consigli x ...?

una buona pulizia del viso......non l'ho mai fatta dall'estetista...chi l'ha fatta sa dirmi come realmente la fanno...o cmq datemi tanti buoni consigli!

Grazie..!! ;)

5 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    da estetista t dico km la faccio io nel centro dove lavoro:

    1)si compila la skeda cliente riportando i dati,le abitudini,il tipo d pelle,i trattament da eseguire...

    2)si eliminano i peli superflui

    3)detersione kn latte detergente

    4)tonificazione;passare il tonico k ripristina il ph

    5)peeling esfoliante x rimuovere le cellule morte

    6)vaporizzatore;x dilatare i pori e disinfettare

    7)eliminazione inestetismi

    8)alta frequenza;x disinfettare,astringere i pori

    9)massaggio

    10)maskera

    11)crema finale

    Ecco alcune maschere fai da te:

    MASCHERA TONIFICANTE

    Prendete un tuorlo d'uovo, sbattetelo con due cucchiaini di olio d'oliva e passate il tutto sul viso e sul collo. Rimanete distese, tranquille, possibilmente rilassate. Dopo una ventina di minuti, potete lavarvi il viso con acqua tiepida: non strofinate l'epidermide, altrimenti l'effetto benefico della maschera viene diminuito.

    Per gli « sfoghi » di primavera, cioè per le macchie, i rossori, prendete un cucchiaio di succo di cetrioli, un cucchiaio di latte e un bianco d'uovo montato a neve. Aggiungete, piano piano, quindici gocce di acqua di rose. Mescolate il tutto, mettetelo su due o tre strati di garza, e appoggiate al viso: lasciate così per una ventina di minuti, poi lavate, sempre con acqua tiepida.

    MASCHERA PER I PORI DILATATI

    Se è estate, fate bollire e raffreddare la polpa di cinque o sei prugne nere; unite cinque o sei gocce di olio di mandorle dolci e applicate sul viso per una ventina di minuti. Infine, lavate con acqua di rose. Se è inverno prendete i residui di tè, lasciateli raffreddare, aggiungete il succo di mezzo limone e tamponatevi i pori dilatati per cinque o sei minuti.

    MASCHERA PER DEPURARE

    Un cucchiaio di miele liquido, più un cucchiaino di succo di limone. Mescolate; passate su viso e collo, lasciate così per mezz'ora. Poì, togliete con acqua di rose o con infuso tiepido di rosmarino.

    SE LA VOSTRA PELLE SENTE IL TEMPO E S1 IRRITA FACILMENTE

    Tagliate a fettine una banana, e appoggiatele semplicemente sul viso, fronte, collo. Fate un lievissimo massaggio a pressione . Lasciate così un quarto d'ora circa; poi togliete il tutto con un batuffolo di ovatta asciutto e infine lavate con lozione all'arancio.

    SE AVETE LA PELLE DENUTRITA E PALLIDA SIA DI TIPO GRASSO CHE Di TIPO SECCO

    Prendete un pugnetto di farina bianca, mischiatela con un po' di acqua, fino a ottenere una vera e propria pastetta; unitevi tre gocce di tintura di benzoino e passate il tutto sul viso. Quando sarà ben asciutta, cioè indurita, lavatevi pian piano con acqua non gelida.

    PER COMBATTERE L'UNTUOSITA DELL'EPIDERMIDE

    Mischiate assieme il succo di mezzo limone e il succo di due pomodori. Appoggiate delicatamente su naso, guance, mento. Lasciate assorbire per mezz'ora circa; lavate semplicemente il viso sotto il getto di acqua fredda.

    PER ATTENUARE LE RUGHE

    Il succo di cinque o sei albicocche o di quindici venti fragole appoggiato sul viso con un lieve picchiettio. Laverete il tutto dopo un quarto d'ora circa con acqua di rose. Per quanto riguarda le fragole, attenzione alle allergie.

  • 4 anni fa

    L'acne si può facilmente curare con questa semplice soluzione http://eliminareacne.netint.info/?0093

    L'acne è una patologia infiammatoria del tessuto cutaneo, caratterizzata dall'infiammazione del follicolo pilifero e della ghiandola sebacea.

  • 1 decennio fa

    l'unica maniera per pulire il viso a fondo aprire tutti i pori ed eliminare i punti neri:Fai bollire un litro d'acqua,posa un recipiente su un piano d'appoggio,metti nell'acqua il succo o la scorza di mezzo limone e una manciata di erbe aromatiche come,rosmarino,basilico,timo,menta.Proteggi i capellicon una cuffia da bagno e sistemati un'asciugamano sopra la testa e sopra il recipiente,tenendo il viso a circa 30 cm dall'acqua.a occhi chiusi tieni il viso sopra il vapore per 15 minuti.poi risciacqualo con acqua molto fredda in modo che i pori si richiudano.Fai attenzione che questo trattamento non devi usarlo più di una volta a settimana,per non privare la pelle di troppi oli naturali!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    io la faccio circa una volta al mese, e' molto utile perché ti mantiene la pelle pulita e la rende luminosa..credo che i passaggi siano Più o meno uguali per tutte l' estetiste...la mia procede in questo modo:

    - con detergente e tonico pulisce la pelle dal trucco.

    - con il vapore apre i pori della pelle.durata 20/25 min. circa

    - dopodiché con una lente d' ingrandimento si avvicina al viso e ti pulisce dalle imperfezioni e puntini neri

    - applica una maschera al l' argilla verde ventilata e degli oli per attenuare il rossore della pelle

    - crema idratante specifica per la tua pelle .

    sono questi i vari passaggi che vengono fatti solitamente.... assicurati pero' di metterti in mani di un' estetista abile e competente....e i risultati saranno ottimi.....buona giornata e buona pulizia del viso......

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Ciao!

    Dipende che tipo di pelle hai..

    Se molto delicata con couperose, ti conviene lavarti con dell'acqua e bicarbonato per qualche giorno..

    Se hai una pelle normale o comunque non eccessivamente delicata, puoi usare una maschera esfoliante (la nivea è molto buona)

    Se hai la pelle da normale a grassa, ottima la maschera argilla e propoli dell'erbolario (costa circa 15 euro). Comunque magari fatti dare qualche campioncino... vedrai che ti ci trovi benissimo!!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.