Anonimo
Anonimo ha chiesto in Mangiare e bereCucina e ricette · 1 decennio fa

vorrei se è una ricetta con questi ingredienti:nocciole e wafer che ho nella mia dispensa . grazie a tutti.?

3 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Per i Rocher alle nocciole occorre:

    - 50 g. di wafer

    - 25 g. di burro

    - 8 cucchiaini di crema al cioccolato e nocciole

    - nocciole intere

    - 80 g. di cioccolato al latte + 20 g. di cioccolato fondente

    - granella di nocciole

    Tritate i wafer a farina, uniteli al burro fuso ed amalgamate il composto; riempite i mezzi gusci in silicone e mettete a rapprendere in freezer(il frigorifero é sufficiente, ma dato che dovrete maneggiarli in seguito, vi consiglio il freezer!).

    Riempite i mezzi gusci con mezzo cucchiaino di crema ciascuno, ponete una nocciola intera al centro e accoppiateli.

    Per i Raffaello al cocco occorre:

    - 50 g. di wafer

    - 25 g. di burro

    - 100 ml. di panna + 100 g. di cioccolato bianco

    - 100 g. di cioccolato bianco

    - cocco grattugiato

    - mandorle intere

    Tritate i wafer a farina, uniteli al burro fuso ed amalgamate il composto; riempite i mezzi gusci in silicone e mettete a rapprendere in freezer(il frigorifero é sufficiente, ma dato che dovrete maneggiarli in seguito, vi consiglio il freezer!).

    Scaldate la panna, togliete dal fuoco ed unitevi il cioccolato bianco tritato, fate sciogliere e mettete a raffreddare, fino a raggiungere la consistenza di una crema.

    Riprendete i gusci, riempiteli di crema, mettete al centro una mandorla e accoppiateli. Tuffateli nel cioccolato fuso e rotolateli nel cocco. Ponete a raffreddare.

    Baci

    Un barattolo di nutella da 400 gr.

    250 gr. di wafer al cacao

    200 gr. di nocciole tritate +50 gr intere

    300 gr. di cioccolato fondente al 70%

    75 gr. di cacao amaro in polvere

    Mettere i wafer nel robot e farli sbriciolare con alcuni colpetti ed aggiungere la nutella ed il cacao. Far amalgamare il tutto ed aggiungere le nocciole tritate. Quindi mettere il composto in frigo per pochi minuti e nel frattempo far sciogliere il cioccolato a bagnomaria. Formare delle palline col composto e rimetterle per pochi minuti in frigo. Poi passarle velocemente nel cioccolato fuso e far solidificare ma non del tutto. Nel frattempo metter le nocciole intere nel cioccolato con una pinza prendere una nocciola ed adagiarla sul bacio. Far solidificare il cioccolato e conservare i baci in luogo fresco.Posso garantirne la bontà e la similitudine con i veri baci.

  • 1 decennio fa

    allora ti serve anche un pò di nutella sono ottimi io li ho fatti

    BACI SIMILI DELLA PERUGINA...e poi san valentino si avvicina xkè nn risparmiare un pò di soldini??

    INGREDIENTI:

    250 gr di wafer al cacao

    200 gr di granella di nocciole

    400 gr di nutella

    nocciole intere

    400 gr di cioccolato fondente

    PROCEDIMENTO:

    Tritate i wafer nel frullatore in maniera da ridurli in polvere aggiungete la nutella ai wafer aggiungete a questo punto la granella di nocciole mpastate fino ad ottenere un impasto omogeneo ate raffreddare l'impasto in frigorifero per una mezzoretta, dopodichè iniziate a fare delle palline e adagiatele su un vassoio sul quale avrete steso della carta da forno mettete il vassoio in frigo per far rapprendere un pò le palline dato che la nutella tende a sciogliersi al calore delle mani e nel frattempo sciogliete il cioccolato fondente a bagno maria ,dopo 10 minuti uscite dal frigo il vassoio e mettete su ognuna una nocciola intera infine adagiate la pallina su una forchetta e aiutandovi con un cucchiaio, versate sulla pallina la cioccolata sciolta..quindi adagiate il bacio sul vassoio ricoperto di carta da forno (quest'ultima è indispensabile per non far attaccare il bacio al vassoio) vi assicuro che sono identici agli originali.. gnam

  • nanà
    Lv 6
    1 decennio fa

    Crema Wafer e Nocciole

    ingredienti

    100 gr di cioccolato al latte

    5 wafer alla nocciola sbriciolati

    un po' di noccioline tritate

    150-200 gr di panna montata

    Preparazione

    Sciogliere a bagnomaria il cioccolato al latte con un goccio di panna liquida (o latte o nulla), togliere dal fuoco e far intiepidire; aggiungere i wafer alla nocciola sbriciolati, un po' di noccioline tritate e la panna montata delicatamente.

    Baci (cioccolatini)

    Un barattolo di nutella da 400 gr.

    250 gr. di wafer al cacao

    200 gr. di nocciole tritate +50 gr intere

    300 gr. di cioccolato fondente al 70%

    75 gr. di cacao amaro in polvere

    Mettere i wafer nel robot e farli sbriciolare con alcuni colpetti ed aggiungere la nutella ed il cacao.

    Far amalgamare il tutto ed aggiungere le nocciole tritate.

    Quindi mettere il composto in frigo per pochi minuti e nel frattempo far sciogliere il cioccolato a bagnomaria.

    Formare delle palline col composto e rimetterle per pochi minuti in frigo.

    Poi passarle velocemente nel cioccolato fuso e far solidificare ma non del tutto.

    Nel frattempo metter le nocciole intere nel cioccolato

    con una pinza prendere una nocciola ed adagiarla sul bacio

    Far solidificare il cioccolato e conservare i baci in luogo fresco.

    Posso garantirne la bontà e la similitudine con i veri baci.

    Variante di una lettrice:

    Complimenti! Io faccio una ricetta diversa. Faccio un impasto di cioccolato al latte fuso, zucchero a velo, granella di nocciola e poca panna.

    Poi formo le palline e fisso sopra le nocciole intere, premendo leggermente.

    Poi ricopro nel cioccolato fuso, appoggiando il cioccolatino sopra una forchetta, in modo che il cioccolato sgoccioli tra i rebbi della forchetta!

    Poi faccio rassodare su un vassoio ricoperto di carta da forno e profilo i bordi con un coltellino!

    cioccolatini tipo raffaello

    200 gr di cioccolata bianca

    1 goccio di latte

    1 pacco di wafer alla vaniglia

    farina di cocco grattuggiato

    1 manciata di mandorle

    Preparazione

    Sciogliere in un pentolino la cioccolata bianca (si pu decidere se scioglierla a bagno maria, oppure in un pentolino con un po' di latte a fuoco bassissimo e girando in continuazione fino a quando non si e' sciolta) con qualche fiocco di burro. In una ciotola a parte sminuzzare finemente i wafer alla vaniglia. Appena si e' intiepidito aggiungere il cioccolato fuso ai wafer e iniziare a girare per amalgamare il tutto. Risulterà un impasto un po' granuloso ma che poi si ammorbidirà. Mettere in frigo a rapprendere, un'oretta dovrebbe bastare. Versate la farina di cocco in un piatto, aiutatevi con un cucchiaino a fare delle palline ed ad inserirvi al centro mezza mandorla. Rotolare le palline nel cocco e sistemarle nei pirottini di carta. Rimettere in frigo fino al momento di servire

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.