butterfly ha chiesto in Casa e giardinoPulizia e igiene · 1 decennio fa

Conoscete un metodo davvero efficace per smacchiare un tappeto costoso?

In salotto ho un tappeto in pura lana vergine della Natuzzi (Divani & Divani) color avorio e tabacco che purtroppo il mio bambino ha macchiato...vomitandoci sopra! Come dovrei comportarmi?

Aggiornamento:

Non voglio necessariamente "far da me"...ma non so neanche dove portarlo! Help!

4 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Prima di tutto un distinguo:

    per la pulizia di un tappeto prezioso ci si deve sempre affidare a mani esperte.

    Un tappeto di lana va pulito con una spazzola mediamente morbida, per asportare il "pelucco", si passi poi un aspirapolvere dotata di spazzola per tappeti (o un battitappeto). Le smacchiature vanno fatte cercando di non imbibire mai il tappeto di acqua, per non rischiare l'infeltrimento.

    Un tappeto in fibra sintetica, di facile manutenzione, può essere spazzolato più spesso di un tappeto di lana e può essere smacchiato senza temere l'infeltrimento.

    Un particolare problema è quello rappresentato dal tappeto per chi ospita animali domestici.

    Chi ha un cane o un gatto sa perfettamente che spesso dovrà pulire macchie di vomito.

    Ecco un consiglio da esperti.

    La prima cosa da fare è togliere il corpo del reato, ma se per qualsiasi ragione la cosa vi crea problemi, copritelo di sabbia da lettiera fortemente assorbente (più efficace della tradizionale segatura), meglio non usare quella agglomerante (quella che fa la palla) perchè più difficile da togliere. Riflettete per circa un quarto d'ora, poi cercate di rimuovere il tutto con una spazzola rigida e una paletta.

    Stendete sotto la parte macchiata del tappeto del materiale assorbente (carta da cucina, cartone poroso, o altro)

    - Tamponate la macchia con acqua fredda e aceto bianco in soluzione 50%

    - spruzzate sulla macchia detergente schiumogeno e seguite le istruzioni del prodotto; in alternativa utilizzate lo shampoo per il tappeto secondo le istruzioni;

    alla fine tamponate ancora con una spugna inumidita con qualche goccia di disinfettante e asciugate con carta assorbente non colorata.

    Al termine sostituite la carta assorbente (o il cartone) sotto il tappeto, tamponate ancora un po' la macchia con carta assorbente e lasciate asciugare.

  • 1 decennio fa

    Un metodo davvero efficace è usare il vapore...

    Hai qualche apparecchio tipo il vaporetto della Polti?

    Se sì, usalo. Toglie le macchie efficacemente.

  • 1 decennio fa

    Portalo in tintoria...costa ma è l'unico modo

  • 1 decennio fa

    io so che i tappeti si puliscono con una spazzola (quella dei vestiti) bagnata con acqua e aceto.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.