Anonimo
Anonimo ha chiesto in Musica e intrattenimentoMusicaTesti · 1 decennio fa

Che ne pensate di questa canzone?

Mi riferisco a "Fango" di Jovanotti :) Vi metto il testo, a me piace molto, l'ho sentita per caso stamattina ha davvero un bel testo secondo me.

Io lo so che non sono solo

anche quando sono solo

io lo so che non sono solo

io lo so che non sono solo

anche quando sono solo

sotto un cielo di stelle e di satelliti

tra i colpevoli le vittime e i superstiti

un cane abbaia alla luna

un uomo guarda la sua mano

sembra quella di suo padre

quando da bambino

lo prendeva come niente e lo sollevava su

era bello il panorama visto dall'alto

si gettava sulle cose prima del pensiero

la sua mano era piccina ma afferrava il mondo intero

ora la città è un film straniero senza sottotitoli

le scale da salire sono scivoli, scivoli, scivoli

il ghiaccio sulle cose

la tele dice che le strade son pericolose

ma l'unico pericolo che sento veramente

è quello di non riuscire più a sentire niente

il profumo dei fiori l'odore della città

il suono dei motorini il sapore della pizza

le lacrime di una mamma le idee di uno studente

gli incroci possibili in una piazza

di stare con le antenne alzate verso il cielo

io lo so che non sono solo

io lo so che non sono solo

anche quando sono solo

io lo so che non sono solo

e rido e piango e mi fondo con il cielo e con il fango

io lo so che non sono solo

anche quando sono solo

io lo so che non sono solo

e rido e piango e mi fondo con il cielo e con il fango

la città un film straniero senza sottotitoli

una pentola che cuoce pezzi di dialoghi

come stai quanto costa che ore sono

che succede che si dice chi ci crede

e allora ci si vede

ci si sente soli dalla parte del bersaglio

e diventi un appestato quando fai uno sbaglio

un cartello di sei metri dice tutto è intorno a te

ma ti guardi intorno e invece non c'è niente

un mondo vecchio che sta insieme solo grazie a quelli che

hanno ancora il coraggio di innamorarsi

e una musica che pompa sangue nelle vene

e che venire voglia di svegliarsi e di alzarsi

smettere di lamentarsi

che l'unico pericolo che senti veramente

è quello di non riuscire più a sentire niente

di non riuscire più a sentire niente

il battito di un cuore dentro al petto

la passione che fa crescere un progetto

l'appetito la sete l'evoluzione in atto

l'energia che si scatena in un contatto

io lo so che non sono solo

anche quando sono solo

io lo so che non sono solo

e rido e piango e mi fondo con il cielo e con il fango

io lo so che non sono solo

anche quando sono solo

io lo so che nn sono solo

e rido e piango e mi fondo con il cielo e con il fango

e mi fondo con il cielo e con il fango

e mi fondo con il cielo e con il fango

Aggiornamento:

Intendevo la canzone in sé, non tanto come canta Jovanotti, nemmeno io sono una fan del rap.

Aggiornamento 2:

by •×÷•.•´¯ bella "raggio di sole" non la conoscevo. Sì sono canzoni che danno un po' di tristezza è vero

10 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    a me piace ma non so perchè mi mette un pò di tristezza...a te? tra quelle di jovanotti la più bella è "raggio di sole"...(secondo me)....

    Raggio di sole

    Che lingua parli tu

    se dico vita dimmi cosa intendi

    e come vivi tu

    se dico forza attacchi o ti difendi

    t'ho detto amore e tu m'hai messo in gabbia

    m'hai scritto sempre ma era scritto sulla sabbia

    t'ho detto eccomi e volevi cambiarmi

    t'ho detto basta e m'hai detto non lasciarmi

    abbiamo fatto l'amore e mi hai detto mi dispiace

    mi hai lanciato una scarpa col tacco e poi abbiamo fatto pace

    abbiam rifatto l'amore e ti è piaciuto un sacco

    e dopo un po' mi hai lanciato la solita scarpa col tacco

    gridandomi di andare e di non tornare più

    io ho fatto finta di uscire e tu hai acceso la tv

    e mentre un comico faceva ridere io ti ho sentito che piangevi

    allora son tornato ma tanto già lo sapevi

    che tornavo da te senza niente da dire senza tante parole

    ma con in mano un raggio di sole

    per te che sei lunatica

    niente teorie con te soltanto pratica

    praticamente amore

    ti porto in dono un raggio di sole per te

    un raggio di sole per te

    che cosa pensi tu

    se dico amore dimmi cosa intendi

    siamo andati al mare e mi parlavi di montagna

    abbiamo preso una casa in città e sogni la campagna

    con gli uccellini le anatre e le oche

    i delfini i conigli le api i papaveri e le foche

    e ogni tanto ti perdo o mi perdo nei miei guai

    ho lo zaino già pronto all'ingresso ma poi tanto tu già lo sai

    che ritorno da te...

  • 1 decennio fa

    il testo è bello...xò la canzone è un po' monotona x i miei gusti...

  • 1 decennio fa

    Jovanotti ha un po' rotto!!!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    bella canzone , l'ultimo album di jovanotti è stupendo e riflessivo

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    è karino il ritmo ank se ripete sempre le stesse parole..mi fa sorridere ke dika delle parole cn la "S" ke lui nn sa neank pronunciare bene..ahaha

  • 1 decennio fa

    è una canzone senza senso..non mi piace per niente!!

  • 1 decennio fa

    è semplicemente brutta!!!!!

  • 1 decennio fa

    a me piace...mi rilassa e mi fa pensare...

  • 1 decennio fa

    a me non piace

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.