Medea.94 ha chiesto in Animali da compagniaCani · 1 decennio fa

L'ultimo fashion-orrore? I cani miniaturizzati!?

Qualche anno fa la moda "imponeva" di portare nella borsa cani chihuahua. Ora la cosa si è spinta oltre. Ed è davvero raccapricciante. Madonna, Paris Hilton, Britney Spears, Mira Sorvino, non rinunciano infatti all'ultimo gadget modaiolo: il cane in miniatura da portare in borsetta. Si tratta di cani miniaturizzati, grandi quanto una tazza di te' a causa di difetti genetici o problemi di crescita, che vengono allevati in serie e venduti a prezzi che vanno dai 1.000 ai 5.000 dollari l'uno. A sostenere questa moda, ci stanno pensando anche le grandi case del lusso, da Hermes a Ralph Lauren, da Louis Vuitton a Gucci, che hanno messo in cantiere apposite borse capaci di ospitarli ed esibirli. Sono 21 le razze di cani di piccola taglia, dal chihuahua al maltese, e spesso incroci di questi in chiave sempre piu' piccola. Il cane pero' da solo non basta. Si sta sviluppando un giro d'affari collaterale che va dall'alimentazione e dai menu' specifici agli hotel che offrono ospitalita' e servizi appositi, da lussuosi gadget miniaturizzati allo psicanalista, molto utilizzato ad esempio dalla cantante Mariah Carey per il suo mini-cane Jack Russell a 300 dollari l'ora. Associazioni animaliste, veterinari e professori universitari, attoniti mettono in guardia: cani così piccoli possono avere problemi fisici e difetti genetici e vivono meno di un cane normale. E mentre le bellissime dive camminano orgogliose con il loro "teacup pup" portato nella borsa come un normale accessorio, le povere creature vengono obbligate all'immobilità, costrette a non poter correre e giocare, perchè il loro "ruolo" impone calma e possibilmente eleganza! Non ho parole!

10 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    Neanch'io ho parole, purtroppo non c'è + rispetto x niente, figurati x dei poveri cani. Non sopporto i vip appunto per questo, xkè la maggior parte di loro sono troppo legati all'apparenza e al lusso, oltre ad essere eccentrici ed esibizionisti. E i loro cani, x la stupidità dei loro padroni, ne vanno di mezzo. Anch'io spesso vedo sulle riviste queste sceme con quei poveri cagnetti che non peseranno manco un chilo scarso dall'aria strana, quasi abbattuta, stare lì in quelle dannate borsette o in mano alle loro padrona e/o vestiti con abitini ridicoli o stupidi fiocchi, collari con diamanti o boiate varie. Troppa esagerazione insomma e molta sofferenza secondo me da parte di quei poveri cani, che credo che desiderebbero + essere lasciati liberi in un parco a giocare con altri cani piuttosto che seguire le loro padrone ovunque su stupide borsette mentre fanno shopping e bombardati dai flash dei paparazzi di turno. E la colpa è sempre della moda e dei mass media. Pensiamo per esempio al boom dei dalmata e alla serie di abbandoni e di cani di questa razza finiti nei canili, dopo che al cinema è apparso quel bel, ma allo stesso tempo dannato, film de "La carica dei 101"

    E cmq è vero, purtroppo non solo fra i vip, ma anche qui spesso leggo di ragazze che cercano chihuahua, pinscher o yorkshire per forza TOY! E così poi non si fa altro che alimentare il mercato di cuccioli dell'est nei negozi di animali, in quanto spesso la gente non si informa prima di prendersi un cane e quindi la prima cosa che fa (sbagliatissima) è andare al primo negozio di animali che conoscono dove acquisteranno a caro prezzo e prendendosi una grande fregatura un fantomatico chihuahua toy o quant'altro che poi altro non è che un simil Chihuahua o un chihuahua sottotaglia venduto a caro prezzo con la scusa che è TOY (in quanto'unica taglia toy riconosciuta dallo standard è quella della razza Barbone) per poi ritrovarsi un cane sicuramente malato fisicamente e non correttamente selezionato psicologicamente.

    Che dire? Spero che questa moda passi presto e che la gente diventi + responsabile quando c'è da fare scelte serie come può essere quella appunto di un cane, senza farsi influenzare dalla moda

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Purtroppo questa moda dei cani in miniatura non è diffusa solo tra le star....anche qui su answers si legge spesso di gente che cerca chihuahua toy minitoy e teacup.....ma io dico, già è il cane più piccolo del mondo, perché forzare così la natura? Poi ci si trova con un cane malaticcio, con le zampe deformate a furia di stare in borsetta.....

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Mesi fa,mentre stavo lavorando in un negozio in centro a Milano è entrata una ragazza con un chihuahua e questo povero cucciolo invece di camminare con le sue zampette, veniva trascinato e sbattuto di qua e di la incurantemente, mentre lei "menosa" ,parlava al cellulare..

    Si vedeva che era una di quelle tipe fashion che si sono prese il cane solo per esibirlo.L'ho guardata malissimo...Non so cosa mi ha trattenuta da darle un calcio nel sedere e sequestrarle il cane!!!Sta deficiente!!!Cmq hai ragione,non sono oggetti!!!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Non lo sapevo. Lo trovo veramente orripilante! E' incredibile che certe persone, e una certa fascia di persone poi, quella superficiale e irrispettosa della natura e della vita, possano "esibire" degli animali come se fossero un gioiello o un'orologio di lusso. Penso che queste persone sono anche le stesse in grado di credere di poter disporre dei sentimenti e vite umane altrui!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    avete detto tante cose vere ma...secondo me non dovreste generalizzare!!

