in una montagna a 65 km a nord est dell'aeroporto Cagayan de Oro Filippine, morti 104 a bordo. Lo schianto è il peggiore nella storia delle Filippine.

    19 dicembre 1997 - Tutte le 104 persone a bordo morte quando un Boeing 737-300 della Singapore SilkAir si schianta vicino alla città indonesiana di Palembang.

    26 settembre 1997 - Un Airbus A-300-B4 della Indonesian Garuda si schianta nel nord Sumatra, in una area montagnosa a circa 45 km a sud di Medan. Tutti i 222 passeggeri, 10 equipaggio di cabina e il pilota e il co pilota sono morti nello schianto, il quale è stato tra i peggiori dell'Indonesia.

    6 agosto 1997 - Volo 801 Korean Air Lines, con a bordo 254 persone da Seoul, si schianta in un'area collinare vicino all'aeroporto di Guam. 26 persone sono sopravvissute.

    23 novembre 1996 - Un totale di 125 dei 175 passeggeri e equipaggio sono morti quando un Boeing 767 Ethiopian Airlines dirottato si schianta nel mare nella zona delle Isole Comoros. 50 persone sono sopravvissute.

    12 novembre 1996 - 349 persone sono morte quando un Boeing 747 della Saudi Arabian e un aereo Ilyushin-76 cargo della Kazakstan Airlines si collide a mezz'aria sopra l'India nella peggiore collisione a mezz'aria.

    7 novembre 1996 - Un Boeing 727 Nigerian volando da Port Harcourt a Lagos, con 142 passeggeri e 9 membri di equipaggio, si schianta senza superstiti.

    29 agosto 1996 - Un Tupolev 154, noleggiato dalla piccola compagnia Trust Arktik Ugol e con a bordo 129 passeggeri e un equipaggio di 12 si schianta nella remota isola Artica di Spitzbergen, uccidendo tutte le persone a bordo.

    17 luglio 1996 - Il volo TWA 800 esplode sopra l'Oceano Atlantico dopo aver decollato dall'aeroporto di New York, JFK, in rotta per Parigi. Tutte le 230 persone a bordo del Boeing 747 sono morte.

    11 maggio 1996 - Un DC-9 della ValuJet Airlines con 110 persone a bordo precipita per un cedimento dei motori, nelle paludi acquitrinose Everglades vicino all'aeroporto Internazionale di Miami. Non ci sono superstiti.

    29 febbraio 1996 - Tra gli incidenti peggiori nella storia del Perù, un Boeing 737 si schianta nelle Ande, uccidendo tutti i 117 passeggeri e i 6 membri di equipaggio. L'aereo, belonging dalla locale Faucett airline e su un volo da Lima, va a sbattere in una montagna e si prepara ad atterrare nella città di Arequipa, a 1000 km a sud di Lima.

    6 febbraio 1996 - Un Boeing 757 della Dominican Alas Nacionales con a bordo 189 persone affonda nelle acque della Repubblica Dominicana, uccidendo tutti a bordo.

    8 gennaio 1996 - Almeno 350 persone sono morte quando un aereo russo Antonov-32 cargo si schianta in un affollato market nel centro della capitale Zairian, Kinshasa.

    26 aprile 1994 - Un A-300-600 della China Airlines si schianta a Nagoya in Giappone durante le manovre di atterraggi; un errore ai comandi causa lo spegnimento dei motori e perdono la vita i 15 membri dell'equipaggio e 249 su un totale di 264 passeggeri.

    Maggio 1991 - Un Boeing B767/300 ER della Lauda Air esplode in volo, a causa dell'entrata in funzione dell'autoreverse. I 233 passeggeri sono morti.

    21 dicembre 1988 - Un aereo Pan Am 747 precipita a Lockerbie, in Scozia, per un attentato: 270 morti, 259 a bordo e 11 a terra.

    3 luglio 1988 - un A300 della Iran Air fu abbattuto dalla portaerei americana Vincennes: 290 morti.

    16 agosto 1987 - Un MD-82 Northwest Airlines, con 148 passeggeri a bordo e 7 membri dell'equipaggio, si schianta in pista dopo il decollo. A causa dei flaps non abbassati, l'aereo si solleva da terra appena prima della fine della pista, ma non riesce a tenere la salita, l'ala sinistra colpisce un palo della luce e l'aereo cade.

    12 agosto 1985 - Un Boeing 747 della JAL si schianta su una montagna: 520 morti.

