Kay ha chiesto in Casa e giardinoManutenzione e riparazione · 1 decennio fa

CONSUMO medio giornaliero acqua???

Sapreste dirmi qual'è il vostro consumo medio di acqua?

Noi siamo in quattro in famiglia ma un amico mi ha fatto sorgere dubbi sul consumo apparentemente eccessivo di acqua (controllando quotidianamente il contatore siamo circa a 700/1000 litri).

Sono state escluse fughe occulte di acqua...

-faccio di media una lavatrice ed una lavastoviglie al giorno, non di più,

-ci docciamo tutti a giorni alterni (ma sono docce veloci);

-ho in funzione i pannelli solari solo per l'acqua calda (non riscaldamento);

-addolcitore;

-frigorifero con funzione ghiaccio ed acqua fredda;

-depuratore ad osmosi dell'acqua.

Grazieee!!!

Aggiornamento:

Luca, Luca... almeno due litri di acqua al giorno bisogna bere...

eh..eh..eh..

Aggiornamento 2:

Afrika... ho fatto il controllo che dici tu e su 11 litri raccolti il contatore ne segnava 13.. Poi ho fatto il controllo indicatomi da ENIA (il gestore) cioè riempendo in fusto da 50 litri.

Il contatore ne segna 52 e mezzo...

Ora, tenuto conto che la tolleranza è del 5% , il tecnico mi ha risposto che sono "sul filo"...

Risultato? Mi sostituiscono il contatore...

Ma un consumo medio procapite quant'è?

Mi puoi rispondere, se lo sai , di nuovo usando la funzione "modifica" che hai a piè della tua risposta?

Ah... perdite occulte non ne risultano...a rubinetti chiusi il contatore non gira...

Grazie

Aggiornamento 3:

@ P.VIELLE...uhmmm ..quello che dici mi consola e sembra ragionevole...una curiosità? Come raccogli l'acqua piovana?

9 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Noi siamo in 4 ed il consumo è sui 200 mc annui / circa 550 litri giorno

    Nel mio consumo non considero:

    - i WC, mediamente per 4 persone consumi circa 200 litri (= 10 litri x 5 volte x 4 persone)

    - il giardino/orto/fiori 700 mq circa 1000 litri al giorno solo periodo estivo

    - lavare l'auto 40 /50 litri

    - lavare pavimentazioni esterne

    non li considero perchè riutilizzo l'acqua piovana. Però poi ho speso circa 1500 € tra autoclave, energia elettrica, serbatoio acqua piovana, sdoppiamento impianto WC etc..

    Penso che comunque il tuo sia un consumo tutto sommato accettabile, perchè ho consumato 180 mc di acqua piovana + 200 da contatore = 380 mc /365giorni = circa 1000 litri giorno

    Comunque hai ragione. Caspita, Luca, ....... bevi di più!!!

    Scusa "Afrika" ma quanto ci stai sotto la doccia, normalmente una doccia 40 litri, non 120

    L'acqua piovana la raccolgo dai pluviali del tetto. Ho l'anello che collega alla base tutti pluviali, passa in un filtro per le foglie che è una semplice retina, poi entra nella cisterna. Da qui con l'autoclave va nei WC (solo i wc), nell'irrigazione del giardino e in un rubinetto per l'attacco della pulivapor, che ultilizzo sia per la pavimentazione esterna che per l'auto

  • stef
    Lv 5
    1 decennio fa

    nn ho idea quanto possa consumare di acqua. tanto qua in irlanda e' gratis. e ci credo...con tutta questa pioggia...

  • 1 decennio fa

    Leggendo le risposte degli amici, se per un certo tempo mi ritevo "sfigato" con il passar del tempo mi sono ricreduto, in quanto, comprando la mia abitazione, ex cascina e con il giusto tempo, ristritturata in civile abitazione, nel rogito era ben specificata la voce " casa rurale fornita di pozzo di acqua sorgiva potabile" fu questa voce, tra le altre che mi convinse, che anche sotto questo profilo, era é lo é stato,un buon affare ad acquistarla, notare che vivevo in città ed in condominio,dove l'acqua si pagava ed ancora oggi si paga <ad personam> quindi molto poco. Fatti tutti i traslochi del caso, ristrutturati gli impianti, quindi anche quelli idraulici e traferitoci per viverla questa casa, continuando con le abitudini cittadine e condominiali, nel giro di 15 giorni é FINITA L'ACQUA del pozzo, Grandi problemi e preoccupazioni dell' immediato e ricerca immediata delle soluzioni del caso sperimentando quanto segue: la vena adduttrice sorgiva, a seguito di misurazioni, riusciva quotidianamente a fornire al pozzo, circa lt. 200, pertanto la mia famiglia composta di 2 adulti e 2 ragazzi risulatava carente di acqua per l'uso quotidiano. Da questo momento era diventato il problema N°1 insieme allo stress. Risolto, N° 1 recupero di tutte le acque piovane mediante lo stesso sistema illustrato da altri amici, con serbatoio di accumulo di 40 m3, separazione degli impianti ed allacciamento all'acquedotto comunale, perciò, adesso potrei anche ironicamente "vendere acqua", il cosumo annuo a contatore acquedotto é di circa 200 m3 che risultano per i soli usi alimentari, mentre per gli usi igienici utilizziamo l'acqua sorgiva (fatta analizzare con risultati migliori dell'acquedotto) mentre per gli altri usi, lavatrice, lavastoviglie, WC, orto e frutteto, con appositi filtri e dosatori di fosfati, si va avanti con l'acqua piovana, ovviamente con le dovute manutenzioni. Ciao

  • 1 decennio fa

    Confermo quando dice vielle ..

    Anche io come lui riutilizzo l'acqua piovana ,consumo 200 mc di acqua piovana ,che viene riutilizzata nei wc,lavaggi esterni , giardino e orto .Nelle cassete dei vc ho messo una bottiglia di acqua in pvc piena e tappata.A che serve ???

    Risparmio un litro e mezzo ad ogni scarico si è poco ma 1,5 litri per 5 persone x 5 volte al di = 37,5 litri x 30 gg =1125 litri.

    200 mc di piovana ,210 da contatore /365 = 1123 al di ma siamo in 5 ...

    Abbiamo verificato anche la tolleranza del 5% , non sempre è del 5% avvolte arriva anche al 8 % ,quindi mi hanno sostituito il contatore con uno recente è + preciso secondo loro , dai miei test siamo tra il 4 % e il 6 % ..

    Ciao Ale ..

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 5 anni fa

    750 litri per tre persone

  • Anonimo
    1 decennio fa

    io ho fatto bene i calcoli e consumo purtroppo 1 m cubo al giorno

  • 1 decennio fa

    Mediamente, con una doccia al giornio, si consumano 120 litri al giorno. Se siete quattro persone 120 x 4 = 480 litri/giorno. La quantità da te indicata di consumo è enorme. Chiudi tutti i rubinetti e controlla che il contatore non giri. Nel caso che il contatore giri anche con tutti i rubinetti chiusi significa che c'è una perdita. Qualora risulti che il contatore con tutti i rubinetti chiusi non giri allora significa che non ci sono perdite. Può essere che il contatore abbia perso la taratura. Allora puoi fare così : prendi un recipiente da 10 litri. Apri il tubinetto e riempilo. Vai a vedere il contatore. Deve aver segnato il consumo di 10 litri.

    Fonte/i: Sono un ingegnere.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    io ne bevo circa mezzo litro al giorno, di estate molto di più

  • Anonimo
    1 decennio fa

    .

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.