    Io ho una Chihuahua che pesa 2 kg(ed in effetti di Chihui ce ne sono di più piccoli!) e che ora che è freddo per questioni di salute o tengo a casa(ma non vi dico che le corse che si fa!!) oppure se la porto fuori ha il cappottino o sta nel suo borsone. In casa è scatenata ma fuori è curiosa, attentissima a tutto ma non fa un fiato(non ci crederete ma ho un Chihuahua che non abbaia!) ed è fermissima tanto che la gente crede sia finta.

    Io non l'ho fatto per moda ma solo per il desiderio di un cane che se voglio posso portare ovunque con me, sarà difficile che in qualche posto mi diranno che non può entrare!

    Ma lei non è triste e malata per niente!!

    é una cagnetta sana, robusta ed energica...con cui però bisogna avere delle accortezze(...cappottini se fa freddo!!)...ed io la amo come se fosse una figlia!!!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    cara annina,

    guarda che trattare gli animali come le persone è ben tutt'altra cosa di quello che fanno qst "persone" che per me andrebbero chiamate bestie...

    non mi sembra affatto che nessuno di noi vorrebbe un umano in miniatura no????

    Questo è sintomo solo della scemenza (per non dire altre parole) umane che non hanno il minimo rispetto per la vita del cane, altro che rendere gli animali uguali a noi...

    se invece ti riferisci a tutto il giro d'affari che c'è dietro quello si chiama "miglior modo per far soldi" che trovano le case di moda, alberghi e tutto il resto per spillare soldi a persone miliardarie...non pensare che a qualcuno gliene freghi di quei poveri animali...è solo un modo per far soldi...

    tu spiegami dove vedi un accenno di "animale trattato come un umano" in tutto questo schifo per favore

    ciao cara omonima...se intendi così allora sono d'accordo...io pensavo che tu intendessi che ultimamente si sta dando troppa importanza agli animali....è un periodo che continuo a sentire gente che dice che il cane è un cane, che nn deve essere trattato come uno di famiglia, che una "bestia" deve stare al suo posto ecc ecc...e dato che io il mio cane l'ho sempre considerato come uno di famiglia chi la vede in qst modo nn lo comprendo...

    Secondo me nn è un fatto di umanizzare, perchè io per umanizzare intendo dare lo stesso rispetto, attenzione e amore che dai ad una persona...e questo per me è corretto...

    se invece tu per umanizzare intendi ql che hai scritto dopo perfettamente d'accordo, è quella che io chiamo scemeza umana per nn chiamarla co***onaggine...

    ps anche io mettevo il cappotto al mio cane qnd era anziano ma perchè aveva i reumatismi e se no poi piangeva tutto il giorno per il mal di schiena (cmq il mio era piccolo, un bastardino tutto nero meraviglioso)

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Non avevo idea di questa moda, è davvero raccapricciante...

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    ma lasciate perdere i cani...tra l'altro più sono piccoli più abbaiano...ad ogni modo è abbastanza raccapricciante tenersi in borsetta un povero scherzo della natura (chissà se sta bene tra l'altro) allevato e acquistato solo per motivi di moda. Sorge spontanea la domanda:...ma un bel gatto, no eh?

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • annina
    Lv 4
    1 decennio fa

    è solo la naturale conseguenza del fatto che oggi c'è gente che considera gli animali uguali o superiori all'essere umano. vi scandalizzate? ma dai! solo 30 anni fa quando gli animali erano trattati da animali (e non dico torture o chissà cosa, solo in modo naturale) queste cose non succedevano.

    Annina, mia omonima, io infatti ho detto che questa è una conseguenza del fatto di trattare gli animali come esseri umani, cioè una degenerazione, provo a spiegarmi meglio: le madri ricche di bambini spendono un sacco di soldi per vestire alla moda i loro pargoli, le proprietaria ricche spendono un sacco di soldi per vestire alla moda i loro cagnolini giusto? e fin qui è giusto dire che questi cani sono trattati come esseri umani (nel caso bambini) allora: tu ce lo vedi un san bernardo indossare quegli abitini o i collarini rosa con diamanti? o un labrador? e come ce lo metti un pastore maremmano in una borsetta, che altro non è che un passeggino per cani? impossibile, i cani grandi non fanno tenerezza così come i bambini di 10 anni non ispirano quel senso di innocenza come i neonati. Soluzione: le padrone ricche comprano esserini minuscoli da sfioggiare e invidiare ed è qui che inizia la degenerazione. Dimmi pure che ne pensi di questo mio pensiero

    Fonte/i: mettetemi pure i pollici in giù ma voglio delle confutazioni valide alla mia tesi, sarò felice di confrontarmi con tutti quanti
    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    la stupidità umana è infinita

    anche io abolirei le razze più leggere di 5 kg

    comunque nessuno mette in dubbio che un padrone non ami il suo piccolo amico tascabile ma si discute il destino a cui molti cani sono destinati: feticci da esporre nelle vie del centro.

    poi è ovvio che anche Paris Hilton provi simpatia e tenerezza verso i suoi cagnolini... tra una sbronza ed un' altra anche Paris manifesterà sentimenti, o no???

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.