Il 4 maggio 2021 il sito di Yahoo Answers chiuderà definitivamente. Yahoo Answers è ora accessibile in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altri siti o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaRettili · 1 decennio fa

alcuni aiuti x la mia iguanetta....?

le dim medie di 1 terrario x 1 baby igu qnt sn??e x ki ha 1 iguana: da piccola cm la trattavi ke cs le davi da mangiare, la immergevi in acqua tiepida, la coccolavi??e 1 ultima cs ke nome dareste ad1 iguana??

ringrazio kiunque m rispa al + presto:D

Aggiornamento:

adesso il mio terrario è di dim piccole allora....? pero la mia è di 30 cm.... e poi nn mangia tutto mangia solo lattuga o radicchio o carotine, ma cm faccio ad invogliarla a mangiare altro, 1 ultima cs, che devo fare se nn svolge la muta regolarmente e nn perfettamente??vi è mai successo??

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    ciao allora il terrario deve essere:l'umidita deve stare nel 70-80% dimensioni 200-100-100 purtroppo questo animale puo raggiungere 180 di lunghezza...temperatura sui 27-30 gradi e una lampada a neon uvb

    alimentazione:Alimenti da impiegare spesso:ad alto contenuto in calcio o a basso contenuto in fosforo

    (75% del volume della dieta giornaliera).

    Tarassaco o dente di leone (steli, foglie, fiori)

    Erba medica (no steli ; non eccedere negli animali > di 500g di peso ; sia fresca che

    in fieno o pellets per conigli o iguane)

    Trifoglio: anche gli steli (stesse avvertenze dell’erba medica)

    Cime di rapa (molto proteiche! Non eccedere)

    Endivia (insalata belga, no lattuga endivia)

    Petali di rosa e fiori di ibisco (karkadè)

    Insalata riccia

    Scarola

    Rucola solo se freschissima e non bagnata

    Chioggia

    Radicchio veronese

    Insalata trevisana

    Cicoria e cicorino verde

    Alimenti da somministrare meno spesso (circa ogni 7 gg o a gg alterni , ma a dosi ridotte per varie ragioni nutrizionali): max 20% in vol.

    Porro

    Cavolo cinese (Bok choi)

    Cavolo da foglia

    Cavolo cappuccio e cavolini di Bruxelles

    Crauti viola e verdi

    Insalata romana (NO ALTRE LATTUGHE!)

    Barbabietola

    Frutti di bosco

    Zucchine

    Carote

    Fagiolini

    Piselli

    Germogli di soja e di altro tipo

    Tofu (formaggio di soja)

    Pomodoro

    Albicocche, Pesche, Papaja, Arance ed altri agrumi

    Uva

    Melone, Mela , Pera (no noccioli poiché tossici)

    Fico, Fichi d’India

    Carambole, Passion fruits, Nashi

    Maracuja

    Lichies

    Sedano

    Patate dolci (con moderazione)

    Anguria (anche bucce tritate)

    Spinaci ed Erbette (con moderazione : sottraggono calcio e predispongono a

    calcoli urinari)

    Alimenti da impiegare di rado : 5% in volume.

    Cetrioli, Asparagi (molte purine)

    Cavolfiore

    Banana (troppo fosforo)

    Mangime pellettato per Iguane (in genere vanno bene solo se privi di coloranti, con poco mais e solo per integrare una dieta vegetariana)

    Prugna

    Fragola

    Tuorlo d’uovo crudo od uovo sodo

    Cibo in scatola umido per iguane.

    Indicazioni sulle modalità di somministrazione secondo la lunghezza:

    a)dalla nascita fino a 30 cm di lungh.: cibo 2 volte al di’ a volontà finemente tritato o sminuzzato.

    b) dai 30 ai 70 cm di lungh., coda compresa: 1 volta al dì a volontà dalle 11.30

    alle 16.30 (max capacità digestiva).

    c) oltre i 70 cm di lungh. (2,5 anni di età) : 1 volta al dì o 2-3 volte la settimana

    secondo le condizioni di peso dell’animale ed il periodo stagionale)

    carattere:le iguane a volte sono un po aggressive graffiano e danno codate ma se viene maneggiata una volta al giorno si abitua senza problemi...

    nome:orazio,salvatore,william

    spero di esserti stato utile

  • Ciao se riesci a trovare il libro ' l'iguana verde e le altre iguane' di Massimo Millefanti sei a posto, la mia ha quasi nove anni e l'ho sempre accudita con quello, è fatto bene perchè è semplice. Ciao ah la mia si chiama Magù perchè da piccola non si capisce il sesso, così sarebbe diventata Magò se si fosse trattato di una femmina, solo che quando ho scoperto che era femmina non sono stata capace di chiamarla in modo diverso così è rimasta Magù.

  • 1 decennio fa

    attento perchè l'allevamento di un iguana non è semplice ha bisogno di una lampada uvb più potente e posizionata bene sopra ai rami su cui sta arrampicata.

    cerca info non su yahoo ma su http://www.sanguefreddo.net/

    cii sono persone esperte per ogni categoria, e rispondono con serietà a ogni tuo quesito.

    inoltre leggi il libro di Millefanti sulle iguane: è più o meno la bibbia dell'allevamento, poi ne ha scritti anche altri come quello sui camaleonti che mi è servito tantissimo per i miei piccoli!!!

    :o)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.