Anonimo
Anonimo ha chiesto in Mangiare e bereCucina e ricette · 1 decennio fa

Help Cucina d'Egitto!?

Mi potreste dare dei nomi di cibi egiziani?E se potete anke dei link...Xfavore.... ♥♠♣♥♠♣♥

1 risposta

Classificazione
  • sahara
    Lv 5
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Asab Succo di zucchero di canna. Dopo essere pressato, lo zucchero di canna si trasforma in una bevanda verde e schiumosa dal sapore molto dolce e rinfrescante. Disponibile in ogni negozio di succhi per 50 piastre (10 centesimi).

    Ayesh Beladi Pane azzimo di farina integrale, robusto e delizioso.

    Ayesh El Shams Pagnotta rotonda e lievitata tipica del sud dell'Egitto, Assuan inclusa. La lievitazione avviene tradizionalmente al sole, con il pane appoggiato sulla sabbia calda. Lievemente dolce, robusto e con una crosta dura.

    Ayesh Shami Pane azzimo di farina bianca.

    Baba Ganoog Una salsa di melanzane, aglio, limone e pasta di semi di sesamo, servita come spuntino o antipasto.

    Belah Datteri. Possono essere rossi, arancione, neri o marrone, duri e croccanti oppure dolci e morbidi da sciogliersi in bocca, dipende dalla stagione. Crescono abbondanti sulle palme ai lati delle strade specialmente d'autunno. Non siate timorosi di provare questo frutto dall'aspetto a volte un po' indigesto. Se maturato alla perfezione è una prelibatezza.

    Fiteer La frittella egiziana, una pasta rotonda composta di strati di pasta sfoglia e burro. Può essere servita con zucchero in polvere o con i condimenti della pizza, ma normalmente è mangiata così com'è con il tè o come spuntino da sola.

    Fuul Fagioli marrone. Parte integrante della dieta egiziana, il fuul è cucinato lentamente sul fuoco in una gran pentola dal collo stretto. Può essere servito in molti modi: con erbe aromatiche e burro; con olio d'oliva e pomodori, con la tahina (pasta di semi di sesamo); o aromatizzato con le cipolle, i peperoni e una spruzzata di cumino. A volte un uovo sodo viene mescolato all'impasto. Nel piatto chiamato Fuul Mubarak, all'impasto originale viene aggiunta una generosa cucchiaiata di panna e un uovo in camicia. Il fuul viene consumato in un panino per chi va di fretta ma viene normalmente servito in un piatto d'acciaio e mangiato con il pane.

    Fuul Nabit Fagioli rustici germogliati. Normalmente venduti dalle donne del posto in secchi coperti da un panno, i fagioli germogliati sono leggermente salati e indiscutibilmente salutari. Vanno bolliti prima di essere consumati, o aggiunti ad una zuppa. Miracolosi per l'influenza.

    Gargir Rucola. Un'insalata dal sapore molto forte servita con diversi tipi di insalate o da sola come contorno ai secondi piatti. Si dice sia un "rinvigorimento sessuale" per gli uomini.

    Guafa Guava. Il frutto di guava del posto è generalmente di colore giallastro e può essere facilmente scambiato con una pera. Una volta maturo è soffice e farinoso con la parte centrale piena di semi.

    Hammem Piccione. (Da non confondersi con la parola araba Hamem, che in arabo significa servizi igienici!). Considerati una prelibatezza, questi uccelli sono allevati come pollame e farciti con un ripieno di riso o chicchi di frumento chiamati Freek. Sanno un pò di selvatico.

    Hummos Pisellini o fagioli Garbanzo. A volte passati con tahina e limone e serviti come salsina (hommos salata), ma più comunemente bolliti, speziati e serviti in un bicchiere a mò di zuppa dai venditori ambulanti.

