Sara HH ha chiesto in Matematica e scienzeBiologia · 1 decennio fa

Una precisazione sul cariotipo?

Sul mio libro di biologia c'è scritto che per fare il cariotipo di una cellula bisogna prenderla in mitosi (perché così sono visibili chiaramente i cromosomi), ma quando i cromosomi si sono già divisi ai 2 poli del fuso mitotico. Così nel cariotipo si vedono 23 coppie di cromosomi, ciascuno dei quali è formato da un unico "bastoncino" (non so come altro dirlo : insomma non i cromosomi mitotici formati da 2 cromatidi ma 1 solo cromatidio).

Invece qualche pagina dopo mi fa vedere un cariotipo di un individuo affetto da trisomia 21 e stavolta ci sono 23 coppie di cromosomi doppi (ognuno formato da 2 cromatidi, si vedono come una x per intendersi)...

Ora io credo che questo dipenda solo dal momento in cui i cromosomi sono stati bloccati (nel 1° caso a divisione già avvenuta, nel 2° caso sulla piastra metafasica), e che entrambi i cariotipi vadano bene, però volevo chiedervi delucidazioni... Non si sa mai!!!

Aggiornamento:

Grazie per le risposte e scusate se vi rompo ancora : sul mio libro c'è scritto : "Le cellule in divisione vengono fatte scoppiare e i cromosomi mitotici di 1 singolo nucleo si adagiano ed aderiscono sulla superficie di 1 vetrino..."

Quindi qui si riferisce al nucleo della cellula madre, non a 1 nucleo di una delle 2 cellule figlie, giusto? Mi sa che era questo che mi era sfuggito... Comunque sì, le immagini erano proprio quelle!!!

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    di solito la cellula viene bloccata durante la metafase, in cui i cromosomi sono a forma di x per intenderci. ma poi cosa cambia?sul libro li vedi a forma di x perchè vengono messi in ordine vicini per far capire quali sono gli omologhi...cioè in pratica dipende solo da come li hanno ordinati e poi fotografati.

    mmm aspetta ho capito cosa intendi!ti metto due link, quello ke intendevi tu era la differenza tra questo:

    http://www.camperperlascienza.ibc.cnr.it/Saperne/C...

    e questo giusto??

    http://www.ao-careggi.toscana.it/citogenetica/imag...

    se guardi bene nel secondo caso sembrano singoli cromatidi, ma in realtà sono doppi esattamente come gli altri!solo che magari sul libro si nota meno...quindi vedi ke il trucco era semplice...ciao! :-D

    Non capisco bene quello che hai scritto, comunque si, si riferisce alla cellula madre, perchè se la cellula è stata bloccata in metafase non si è ancora divisa perciò non esistono ancora le cellule figlie!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    io ho fatto cariotipi in un laboratorio clinico per analisi prenatale, e non penso che si possano fare in altri modi tanto diversi...

    quello che tu alla fine ottieni è un'immagine della piastra metafasica, per questo vedi la classica forma a X dei cromosomi, con i 2 cromatidi ancora attaccati.

    Non puo fisicamente avvenire la divisione di questi perche le cellule da analizzare devono essere trattate con una sostanza che inibisce la formazione del fuso mitotico, e quindi non saranno proprio presenti i tubuli che normalmente guidano i cromatidi ai due poli.

    ovviamente si riferisce al nucleo della cellula madre perche la divisione non è ancora avvenuta quindi le figlie non ci sono ancora. La si fa scoppiare per permettere lo "spreading" dei cromosomi sul vetrino perche altrimenti sarebbero troppo ravvicinati e non distinguibili tra loro al microscopio.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.