    23 giugno 1985 - Un Boeing 747 dell'Air India precipita vicino alle coste irlandesi per una bomba a bordo: 329 morti.

    1 settembre 1983 - Un Boeing 747 della Korean Air Lines viene abbattuto da un caccia di Mosca per aver attraversato lo spazio aereo sovietico vicino all'isola Sakhalin: 269 morti.

    1 dicembre 1981 - Un MD-81 dell'INEX ADRIA, in volo dalla Yugoslavia ad Ajaccio, si schianta sul monte San Pietro. La causa dell'incidente era dovuta alla quota dell'aereo, di 2.000 metri sotto la quota minima. Tutti i 173 passeggeri e i 7 membri di equipaggio muoiono.

    19 agosto 1980 - Atterraggio d'emergenza fallito a Riyadh: 301 morti.

    27 giugno 1980 - Un Dc-9 dell'Itavia, in volo da Bologna a Palermo, con 81 persone a bordo precipita intorno all'isola di Ustica, a una cinquantina di chilometri a nord di palermo. Dopo vent'anni di indagini, ancora ignote le cause dell'incidente.

    25 maggio 1979 - Un Dc-10 della American Airlines si schianta dopo il decollo a Chicago: 273 morti.

    27 marzo 1977 - 2 Boeing 747 di Pan Am e Klm si scontrano all'aeroporto di Tenerife, nelle isole spagnole delle Canarie: 582 morti.

    3 marzo 1974 - Un DC-10 turco precipita vicino Parigi: 346 morti.

  • 3 anni fa

    Quando sono andato a Seoul ho guardato prima un po’ di siti per l’hotel ed ho visto che quello con prezzi più convenienti è questo https://tr.im/1T7Xn

    Seoul è una città vivace, ricca di gallerie d'arte, cinema, bar e negozi, ma anche caratterizzata da forti legami con il suo passato, come dimostrano i palazzi e i teatri ispirati alla tradizione coreana. Gli abitanti di Seoul sono molto ospitali e accoglienti: a prescindere dal loro grado di conoscenza delle lingue straniere, non sarà difficile ricevere il loro aiuto all'occorrenza.

    Seoul è anche la città dello shopping. Avrete solo l'imbarazzo della scelta tra gli articoli firmati di Myeongdong, le botteghe tradizionali di Insadong e i prezzi eccezionali del Mercato di Dongdaemun. E potrete chiudere la giornata con la vivace vita notturna di Seul. Nell'area di Hongdae Young Street ci sono bar, discoteche, locali con musica dal vivo e cinema indipendenti.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 3 anni fa

    Quando sono andato al Cairo ho trovato l’hotel su questo sito , te lo linko nel caso dovesse servirti , ho confrontato i prezzi con altri siti ed ho visto che è il più conveniente https://tr.im/1hYjY

    Il Cairo è una delle più densamente popolate capitale del mondo. I siti più famosi e più interessanti da visitare sono nella parte orientale della città. Il centro del Cairo, cuore della capitale effervescente, è sede di importanti edifici caratterizzati dall'architettura tipica del diciannovesimo secolo .Il Nilo forma attraversa la città e forma due isole, Roda e Gezira, aree residenziali tranquille, con tanto verde per passare il tempo libero. È un posto fantastico in cui tutti dovrebbero andare almeno una volta nella vita .

  • 1 decennio fa

    gli incidenti aerei sono spesso dovuti alla negligenza dell'uomo, raramente per cedimenti strutturali o perchè gli aerei non sono sicuri, devi sapere che l'aereo, se in buono stato, è il mezzo più affidabile e veloce per gli spostamenti. Le cause principali sono per esempio: montare il serbatoio di un aereo ad un altro, quindi il carburante è insufficiente per raggiungere la destinazione e quindi durante il volo si spegne il motore, oppure il personale di terra da informazioni errate e l'aereo non si avvicina alla pista in modo corretto, oppure non si da molto peso agli aerei che si stanno avvicinando alla pista per il decollo e, non comunicando loro di aerei in fase di decollo o di atterraggio vanno in rotta di collisione, la collisione in volo con altri velivoli èpossibile, ma molto rara

  • Andrea
    Lv 5
    1 decennio fa

    Al novantapercento errore umano!

    Ciao

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Una potrebbe essere un guasto al motore.. oppure maltempo, o scarsa attenzione del pilota..

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Le cause piu frequenti sono purtroppo avarie dovute all amancanza di manutenzione,oppure ad errore umano,da considerare pero soprattutto le condizioni meteo sfavorevoli

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.