Missionari e Suore in saldo?

nella chiesa le gerarchie sono ben definite e vanno dai predicanti laici fino al Papa

socialmente è sempre più vicino al popolo un prete di provincia, una suora che fa catechismo o un missionario che vaccina i bambini in luoghi sperduti rispetto ad un Cardinale che fa la funzione in occasioni speciali e sfila nelle visite alquanto trionfali.

come mai se la gente trae maggiore utilità da questi bravi fratelli permette al clero, più elevato, agi e lussi sfrenati?

trovate giusto vedere le suore della carità di Calcutta in giro per la città con i sandali mentre qualcuno ha sull' altare paramenti sacri da cifre da capogiro?

risparmiatevi le vicende storiche perché ho una laurea in arte e lo so che la committenza papale in Italia è sempre stata agiata, ma voglio sapere cosa pensate della discrepanza tra le gerarchie, sopratutto, per quanto riguarda il reddito pari ed equo all' impegno sociale.

ADERENTE AL II GAY PRIDE NAZIONALE DI ANSWER

Aggiornamento:

grazie Kia ma secondo te ai fine della fede è meglio manifestare la propria partecipazione con una tovaglia di Fiandra o dare la possibilità ad un missionario di aprire una scuola?

ripeto che la storia la conosco e legare il nome papale ad una grande opera artistica ha valenza sia di propaganda che di conciliazione per le ricchezze a disposizione, nonché investimento economico.

ma nel 2008 come la vedi? uguale al 1400? dove la sfera del duomo fiorentino è d' oro?

3 risposte

Classificazione
  • kia
    Lv 4
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    per quanto ne so il reddito è di 700€ per i sacerdoti e 1200 per i vescovI, sarà sicuramente di più per i cardinali, in virtù del fatto che i vescovi hanno maggiori responsabilità, anche legali e inoltre ai preti provvedono anche le offerte della popolazione (le famose messe che si pagano). Ah e naturalmente se un prete ha più parrocchie (quindi si deve spostare da una all'altra) prende di più.

    Per gli ordini di monaci e suore, alcuni hanno il voto di povertà quindi non possono avere rendite personali. Inoltre anche ad essi è destinata una certa somma che nell'8xmille e segnalata come mantenimento del clero.

    Ma la loro scelta di vita è non possedere beni e vestirsi con i sandali, fa parte del loro "abito".

    I paramenti dei preti poi spesso vengono offerti dai fedeli, come anche i calici, i candelabri ecc come offerta a Dio.

    Sono scelte perchè diversi sono gli ordini ecclesiastici....

    _____________________

    farfallina nessuno li spedisce...scelgono liberamente di andare

    _____________________

    per me meglio la scuola, infatti preferisco le opere di bene al comprare suppellettili per la Chiesa, ma se una persona fa questo voto chi sei tu (o io) per impedirglielo o dire che si è sbagliata, anche DIo va glorificato, non solo i poveri. Da notare infatti che da sempre si sono fatte offerte a Dio, il vitello grasso, il primo raccolto ecc. e Dio non ha mai disdegnato....quindi valgono tutti i tipi di ex voto

    gesù stesso ha detto e cito il vangelo di Marco cap.26

    6 Mentre Gesù si trovava a Betània, in casa di Simone il lebbroso, 7 gli si avvicinò una donna con un vaso di alabastro di olio profumato molto prezioso, e glielo versò sul capo mentre stava a mensa. 8 I discepoli vedendo ciò si sdegnarono e dissero: «Perché questo spreco? 9 Lo si poteva vendere a caro prezzo per darlo ai poveri!». 10 Ma Gesù, accortosene, disse loro: «Perché infastidite questa donna? Essa ha compiuto un'azione buona verso di me. 11 I poveri infatti li avete sempre con voi, me, invece, non sempre mi avete.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Sono contrario a qualsiasi gerarchia. Siamo tutti cristiani, al limite c'e' chi e' piu' "studiato" di altri.

  • 1 decennio fa

    Dico che i più mafiosi salgono nella gerarchia, i migliori li spediscono in Paesi sperduti e non vedranno mai riconosciuti i propri meriti!

    Fonte/i: Chiesa=mafia.
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.