alberto ha chiesto in Bellezza e stileModa e accessori · 1 decennio fa

perchè le donne per vestirsi eleganti...?

perchè le donne per essere eleganti devono indossare abiti scollati e un po' sexy e gli uomini invece si devono coprire ben di più?

sembrerà una sciocchezza però se ci pensate è davvero così. se la donna elegante la intendiamo spesso con un vestito scollato e sbracciato (e magari anche corto) l'uomo ce lo immaginiamo mega-coperto con giacca, cravatta e quant'altro...

ci sono eccezioni ma nell'immaginario collettivo l'ideale di eleganza è questo...

Aggiornamento:

@ silvia275: guarda che non ho detto nude, ma semplicemente scollate. credo che un po' tutte le donne indossino qualcosa di scollato ogni tanto, non c'è mica niente di male...

Aggiornamento 2:

@ Elisa: ciao, sapresti motivare la tua risposta?

10 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    ciao...

    credo sia una questione culturale, psicologica. Immagino che l'eleganza femminile si colleghi anche alla bellezza ed alla sensualità, e molti vestiti eleganti da donna esaltano le forme del corpo e la tipica sinuosità femminile... abbinato con bei gioielli diventa elegante. oltre ai vestiti, pensa anche ad un bel tailleur femminile, con una gonna aderente al ginocchio a vita alta, ed una camicetta un pò sblusata bianca.

    invece l'uomo elegante non è collegato ad un'idea di sensualità, ma piuttosto culturalmente ad un'idea di stabilità economica. E l'uomo vestito in giacca e cravatta dà quest'idea. Inoltre un uomo svestito credo non rientri proprio nella cultura della nostra epoca, a prescindere dall'eleganza...

    insomma, a mio parere il concetto di eleganza in un uomo ed una donna è diverso perchè sono diverse le posizioni ed i ruoli che culturalmente abbiamo. Nonostante tutti i movimenti che ci sono stati in questi anni, credo che permanga nella mente di (quasi) tutti l'idea di una donna bella e di un uomo affidabile.

    baci...

    Alessia

  • 1 decennio fa

    Da una parte hai ragione, ma esistono anche tailleur da donna con giacca e pantalone molto eleganti!

    Come questi:

    http://www.sisley.com/images/collection/Woman-272_...

    http://fashionplanet.altervista.org/_altervista_ht...

    Secondo me l'eleganza dipende molto dal portamento, dagli atteggiamenti e dalla personalità, non dai vestiti!

    L'abito, a mio parere, non fa il monaco!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Secondo me perchè il corpo della donna è più bello da vedere rispetto ad uno maschile, nelle forme (che senso avrebbe la scollatura in un uomo), nelle gambe... Un uomo che si scopre( parlo di gente comune, non di attori, modelli e super palestrati), apparte peli e qualche muscoletto, ha poco da mostrare... ^_^

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Elegante non è volgare. Ho visto dei vestiti da donna che immaginati su certe ragazze mi fanno impazzire. A me quello che fa impazzire è la classe. Perciò non è affatto vero che le scollature sono eleganti. Dipende dal vestito. Ma ho visto dei vestiti eleganti con scollature pazzesche.

    Perciò si può essere, secondo me, eleganti con o senza scollature. Se una associa la scollatura=eleganza secondo me sbaglia.

    E ti dico pure che mi piace guardare i vestiti da donna. Certo non me li voglio provare, non vi preoccupate sono tremendamente maschio ,ma li guardo immaginandoli indossati.

    Ad esempio mi piacciono le cose sexy come le cose aderenti (presente cat-woman?) .E' tutta coperta ma... Vorrei vedere un aswerina che conosco vestita così...

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    L´eleganza non e´ essere scollacciate, credimi. Una signora puo´essere seducente al massimo con un abito accollato se abbinato a decolletes a punta con tacco a spillo da 10 cm e a un paio di lunghi guanti in pelle. Senza mostrare un centimetro di cute...prova.

  • 1 decennio fa

    il fatto è che tutti i vestiti che ci fanno sembrare + eleganti, se noti sono tutti vestiti scomodi da portare...ti faccio alcuni esempi:

    - le donne acconciano sempre i capelli, e + quest sono "a posto" e acconciati in modo complicato, + appaiono belli ed eleganti.

    in qst caso l'eleganza è data dall'abilità della persona a sistemarsi i capelli: + è abile, + sarà facile ottenere 1 pettinatura elaborata e qnd elegante

    - i tacchi alti sono estremamente scomodi, eppure anche qst sn sinonimo di eleganza xkè servono dei grandi "sacrifici" (e anche equilbrio!) x portarli

    - anche le collane sono simbolo di eleganza, poichè spezzano la linea del collo e lo fanno sembrare + "tozzo", qnd una donna viene considerata elegante se ha 1 portamento adatto (cioè tenero il collo lungo e diritto) x permettersi di portare le collane

    - gli uomini mettono le cravatte, che spezzano a metà la linea delle spalle, simbolo di virilità, e le fanno sembrare + piccole.

    in qst caso l'eleganza consiste in una sorta di "diminuzione" della virilità

    - anche il papillon è molto elegante, xkè è 1 accessoio k appare ridicolo e sminuisce la virilità

    si potrebbe qnd affermare che l'eleganza consiste nell'abilità di saper portare degli accessori che ci allontanano dalla virilità, dalla nostra postura naturale, dalla forma originale dei nostri capelli\aspetto ecc...

    inoltre il concetto di eleganza può essere influenzato anche dalle convenzioni sociali:

    x esempio,

    nel passato le donne "abbondanti" venivano considerate + belle, poichè l'abbondanza nelle forme veniva associata alla fertilità, e le donne erano spesso confinate in casa e il loro unico fine era procreare.

    al contrario al giorno d'oggi vengono considerate "belle" le donne magre con i fianchi stretti, tipo quelli degli uomini, poichè con l'emancipazione delle donne e la loro entrata nel mondo del lavoro, si sono allontanate dall'idea della donna-fatta-x-procreare, e qnd nn hanno + "bisogno" di avere delle forme morbide che evochino la fertilità

  • 1 decennio fa

    sono 2 tipi di eleganze ad esempio in tv le donne sempre scollate gli uomini sempre coperti

  • Anonimo
    1 decennio fa

    nn sono daccordo

  • 1 decennio fa

    Hai ragione,nn ci avevo mai pensato!!Nn so il xkè...sn curiosa di leggere le risp!!

    Baci....

  • Anonimo
    1 decennio fa

    ti sbagli, l'eleganza femminile è un'altra cosa, quelle che ti immagini tu mezze nude sono spesso delle donnacce. Confondi l'essere appariscenti e provocanti con l'essere eleganti ma sono cose quasi opposte

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.