Anonimo
Anonimo ha chiesto in SportNuoto e tuffi · 1 decennio fa

sport e alimentazione?

ciao a tutti, io faccio nuoto 3volte alla settimana, volevo sapere per vedere dei risultati a livello fisico che alimentazione mi consigliate.

grazie e ciao

4 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    Sono istruttore di nuoto e di bodybuilding.

    Confermo tutto quello che ha scritto mirko g.

    Correggo razrovit :

    >>2gr di proteine per ogni kg di peso corporeo

    NO e' una supplementazione ,consiglio 1g /kg di peso corporeo.2g sono per chi fa pesistica,culturismo.

    >>tieni alti gli zuccheri a lento rilascio nel pre-post allenamento magari assumendo maltodestrine

    NO tieni alti gli zuccheri e' un'espressione impropria.Comunque : gli zuccheri a lento rilascio sono di due tipi ,amidi (es.pasta) e maltodestrine.

    Gli amidi sono indicati nei pasti principali,pre-allenamento.

    Le maltodestrine durante l'allenamento (es.borracce a bordo vasca).

    Nell'immediato post-allenamento STRENUO ,sono indicati gli zuccheri semplici ,che hanno un rilascio veloce (il comune zucchero da cucina o il fruttosio,che ha un indice glicemico minore,cioe' assomiglia alle maltodestrine .Quindi e' indicato un succo di frutta ma anche una lattina di fanta,o sprite) .

    Esistono dei cartoni di albume ,costo 1kg = 1euro 73 cent.

    Puo' essere utile perche' l'albume e' formato da proteine (11g/100g di albume) molto nobili e in piu' non ha grassi .

  • Joypad
    Lv 4
    1 decennio fa

    Assicurati sempre una grande dosa di carboidrati (pasta, pane) per l'energia e proteine (carne rossa) per lo sviluppo muscolare.

    Attento nei giorni in cui vai in acqua ad aver mangiato leggero, attenzione non ho detto poco, ma leggero.

    Ricorda inoltre che la buona alimentazione dello sportivo è equilibrata, per cui non dimenticare verdura (cruda è meglio) e frutta.

    Se i tuoi allenamenti sono intensi può essere utile avere un integratore di sali a portata di mano (gatorade, isostad).

    Magari uscito dallo spogliatoio mangia un buon panino col prosciutto crudo o con la marmellata per riprenderti dalla fatica.

    Ciao!!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    dedicandoti ad una attività come il nuoto e almeno 3 volte a settimana è importantissimo un giusto apporto di carboidrati, l'unico nutrimento che ti garantisce energia immediata con il minor dispendio di ossigeno.

    come se non bastasse i carboidrati favoriscono concentrazione mentale, velocità di reazione e scatto. non ti dimenticare, poi, l'importanza delle vitamine e dei minerali: la tua dieta deve prevedere molta frutta e verdura fresche, carne magra tipo pollo o coniglio, pesce e alimenti integrali.

    Poi l'attività fisica comporta molta sudorazione e quindi perdita di minerali come potassio, sodio, calcio, ecc....indispensabili per la contrazione muscolare. Se vai in riserva i crampi sono uno dei possibili rischi. Per questo è molto importante bere almeno 2 litri di acqua al giorno, meglio se di tipo "minerale". in alterantiva punta su integratori salini o sui succhi di frutta, ma fai attenzione, perchè, a differenza dell'acqua, apportano calorie, per la precisione 33 calorie ogni 100 ml l'integratore salino e 45 il succo di frutta.

    Altra cosa importante e quando mangiare. devi fare attenzione a non trovarti ad allenarti con un senso di pesantezza diffuso o al contrario con un buco allo stomaco, che ti fanno sentire uno straccio dopo i primi sforzi. in prossimità degli allenamenti (almeno 2 ore prima) sono l'ideale cibi ricchi di carboidrati, meno bene quelli pieni di grassi e proteine che rimangono sullo stomaco a lungo.

    poi frazione l'alimentazione in 5 pasti (3 importanti e 2 spuntini) per mantenere stabile il livello di zuccheri e insulina nel sangue; siccome l'insulina è un ormone "bast***o" siccome quando oscilla troppo, fa aumentare la sensazione di fame e ostacola l'utilizzo dei grassi, risultato?! col tempo ingrassi, nonostante lo sport.

    ciao

    buona allenamento!

  • 1 decennio fa

    essendo 1 sport prettamente aerobico ti consiglio 1 alimentazione NON povera di carboidrati, ma con un livello proteico adeguato (diciamo 2gr di proteine per ogni kg di peso corporeo), mangia 5 volte al giorno suddividendo in 3 pasti principali + 2 spuntini, tieni alti gli zuccheri a lento rilascio nel pre-post allenamento magari assumendo maltodestrine, imho le migliori amiche dello sportivo, poi certo dipende dallo standard fisico che vuoi raggiungere..

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.