Per caso qualcuno di voi ha fatto sabbiare dei termosifoni in ghisa?

Ero indecisa se cambiarli o sabbiarli, e qualche informazioni sui termosifoni in ghisa in generale. Ciao Grazie!!

10 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Due sono i problemi, uno economico l' altro riguardante le tecnologie.

    Il motivo credo di indovinalo, desideri sabbiarli per le tanti mani di vernice di cui sono stati ricoperti, con problemi di estetismi e per strati che fanno ormai da solante termico.

    Devi valutare accuratamente i costi (smontaggio sabbiatura verniciatura).

    I termosifoni in ghisa hanno una caratteristica: tempi di riscaldamento e di raffreddamento più lunghi di quelli in alluminio, questi ultimi però non hanno una manutenzione (verniciatura ) più semplici da pulire, ed esteticamente migliori.

    Un piccolo suggerimento, ricordati di effettuare una accurata pulizia dell'impianto e all'interno dei termosifoni. Quando rimuovi i termosifoni in ghisa c'è un serio pericolo che parecchie impurità vengano rimesse in circolo con grossi problemi di intasamento della caldaia specialmente la pompa e lo scambiatore primario e secondario.

    Ciao

    PS:

    La sabbiatura è il metodo migliore, in alternativa puoi utilizzare anche uno sverniciatore (usa guanti, e occhiali ).

  • 5 anni fa

    Io ti consiglio di farli, perchè quelli in ghisa sono decisamente i più efficaci in assoluto, Io dopo una ristrutturazione e la tinteggiatura di tutta la casa da una ditta che ho scelto su edilnet.it mi hanno sabbiato le travi e i termosifoni, non so esattamente quanto possono costare, perchè non mi hanno scorporato i costi, ma ti posso dire che la ditta che ho scelto è la più economica di tutte e ho risparmiato un bel po. Ti allego un blog molto interessante.

  • 6 anni fa

    Per chiarire i tuoi dubbi ti consiglio di andare su Amazon.it a questo link http://j.mp/1vcbV01 dove trovi una ampia scelta di Idropulitrice.

    Li potrai leggere tutte le caratteristiche dei vari modelli e i commenti di chi li ha gia' acquistati. In questo modo potrai farti una idea piu' precisa su questi prodotti e scegliere eventualmente quello che fa al caso tuo.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    se li cambi devi spostare anche gli attacchi. sabbiarli costa parecchio. se abiti in una casa indipendente o hai un luogo dove farlo, se sei capace puoi farlo tu. prendendo a noleggio la sabbiatrice e comprando la sabbia calibrata. trovi tutto questo nei negozi castorama presso il reparto assistenza e noleggio. non è difficile è come usare l'idropulitrice invece dell'acqua esce sabbia.

    Fonte/i: io ex dipendente
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    ti conviene sabbiarli per un semplice motivo se li cambi gli attacchi non sono più nella stessa posizione. ciao

  • Anonimo
    1 decennio fa

    La sabbiatura va a peso, e purtroppo i termosifoni pesano parecchio, ma parecchio parecchio parecchio!!! Anche smontarli sarà una bella tribolazione, un termo di 50 cm puo pesare 50 o più chili, comunque sono più efficenti di quelli in alluminio, non è vero che consumano di più per un motivo fisico, e hanno dopo la sabbiatura un ottimo rendimento dovuto alla buccerellatura che aumenta la superfice di contatto. Verniciali con una sola mano di una buona vernice per non aumentare l'isolamento.

    Se non sono arruginiti nel centro puoi anche semplicemente cartarli con una spazzola di ferro attaccata al trapano, oppure usare le pistole per sabbiare, se invece sono arruginiti nel centro non rimane che sabbiarli.

  • 1 decennio fa

    *Costano

    ZINCATURA A FREDDO E A CALDO, SABBIATURE

    0 Zincatura a freddo e primerizzazione di manufatti in acciaio

    ottenuta mediante sabbiatura meccanica in linea a metallo

    bianco SA 21/2 delle strutture in acciaio e primerizzazione in

    officina con zincanti o antiruggini a sabbiatura SA 21/2 e zincante in veicolo inorganico film 60/80

    micron ...............0,24 euro al kg

  • 1 decennio fa

    fatti fare un preventivo...

    non ho idea di quanto ti chiedano per sabbiarli

    i termosifoni nuovi hanno una velocita' molto superiore

    nel riscaldarsi, contengono meno acqua e di conseguenze

    si raffreddano anche piu velocemente...

    non so se sabbiarli, riverniciarli e rimontarli

    e il consumo superiore di combustibile per il riscaldamento

    ne valga la pena...

    fai due conti con un preventivo in mano...

    quello che oggi costa e' la manodopera...

  • 1 decennio fa

    Se sono sani dentro è un'ottima idea!

  • 1 decennio fa

    Ciao Anna! Io , quando ho iniziato a lavorare in proprio ho comprato una sabbiatrice e mi sono messo a sabbiare, di tutto, anche i termosifoni in ghisa.

    Quindi sò quello che ti dico.

    E ti posso dire che i termosifoni in ghisa sono meglio di quelli di oggi, perchè è vero che ci mettono di più a scaldarsi (ma se li accendi vuol dire che vuoi scaldare la casa e quindi devono stare accesi), ma è anche vero che ci mettono di più a freddarsi, e quindi ti mantengono maggiormente il caldo.

    La sabbiatura in se per se, non costa niente, o meglio: a chi la fa costa solo di sabbia e di tempo; ma la sabbia non costa un eresia, e con un sacco si sabbia tanto; il lavoro viene generalmente quantificato a ore.

    Se riesci a metterti d'accordo con chi ti fa il lavoro, sabbiali, è meglio. Compra tu la sabbia, e fissa un tanto l'ora. Oppure se abiti nella mia zona te li faccio io. Ciao.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.