A volte,nonostante sia italiana vado in crisi al bar con tutti i vari tipi di caffè...Chi me li spiega ?

Macchiatone,latte macchiato,mocaccino,marocchino...?

Che differenze ci sono?

4 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    Vari modi di preparare il caffè

    Caffè espresso nel bicchierino,

    modo detto alla livornese

    Caffè espresso

    Caffè macchiato (espresso con un po di latte caldo o

    freddo a scelta)

    Caffè schiumato

    Caffè lungo

    Caffè ristretto

    Caffè corretto ( solitamnte con grappa o sambuca o

    qualsiasi altro liquore sempre a scelta

    Caffè nocciola ***

    Caffè decaffeinato

    Cappuccino (bevanda)

    Caffè messicano

    Caffè all'americana

    Caffè shakerato ***

    Caffè d'orzo (in senso lato poiché non utilizza chicchi di caffè nella sua preparazione)

    Marocchino *****

    Mocaccino o Mokaccino *****

    Caffè turco

    Irish coffee *****

    Jamaican coffee (come l'Irish coffee, ma con il rum al posto del whiskey)

    Cafè du campanard

    Cafè valdotaine

    Altre bevande con caffè

    Caffellatte

    Caffè cortado

    Latte macchiato

    ************************************

    Marocchino

    Il marocchino è una tra le tante forme di caffè servito nei bar italiani, nato a Milano.

    Tale bevanda non è detta "caffè marocchino" ma semplicemente "marocchino", poiché non deriva dal caffè, ma dal cappuccino.

    Può essere infatti considerato un cappuccino piccolo, sebbene se ne discosti nella forma.

    Il marocchino viene servito rigorosamente in una tazzina di vetro. Il cacao viene spolverato sul fondo della tazzina e quindi ci si aggiunge la schiuma di latte tipica del cappuccino.

    È solo successivamente che il caffè viene versato nella tazzina.

    La procedura stravolge quindi quella del cappuccino, ed è assai diversa da quella del caffè macchiato con schiuma.

    Il marocchino si beve ancora prevalentemente a Milano.

    Non è riportato che in Marocco il caffè venga usualmente macchiato con schiuma di latte: il nome di "marocchino" può essere semplicemente dovuto all'accostamento del colore della bevanda, ben visibile attraverso il vetro della tazzina, con la pigmentazione cutanea di certe persone.

    Il mokaccino

    è molto simile al marocchino l'unica differenza consiste nel fatto che sul fondo della tazza si mette l'aroma ( che può essere cioccolato o nocciola a scelta) e al posto della crema di latte si mette la panna leggermente montata

    Caffè shakerato

    Un caffè shakerato

    Il caffè shakerato è una bevanda a base di caffe preparata utilizzando caffè espresso e alcuni cubetti di ghiaccio.

    Preparazione della bevanda

    Mettere in uno shaker alcuni cubetti di ghiaccio (circa 6), zucchero a piacere e almeno due tazzine di caffè espresso (meglio se già a temperatura ambiente), vaniglia o Amaretto di Saronno a seconda delle preferenze, un goccio di latte freddo. Chiudere lo shaker e agitare energicamente per alcuni secondi, versare in un bicchiere (possibilmente già ghiacciato) avendo l'accortezza di non far cadere nel bicchiere nel quale si serve la bevanda il ghiaccio rimasto intero nello shaker.

    Irish coffee

    L'Irish coffee, o caffè irlandese, è un caffè caldo, zuccherato, corretto con whisky e con uno strato di panna sulla superficie.

    Viene servito pre-riscaldando il bicchiere, mettendoci il caffè corretto e zuccherato ed aggiungendovi per ultima la panna, leggermente montata. A volte, ma piuttosto raramente, al caffè vengono aggiunte spezie quali la noce moscata o la cannella.

    Caffè alla nocciola

    ingredienti

    Per la preparazione del (ormai) "classico" caffè alla nocciola napoletano abbiamo bisogno di solo 2 ingredienti (oltre al caffè naturalmente), il concentrato di nocciola (va benissimo quello per pasticcerie) e la crema di caffè.

    preparazione del caffè alla nocciola

    Si prepara un caffè non troppo lungo e possibilmente zuccherato, si aggiunge il concentrato di nocciola quanto basta (la quantità dipende da quanto è concentrata la nocciola), la crema di caffè ben montatata, e per concludere si riscalda a vapore (senza esagerare), in modo da sciogliere il concentrato di nocciola e amalgamare il tutto e raggiungere una temperatura uniforme.

    preparazione della crema di caffè

    Si preparano 4 caffè ristretti, si aggiungono 8 cucchiaini di zucchero a velo e si mette il tutto a raffreddare in frigo. Una volta raffreddato il caffè si monta con un frappeizzatore, in pochi minuti sarà pronta la crema.

    Poi se clicchi qui di seguito trovi tutte le spiegazioni sul caffè compresi i vari modi per farlo

    http://it.wikipedia.org/wiki/Caff%C3%A9

    Ciao Ciao

  • 1 decennio fa

    Dipende dalla zona dell'italia...

    Il macchiatone di solito è un caffè macchiato in tazza grande, una via di mezzo tra macchiato e cappuccino;

    il latte macchiato è il caffelatte che ti prepari a casa, con o senza schiuma...

    il mocaccino detto anche marocchino non l'ho mai preso, comunque è caffè con sopra la schiuma del latte e una spolverata di cacao in polvere, ma può cambiare anche da un bar all'altro della stessa città...

    Sono andato a Trieste e con mia grande sorpresa esiste anche il gocciato...Comunque solo noi italiani ci facciamo così tanti problemi in fatto di caffè. Meglio un caffè liscio, così non sbagli mai ;-)

  • 1 decennio fa

    caffè con un po' di latte

    latte con una goggia di caffè

    caffè e cacao

    marocchino con ...cannella? (di questo non sono certa)

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Caffè macchiato caldo è il caffè con un goccio di latte caldo...

    Caffè macchiato freddo è il caffè con un goccio di latte freddo...

    Latte macchiato è un bicchiere di latte caldo con un goccio di caffè...(come il caffèlatte)...

    Mocaccino e Marocchino è la stessa cosa e cioè base di cacao sul fondo...caffè macchiato caldo...e spolverata di cacao...

    Il macchiatone invece non l'ho mai sentito...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.