Anonimo
Anonimo ha chiesto in Arte e culturaArti visivePittura · 1 decennio fa

Picasso aveva tecnica?

Aggiornamento:

Intendo tecnica come studio della struttura di ogni sua opera

8 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    certo la sua era un'analisi di tipo scientifico... per farla breve egli guardava il soggetto che doveva rappresentare in diverse posizioni, in questo modo lui mostrava il soggetto in tutte le sue forme per cui faceva uno studio un'analisi completa del soggetto... usando gli assi cartesiani o i piani incastri tra loro ( nel primo periodo assi cartesiani e nel secondo piani) poneva il soggeto studiato semplificandone la forma... inoltre poneva nel quadro dei dati reali tramite in collage o il trompè l'oil ( per intenderci è la tecnica tipo quella che insegnano da piccola dove metti un foglio sopra una moneta passi con la matita e questo ti lascia un'impronta): i cubisti sono stati i primi a inserire dei dati reali nel quadro tramite il collage cioè prendevano titoli di giornali o impiallicciatura di legno, spartiti musicali, o in ogni caso elementi presenti in quel periodo storico però piatti o che rimanessero però all'interno della tela ( i primi che usciranno dalla tela inserendo mateliare extra pittorico saranno gli esponenti della pop art americana)...

    scusa forse mi sono dilungata o sono stata un pò incasianata... se comunque hai bisogno contattami senza troppi scrupoli ( sono bene informata sull'argomento) oppure se vuoi sapere di più sull'argomento ti consiglio di leggere il libro "le avanguardie artistiche del novecento" - De micheli

    che spiega molto bene il cubismo ma anche le correnti pittoriche che vengono dopo...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    non capisco bene la domanda, intendi forse saper dipingere, usare i colori, pennelli, tele, tavolozze o che altro?

    alla fine del XIX ed all'inizio del XX secolo non c'erano tutte le industrie chimiche che al giorno d'oggi preparano i colori per dipingere: acquerello, tempere e olio, di solito si usavano colori, leganti e colle naturali, su muri, tele, tavole o cartoni.

    Picasso, figlio di pittori, ha imparato a dipingere da giovanissimo, comunque sempre inserito in un ambiente di pittori e certamente conosceva tutte le tecniche pittoriche, usate poi negli anni successivi e fino alla morte.

    Picasso è stato un'artista che ha attraversato un periodo storico dell'arte straordinario, di grandi cambiamenti e stravolgimenti e ne è stato protagonista, con tantissimi altri.

    ti consiglio di comperarti qualche libro che parli d'arte, in tutte le sue concezioni, dall'impressionismo ad oggi, o quanto meno agli anni 60, e magari della società, come storia, letteratura, archittettura e musica, così ti farai una tua idea di come tutto sia intensamente legato e interdipendente e di come tutti gli artisti: pittori, scultori, letterati, cineasti, architetti e tutti gli altri non siano altro che specchio della loro contemporanea società. spero di aver soddisfatto la tua domanda. ciao

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    secondo me non aveva la minima idea di cosa faceva.. anke se tutti la consideravano arte.. mah

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    caspita!!!certo ke ce l'aveva!!!

    quello ke lui realizzava nel suo periodo cubista seguiva delle regole precise!lui dipingeva con la mente non con gli okki!!!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • rensie
    Lv 4
    1 decennio fa

    Vuoi sapere se sapeva dipingere?

    ti assicuro di si, ho visto delle sue cose "tradizionali"

    e la stoffa ce l'aveva.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Sicuramente la tecnica non era il suo studio principale ma più che altro lui si sforzava nella ricerca del rappresentare le cose attraverso vari punti di vista. Tante volte l'artista che crea tralascia la tecnica per la ricerca.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Secondo me si.Tutti fanno riferimento solo al cubismo,ma io farei riferimento sia al periodo blu che a quello rosa...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.