ironmember ha chiesto in SaluteOdontoiatria estetica · 1 decennio fa

Mascherare le otturazioni in Amalgama, si può ?

Ciao a tutti, ho bisogno di sapere: le otturazioni in amalgama ( quelle scure, per evitare fraintendimenti ) possono essere mascherate o ricoperte da qualche composto *bianco* ? tale composto può essere applicato su tutta l'area esposta del dente ? esiste qualche metodo/qualcosa per ricoprire solo la faccia anteriore dei denti incisivi ? e per ultimo ( ringraziandovi della pazienza) ma come fanno attrici, attori e personaggi televisivi ad avere tutti i denti bianchi da qualsiasi angolazione, hanno tutti i denti di plastica ? :-) o li hanno ricoperti / incamiciati tutti ? ancora grazie per le risposte .

3 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Allora...procediamo per gradi:

    Le otturazioni in amalgama non possono essere mascherate, l'unico sistema per ottenere un maggiore risultato dal punto di vista estetico è rimuoverle e sostituirle con altre in composito o, nel caso in cui esse siano molto estese, con inlay o onlay in ceramica.

    Bisogna anche dire che, se le otturazioni in amalgama sono ancora funzionali e provviste di un buon sigillo coronale (sono ancora "valide", per intenderci), la sola motivazione estetica è un parametro trascurabile e da solo non costituisce indicazione a rimuovere un restauro che va bene; diverso è invece il discorso nel caso in cui le vecchie otturazioni in amalgama non siano più precise nella chiusura: in tal caso, essendo necessario rimuoverle, è sensato sostituirle con otturazioni estetiche.

    Per quanto riguarda la copertura della faccia vestibolare degli incisivi, invece, sono realizzabili corone parziali/faccette estetiche, ossia delle specie di "gusci" (solitamente in ceramica), che abbracciano solo la porzione anteriore ed il margine incisivo dei denti.

    Si tratta senza ombra di dubbio di un ottimo metodo per quanto riguarda l'estetica, ma anche qui bisogna tenere in considerazione la reale necessità di un intervento di questo tipo.

    Tieni conto che, per eseguire la preparazione del dente, è necessario asportare con una fresa una parte di tessuto sano, in modo da fare spazio al "guscio" in ceramica.

    Il sistema delle faccette estetiche è appunto quello che permette a molti personaggi famosi di sfoggiare sorrisi perfetti in qualsiasi circostanza, proprio per il fatto che esse vengono modellate ad arte, con tutti i denti perfettamente allineati e candidi.

    Se posso esprimere un mio parere in proposito, però, quello che viene definito "Hollywood smile" non è sempre la soluzione migliore o adatta a tutti, in quanto spesso è preferibile e più gradevole un sorriso naturale, con piccole imperfezioni e tinta diversa dal bianco-bianchissimo, perchè dà minor impressione di "finto" e caratterizza di più la fisionomia di una persona.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Concordo e sottoscrivo tutto quello detto da Ale_ichiban (di cui apprezzo anche l'onestà nei riguardi del discorso

    "otturazioni in amalgama" che utlimamente sento sempre più demonizzare, ma questo è un altro discorso :-) ).

    Aggiungo e riassumo:

    1)Non vi è alcun prodotto che possa "mascherare" una otturazione in amalgama. Se il restauro è ben fatto e non vi è una reale necessità estetica, sostituirla non è indicato. Poi la scelta finale sta al paziente, se a lui non piace la si può benissimo cambiare con una otturazione in composito (quelle "chiare", che si mimetizzano con la superficie del dente).

    2)Attori e attrici utilizzano tantissimo il sistema "faccette", descritto da Ale_ichiban molto bene. Alcuni però fanno uso solo di metodologie sbiancanti professionali, mantenendo inalterata la forma anatomica originale del sorriso.

    3)Se ti interessa avere denti "più bianchi" ti consiglio di adottare un regime di igiene orale COMPLETO e COSTANTE.

    Con questo intendo:

    -Utilizzo del filo interdentale due volte al gg

    -Utilizzo di un buono spazzolino manuale (setole medie o morbide) o elettronico (ancora più consigliato, se vuoi risultati migliori per rimuovere la placca) per due minuti/3 volte al giorno

    -Utilizzo di un dentrifricio specifico e NON ABRASIVO, ad esempio:

    Per AZ:

    Complete white

    Ultra White

    Per Mentadent:

    Integral White

    White System

    Mi dicono sia buona anche la linea BlanX, ti consiglio però di usare unicamente i dentifrici e NON i sistemi sbiancanti che rischiano di essere erosivi per lo smalto. Quelli falli fare ad un professionista.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    purtroppo no. Devono per forza essere sostituite. Te lo dico perchè mio padre fa lo stesso tuo lavoro, o penso. ciao ancora

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.