    Kahk Un dolce preparato specialmente per le occasioni di festa, la parola kahk si riferisce a tutto ciò che ha la forma di biscotto, ricoperto di zucchero a velo, o a una soffice pagnotta tipo challah farcita di uvetta sultanina.

    Libb Semi. Ad ogni angolo della città troverete esposti all'esterno dei negozi sacchi di semi di tutti i tipi: tostati, salati arrostiti, e semi di melone salati venduti in buste di plastica. I semi sono utilizzati anche nelle zuppe. Gli uomini egiziani sono sempre provvisti di una manciata di semi che consumano durante le conversazioni ai coffee shop, dopo averne rimosso con abilità il guscio.

    Mahshi "Ripieno" per qualsiasi pietanza. Si può assaggiare nei piccioni o in qualsiasi tipo di verdure. Zucchine, melanzane, peperoni e cavoli sono le verdure più utilizzate per questo delizioso ripieno di riso.

    Mish Formaggio fermentato. A dir la verità quest'intruglio piace solo a chi è abituato a questo gusto fin dalla nascita...Se volete assaggiarlo cercate le donne che nei mercati sono sedute di fianco a secchi circondati di mosche... Il formaggio è di colore arancione e di gusto molto forte.

    Molohkiya Malva ebrea. Questa verdura simile agli spinaci, ma con foglie più piccole è cucinata in brodo con aglio e burro. Una volta cotta ha l'aspetto di un decotto un pò viscido. Consumato con il riso o con il pane.

    Oom Ali Un dessert caldo di budino ricoperto di uvetta sultanina, polvere di cocco e cereali.

    Qahwa (Pronunciato "ahwa" in egiziano) Caffè. Se chiedete un caffè in un bar tradizionale egiziano vi sarà servito il caffè arabo, simile al caffè turco e speziato con il cardamomo. Viene scaldato sul fuoco con tutti i fondi, addolcito con lo zucchero e servito in piccoli bicchieri. Se volete un caffè occidentale allora dovrete ordinare un caffè all'americana o un espresso. Se non sono disponibili allora ripiegate su un nescafè.

    Qolqas (Pronunciato " ol'ass" in egiziano) Tubero Root. Una rapa gigante rotonda e dal colore rosa che appare nei negozi di verdura solo in autunno e durante i mesi invernali. Può essere cucinata allo stesso modo delle patate ma è meglio bollirla per eliminare un gran quantità d'amido. Servita in Egitto in un miscuglio tipo zuppa con aglio, burro e una verdura chiamata sahl.

    Romann Melograno. A detta di alcuni la vera mela nel giardino dell'Eden. Semi rosso rubino che sprigionano un succo dal sapore penetrante. Lasciate agli esperti il noioso lavoro di spremitura dei semi e acquistate il succo pronto nei chioschetti appositi.

    Semna Ghee. L'autentica semna è preparata con latte di bufala e cucinata fino alla scomparsa di tutte le impurità. I prodotti più recenti sono preparati con olio vegetale.

    Tahina Pasta di semi di sesamo. Solitamente servita leggermente speziata con limone, aglio, sale e pepe come salsina per il pane. Utilizzata come salsa per il pesce e gli spiedini o mescolata ad altri cibi.

    Tammeya Simile ai falafel, è una polpettina di verdure fritte composta di fagioli e spezie. Da mangiare fresca e calda. Parte integrante della dieta egiziana.

    Teen Fichi. La varietà in Egitto è di color marrone con un interno rosso, molto dolce e succoso. Solitamente serviti come dessert durante i pasti principali.

    Teen Shouki Simile al fico d'india. Si trova solo durante i mesi estivi e venduto ghiacciato dai venditori ambulanti che lo sbucceranno per voi lasciandovi la succosa polpa senza le spine.

    Torshi Verdure in salamoia. Il torshi è servito come contorno in quasi tutte le pietanze. Alcune casalinghe egiziane sono in grado di prepararle in casa. Particolarmente gustosi i limoncini salati in salamoia

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.