liz
Lv 4
liz ha chiesto in Casa e giardinoFai-da-te · 1 decennio fa

Imbiancare????

Vorrei imbiancare la mia camera ma non sono un'esperta nella pittura, non ho mai provato!

Conoscete una tecnica che sia semplice e dia un risultato migliore per un principiante?

7 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    Solo un consiglio per evitare di farsi sgocciolare la pittura

    dal pennello alla mano,al braccio e giù per le ascelle.

    Devi,prima di cominciare bagnare la pennellessa,il pennello grande,e poi liberarlo più che puoi dall'acqua come se stessi scolando dell'insalata in un cavonaccio e passartelo velocemente tra le dita aperte con solo la punta dei suoi peli,per eliminare ancora acqua. Ciò serve per che non perda peli durante la tinteggiatura,e poi stai attenta ad intingerne solo la punta scuotendola poi anche un pò nel secchio prima di usarlo sulla parete in modo che la forza centrifuga spinga la vernice sulla parete stessa per un paio di volte prima di stenderla al meglio della resa.Fallo spesso,

    l'intingere il pennello,e procedi per piccole aree che raccorderai tra loro ogni volta.

    buon lavoro

    ciao

  • 1 decennio fa

    Penso che il problema principale se non hai mai imbiancato sia il gocciolamento di tinta dappertutto (con conseguenze immaginabili..). Credo che forse ridurresti molto questo inconveniente utilizzando un rullo anzichè il pennello, meglio se un rullo caricabile con la vernice (si trovano ai brico a prezzi accettabili); quest'ultimo tipo si riempie di vernice e ti permette una discreta autonomia senza dovere ogni volta intingere nel barattolo per ricaricare la pittura; inoltre il rullo si può anche montare in cima ad un'asta telescopica che ti permette di tinteggiare il soffitto (il più difficile!) senza salire su una scala (non è poco, ti pare?); il rullo ricaricabile, rispetto ad altri metodi, riduce di molto (anche se non del tutto, ovviamente) il rischio di sgocciolamento. C'è una sola cosa che richiede un po' di attenzione: la idropittura deve essere diluita con una certa precisione perchè il rullo funzioni al meglio (ma tutto questo è spiegato bene nella confezione, dove puoi anche trovare un "imbutino" per misurare il giusto grado di diluizione). Buon lavoro !!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    mah io pensavo di non essere capace, invece ho provato ed è venuto un discreto risultato.

    Prendi la vernice, e usa un pennello grande....mi raccomando tapezza tutto con giornali perchè è facilissimo sporcare....

    Buon lavoro...

  • Anonimo
    1 decennio fa

    usa il rullo ti sbrighi molto prima

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Ciao.

    Se vuoi dipingerla del colore originario ti basta una sola passata col rullo. Quelli buoni non lasciano colare la pittura ma costano un pò. Il risultato è ottimo perchè non si vedono i segni delle pennellate ed è molto facile. Col pennello dovrai comunque passare gli angoli.

    Se vuoi cambiare colore, usa la stessa tecnica ma passa due volte il colore nuovo.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Per una inesperta consiglio la pennellessa. Intanto compera questa che sia di qualità, e vedrai ne perderà pochi di peli. giustamente bagnala prima magari con un pò di acqua tiepida e lasciala gocciolare.Il fatto di gocciolare sta in rapporto alla densità della pittura e questa densità la si fa in rapporto all'assorbimento del muro. La 1^ mano se la densità non è appropriata o che si fa fatica a pennellare perchè è troppo densa o che si gocciola perchè è troppo liquida . Allora per conciliare, la prima cosa, aggiungi acqua alla tempera fin chè è diventata scorrevole ma non troppo. Sul pennello non deve scivolar via come l'acqua ma deve rimanere : lo stesso deve rimaner inzuppato.

    Provare sul muro in un angolo poco importante magari dietro a un armadio. Se dopo le prime due tre pennellate vedi che si assorbe e che fai fatica a tirare il pennello allunga con acqua finche risulta scorrevole. Tieni conto che imbiancare è faticoso te lo dico per esperienza. Comunque la prima mano la tempera è sempre più liquida delle alter perchè appunto il muro asciutto assorbe di più

    Pennello buono e braccio di ferro .

    Buon lavoro !!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    per imbiancare non ci sono tecniche difficili.dipende se vuoi usare il pennello o il rullo.

    Per il pennello,dopo che hai protetto tutte le parti che non vanno pitturate usa un pennello piccolo per gli angoli e una pennellessa per le superfici grandi. Devi coprire un mq incrociando le mani.verticali e orizzontali fino a coprire tutta la parete.

    Per il rullo, una volta che hai preparato la vernice, intingi il rullo nella vernice facendolo scorrere prima sul retino e toccando poco la vernice fino a quando li rullo e completamente coperto. lo appoggi alla parete e disegni una grossa w, torni indietro e ricopri le parti bianche facendo un quadrato. così fino alla fine della parete. Come vedi non è difficile, più lungo a scriverlo che a farlo. ricordati di dare una mano di fissativo all'acqua prima di tinteggiare.lascia sempre asciugare bene tra una mano e l'altra.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.