Luca R ha chiesto in Scienze socialiEconomia · 1 decennio fa

cosa ne dite delle banche private che stampano soldi e li im prestano alle nazioni??

facendone aumentare il debito pubblico??e do rockfelller??

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Che la banca d'italia è privata! È proprietà delle maggiori banche italiane. E che parte del debito pubblico è proprio a causa di ciò che tu fai notare nella tua domanda. Si chiama signoraggio.

    Dovrebbe essere un .azione a carico di tutta la comunità,invece quasi sempre stampar denaro è un'operazione commerciale come tutte le altre. (Io banca stampo denaro. E dato che mi costa, tu Stato me lo devi pagare. Però essendo che svolgo un'attività è d'obbligo il proffito. Costo x la stampa 98 e tu me lo paghi 100. Io guadagno 2 ) .

    Lo stato mette in circolazione denaro per valore 100, ma chi paga questa operazione? La comunità!

    Capite il trucco? Un magistrato di genova portò avanti questa lotta in italia.. Prima di iniziare il processo venne ucciso.. Vado a memoria.. 25-30 anni fa'.

    Lo stato fa un debito per un operazione commerciale da cui non trae nessun profitto. E scarica la perdita sulla comunità.

    Debito pubblico.

    Quando affermo: lo stato è una struttura della borghesia. Per dominare il proletariato.. Mi pare che anche da questi aspetti, sia evidente che è corretta la mia affermazione.

    Scusa la lungaggine della risposta,ma la materia è complessa.. Ho fatto una sintesi. Ciao.

    Fonte/i: @ LF: dato che sostieni che sono tutte cretinate. Il modo più semplice per sapere se la banca d'italia è di proprietà pubblica o privata è andare su wikipedia. Sei capace di usare google? Cerca: soci proprietari banca d'italia. Ti diranno nome e cognome. Un antipasto te lo scrivo: intesa san paolo azioni 30,4%. Ora le cose sono due. O non risponderai più o scrivi le tue scuse da buon civile. Non ho l'abitudine di scrivere menzogne. E nemmeno senza documentarmi. Nel tuo caso.. Quale delle due. Menti sapendo di mentire.. O sei una vittima innocente? edit: quindi non si vede nulla, metto il link cosi si può controllare, altro che cretinate, mo leggi quà: http://it.wikipedia.org/wiki/Banca_d'Italia#Organi...
  • 1 decennio fa

    Sono cretinate.

    Innanzitutto, la banca d'italia è istituto di diritto pubblico. i suoi profitti di signoraggio sono sempre andati al Tesoro, cioè allo stato. La proprietà privata era fittizia: ad esempio non nominano alcun consigliere.

    Le banche non possono creare banconote. La banca centrale ha il monopolio, e opera su privilegi legali fatti dal Parlamento, cioè dallo stato.

    E poi la storia del debito pubblico è veramente il più ridicolo errore di LOGICA economica che si sia mai visto.

    Se lo stato spende 100 e tassa 90, emette 10 di debito per finanziarsi. Questo debito va in mano ai risparmiatori, ad esempio chi compra BOT e CCT per andare in pensione. Una parte di questo debito è comprato dalla banca centrale. Solo una parte! Il deficit è la differenza tra spese e tasse, non c'entra nulla con la monetizzazione del debito da parte della banca centrale (che, comprato debito pubblico, lo usa per aumentare l'offerta di moneta, per questo si chiama "monetizzazione").

    Anche se il deficit non venisse monetizzato, ci sarebbe debito pubblico. E comunque solo in parte viene monetizzato, non è che il 100% dei BOT stanno dentro le cassaforti di Bankitalia...

    Sul signoraggio si dicono tante cretinate in Italia...

  • 1 decennio fa

    Ma da quando le banche private possono stampare soldi?!?!? Questa mi giunge davvero nuova...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.