Nashira ha chiesto in Auto e trasportiAerei · 1 decennio fa

Carichi sul carrello?

Consideriamo un aereo di modeste dimensioni, come un business jet, con carrello triciclo. Il carico che i carrelli devono sopportare all'atterraggio è proprio pari al MLW? Come si ripartisce tra i tre carrelli? Si dimensionano in base a tale peso o in base ad un altro carico?

Grazie!

2 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    èèèè ne ho studiata per questa storia... e ne sono stato diretto interessato... visto che volo come pilota (in comando naturalmente)... L'aereo è certificato per atterrare al MLW (o MLM) e entro quella massa il carrello e la sturrtura dell'aeromobile è certificata per assorbire quel determinato contatto... come viene calcolata la MLW? E come viene calcolata? Viene calcolata in fase di proggettazione e costruzione... ovvero: prendono l'aereo a pieno carico lo sollevano da terra per circa 3 metri e lo lasciano cadere perpendicolare a terra inmodo tale da scaricare il 90% del peso sul Main Gear (ovvero i due carrelli posteriori) e il 10% sul Nose Gear (quello sotto il muso)... e vedono i danni strutturali provocati... al che diminuiscono il carico fino a che questi danni non si presentano... certo non possono sfasciare l'aereo 30 volte... infatti la maggior parte dei calcoli è fatto su carta poi si testa... e da li tirano fuori il Maximum Landing Weight! Poi dipende avvolte alcuni Aeromobili vengono certificati in particolare per certi tipi di impatti e specificati.

    Comunque come avrai capito da sopra e come viene riportato dai manuali Jeppsen (che sono la bibbia per noi piloti) il carico il atterraggio viene distribuito per il 90% sul main gear e circa il 10% sul nose gear. Diciamo che il nose gear è principalmente per mantenere l'aereo livellato e il maini per supportare il peso... anche questo è il principale fattore per cui i FRENI A DISCO (che poi sono multi disco in carbonio o acciaio) si trovano solo sui due carrelli posteriori (Main Gear). A volte prorio per questo fatto troverai aerei con grosse masse che invece di avere solo due carreli sul Main ne hanno anche 3 (vedi l'MD11) o anche 4 come il 747... e tutti hanno sempre un solo Nose Gear (eccetto per alcuni strani aerei russi... ma quelle sono tutti pazzi)

  • Anonimo
    1 decennio fa

    No!

    MLW significa (dimmi se sbaglio) il massimo peso possibile dell'aereo all'atterraggio (maximum landing weight).

    Il carrello, invece, dovrà sopportare un carico anche superiore. Infatti il carico (sui 2 carrelli centrali, il terzo tocca terra solo dopo) è il peso dell'aereo più l'effetto dell'energia cinetica dell'aereo che, nel momento del contatto con terra, ha una certa velocità verticale. Solo un atterraggio iperdolce e lungo può, in teoria, far coincidere il peso (meglio dire la massa) che grava sui carrelli con il peso effettivo che è al massimo il MLW.

    I carrelli vengono dimensionati considerando che un atterraggio può essere "duro", e con "duro" intendo che il peso di contatto può essere anche doppio del peso statico del mezzo.

    Prendi ad esempio gli aerei da portaerei. Loro non atterrano sulla portaerei, ma "precipitano" su di essa. In quel caso un carrello può sopportare sforzi pari a molte volte il peso stesso dell'aereo, esattamente come quando tu salti giù da un gradino, i tuoi piedi sopportano uno sforzo decisamente superiore al tuo stesso peso (massa).

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.