Anonimo
Anonimo ha chiesto in Gravidanza e genitoriConcepimento e fecondazione · 1 decennio fa

male alla vagina..xkè?

la mia ragazza è alla 38esima settimana di gravidanza e quando facciamo l'amore le fa male la vagina..infatti abbiamo smesso..ma da cosa dipende qst dolore? è normale?

Aggiornamento:

non sono dolori di contrazioni..le fa male solo quando proviamo a farlo..

Aggiornamento 2:

io penso sia un indolenzimento dei muscoli interni...è possibile?

8 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Primi sintomi di inizio travaglio

    E’ molto importante conoscere i primi sintomi d’inizio del travaglio di parto. In generale dopo la comparsa dei primi sintomi c’é parecchio tempo prima di partorire, la gestante avrà dinanzi a sé tutto il tempo sufficiente ad affrontare gli ultimi preparativi senza fretta.

    La futura mamma con calma contatterà il proprio ginecologo e/o la propria ostetrica; avvertirà la caposala del reparto ostetrico del suo arrivo; prenderà le sue cose (documenti e valigie già pronti) e possibilmente con il marito raggiungerà senza patemi (é da preferire la macchina) l’ufficio di accettazione dell’ospedale o della clinica.

    I primi sintomi sono:

    Perdita del tappo mucoso: all’inizio del travaglio il muco che occlude il collo dell’utero viene espulso.

    La donna avverte fuoriuscita di una sostanza bianca, densa, mucillaginosa, intrisa di sangue; talvolta seguita dall’emissione di qualche goccia di sangue.

    Contrazioni uterine: le donne avvertono l’utero contrarsi con dolore simile a quello mestruale, tensione e dolenzia ai lombi e ai fianchi.

    Bisogna tenere presente che le contrazioni preparatorie al parto si susseguono all’inizio ogni mezz’ora ad intervalli regolari, poi si fanno sempre più ravvicinate, più intense e più lunghe.

    Quando iniziano le contrazioni si consiglia alla donna di misurare la frequenza e la durata di queste, usando un orologio con le lancette dei secondi.

    L’intervallo tra una contrazione e l’altra (frequenza), all’inizio del travaglio è tra i 30/15 minuti.

    La durata della contrazione è di 15/20 secondi e si può misurare tenendo una mano appoggiata sull’utero.

    Rottura della borsa delle acque: la borsa delle acque è il sacco che contiene il bambino e il liquido amniotico.

    La donna avverte la discesa nella vagina di una ingente quantità di liquido caldo, talvolta può capitare che la perdita sia scarsa e possa essere confusa con le perdite vaginali o con l’urina. Comunque, osservando bene il pannolino, controllandolo nel tempo e odorandolo non è difficile dirimere il dubbio. Il liquido amniotico è infatti, salvo eventi patologici, inodore e incolore. In questo ultimo caso è meglio raggiungere l’ospedale o la clinica mediante un’ambulanza.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    guarda ormai a 38 settimane non è il caso di avere rapporti....

    lo dicono anche i medici...il motivo effettivo non so quale sia,so solo che devi stare attento xk puoi farle venire le contrazioni!

  • 1 decennio fa

    è normale,siete agli sgoccioli ,conviene fermarvi :il bambino nella pancia è già abbastanza grande,non dategli fastidio...poi ogni gravidanza è diversa dalle altre.ora ti racconto il mio momento:io non ho sentito questi dolori che dicono nele altre risposte.Abbiamo interrotto i rapporti sessuali quando ero di 8 mesi perchè non riuscivo più a provare piacere,solo ansia per non fare male al piccolo e molta difficoltà nei movimenti.. Poi non si sono rotte le acque(quelle solo quando ero già sulla barella a fare il tracciato e avevo le contrazioni fortissime),non ho avuto niente di particolare,avevo solo dei piccoli doloretti quasi come quelli delle mestr e sono andata in ospedale.con tutta la calma,anzi prima ho fatto una doccia,mi sono depilata..avete tutto il tempo che vi occorre,non vi precipitate.così mi hanno ricoverata e dopo 4ore era nato il mio primo figlio!A questo punto vi faccio i miei migliori auguri!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    la tua ragazza è pronta a partorire...non è il caso di prendersi una pausa per un po'....?

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    eh sì

    ormai siamo agli sgoccioli io ho partorito ad entrambe le gravidanze alla 36esima settimana e ho avuto dolori...ormai l'utero è pronto

  • Anonimo
    1 decennio fa

    chiedi alla ginecologa che la tiene in cura

  • 1 decennio fa

    magari ha le prime contrazioni quelle preparatorie,a me davano un pò fastidio...cmq avete fatto bene a smettere....auguroni

  • simo
    Lv 4
    1 decennio fa

    esiste una figura professionale nota come ginecologo... si occupa anche di queste cose... sai?

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.