s.o.s!my sister sta' x divorziare....?

cosa posso fare x aiutare mia sorella a superare questo momento cosi tragico,oltre al al fatto di starli vicino,parlarli,ecc..sono davvero a pezzi...ma nonostante tutto sembra che alei non importi nulla...dice di amre un altro uomo ed è sicura di cio' ke dice..ha un figlio di 16 mesi....in passato gia' li avevo suggerito determinate cose.come del tipo:"prima di fare una decisione come quella del divorzio,di pensarci in modo ke dopo non potesse avere dei rimpianti",ma nulla ieri sera mi ha telefonato al cell mio cognato dicendomi kè sono arrivati alla conclusione del loro rapporto.....ma si puo' dopo 3 anni di fidanzamento,e un anno e mezzo di matrimonio,finire tutto,e concludere un matrimonio cosi?forse è la miglior cosa?non so' sono confusaa,help!!!

9 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Dal punto di vista di una sorella capisco cosa puoi provare, sei preoccupata per lei per il suo futuro temi che le sue scelte siano sbagliate e che un giorno possa pentirsene.Come puoi prevedere cosa accadra? E' normale il tuo sconforto e la tua tristezza,ma quello che tu vorresti per lei potrebbe non essere per lei la soluzione migliore. Stalle vicino quando te lo chiede o quando ti fa capire che ha bisogno di te senza giudicare e senza interferire, non puoi fare altro. E' difficile fare quello che ti suggerisco (esperienza personale ) ma gia facciamo grande fatica a gestire la nostra di vita come possiamo anche solo pensare di riuscire a gestire quella di un altra.

    Possiamo regalare un paio di scarpe ai nostri fratelli o ai nostri figli ma in quelle scarpe metteranno loro i loro piedi e dovranno fare da soli i loro passi.

    Cerca di essere più positiva che forse vedrai le cose sotto un altro punto di vista.

    In bocca al lupo

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Se le vuoi bene veramente stalle vicino e accetta qualsiasi sua decisione, falle capire che sei dalla sua parte e che rispetti la sua decisone; la vita è sua deve decidere lei...

  • 1 decennio fa

    Non farle pressione.

    Lasciala vivere in pace se ha preso questa decisione vuol dire che non vede via d'uscita

  • 1 decennio fa

    A quanto pare ha già trovato qualcuno che le stia accanto! Cmq ricorda che il fidanzamento è una cosa e il matrimonio è un'altra cosa! Poi devi pensare che una donna quando partorisce una maturità particolare, mentre per l'uomo non è detto! Può darsi che ora tua sorella abbia bisogno di aver accanto una persona che sia più matura e forse meno egoista?

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    quando una donna è nel bel mezzo di una sbandata x un altro non c'è niente e nessuno che la possa fare ragionare, nemmeno il miglior profeta e il più saggio di questa terra, puoi stare lì a consigliarla notte e giorno ma ahimè...non ti ascolterà...Solo il tempo la farà riflettere meglio..e forse sarà troppo tardi. Spero di no, più che altro x il bimbo

  • Spesso le decisioni sono affrettate,ma lei dice di amare un altro uomo e la cosa non è così semplice,lasciare il marito credo sia un passo molto grande,soprattutto con un figlio piccolo e dopo così pochi anni di matrimonio.....lasciala pensare........e dalle sicurezza.......

  • 1 decennio fa

    Che dirti.. quando un matrimonio finisce così presto è perchè si è arrivati a questa decisione senza tanto pensarci e senza la giusta maturità, altrimenti non butteresti via un rapporto ed un impegno così importante per quella che potrebbe essere solo un infatuazione e specie se c'è di mezzo c'è un povero bimbo che ha già il destino segnato...

    non puoi fare altro che accettare la situazione, dato che i tuoi consigli non vengono presi nella dovuta considerazione.. non è giusto che ti senta triste tu, quando è evidente che a tua sorella non dispiace assolutamente niente del fallimento che sta vivendo

  • 1 decennio fa

    Ti stai facendo più domande di quanto dovresti. Tua sorella è in grado di decidere per la sua vita e dal canto tuo tutto ciò che devi fare è starle accanto seguendo i suoi tempi. Cerca di dare consigli solo se sono rischiesti per evitare di sembrare invadente e coccola tuo nipote.

    Ciao

  • 1 decennio fa

    Mi spiace, sicuramente tua sorella sta soffrendo per la sua situazione... ma sinceramente mi spiace di più per quel bambino di 16 mesi a cui viene negata una famiglia.

    Tua sorella ha il diritto di amare (e non amare) chi vuole, ma dovrebbe pensare che suo figlio ha diritto ad una famiglia perché è stata lei a metterlo al mondo e a "giurare" che lo avrebbe protetto da tutti e tutto.

    E allora? Se un giorno tua sorella dovesse lasciare anche l'uomo di cui ora è innamorata? Porterebbe il bambino con sé, magari a vivere con un uomo ancora diverso?

    Scusa la franchezza, ma i figli non sono valigie, pacchetti, accessori che si traslocano con tanta facilità...

    Forse tua sorella ama più se stessa che gli altri e se tuo cognato è grande e grosso e sa badare a se stesso, tuo nipote non lo è di certo!

    Ti abbraccio e... in bocca al lupo x tutto! :-)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.