Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 1 decennio fa

Piango in continuazione.... non riesco a reggere questo tormento ?

piango continuamente. tutto il giorno. Lui non mi risponde nemmeno al cell. come tanti mesi fa quando comunicavamo solo attraverso sms, e litigavamo pure, perchè lui voleva solo un rapporto fugace... non perchè io non potessi accettarlo, ma perchè piuttosto mi sentivo totalmente esclusa, e sono giorni che lui mi esclude completamente, anche dal sentirci x telefono, i messaggi di oggi sono "di chiusura.." è terribile, io sto male come un cane... sono stata dalla psicologa dice che forse non sono pronta a un taglio adesso, che ci si deve lavorare sopra, perchè io non so come potrei stare dopo... e intanto la situazione è orribile. Lui non mi risponde nemmeno se lo chiamo. Di me non gli e ne importa nulla... (può un uomo escludere una donna così?...) anche non amandola?... l'indifferenza è la cosa peggiore...

Aggiornamento:

........ mi ha risposto adesso, mi scrive che è troppo preso dai problemi e che stasera non gli va di parlare, che gli spiace che io sia altrettanto presa da terribili pensieri.

Risolveremo appena possibile.

Io ci spero... io ci tengo a lui... mi spiace x chi non la pensa come me...

io ci tengo tantissimo.

26 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    ti capisco da un lato..perchè l' amore a volte fa brutti scherzi..non è facile uscire e cercarsi un altro ragazzo se nemmeno hai voglia di alzarti dal letto..ci sono passata anch'io...però ti dico una cosa..che ti serva da esperienza..prima di tutto devi amare te stessa..poi gli altri..se ami in primis te stessa...sappi che nessuno mai ti metterà i piedi in testa..e anche quando troverai lo st.r.o.nzo di turno come ti è capitato adesso..lo saprai gestire..smettila di piangere, non serve...se lui se ne frega..cosa ti potrebbe dare?come hai detto tu..l'indifferenza è l'arma migliore..soffri..ma in silenzio...non chiamarlo..ignoralo..come lui fa con te..e rompi qualcosa, piangi (ma non tutto il giorno)stattene in pigiama tutta la giornata, mangia cioccolato, guardati i film che preferisci,vai dalla psicologa..ma smettila di compingerti e di chiamarlo...fatti la tua vita...se lui ci tiene si farà sentire...altrimenti non hai perso nulla...so che è doloroso..ma la vita fa skifo..la sofferenza fa parte della vita non puoi evitarla...almeno soffri però poi ne esci a testa alta e puoi darti una seconda possibilità..io penso che la sofferenza vera sia quella che non dà seconde possibilità, quella che non ti lascia vie d'uscita...tu adesso sei inconsolabile lo capisco..però adesso soffrirai e lo devi fare devi elaborare la tua sofferenza e il distacco anche con la tua psicologa..ma poi avrai la tua seconda chance..non preoccuparti...dai un po piu di fiducia nella vita...e rimettiti su..non si muore d'amore..garantito...vallo a dire a tutti i bambini con la leucemia che ho visto stamane...baci..

  • 1 decennio fa

    se l'amore non esistesse...nessuno conoscerebbe questa strana cosa e staremmo tutti meglio....ora riceverò le manine in basso....che saranno di tutti quelli che stanno al contrario di come stai tu...ma che infondo...quando un giorno avranno la loro delusione...mi daranno ragione....!

  • 1 decennio fa

    dai non puoi soffrire per un cretino del genere...o.O

  • 1 decennio fa

    CI SONO 6 MILIARDI DI PERSONE SULLA TERRA.ESCI DI CASA E TROVATENE UN ALTRO...CIAO

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • ?
    Lv 7
    1 decennio fa

    prima ne prenderai atto- di lasciar perdere sto infame-

    prima starai meglio

    non ti meriti sta sofferenza

    un abbraccio

  • 1 decennio fa

    ci sono passata....finendo a fare la stessa tua cosa x 3 mesi consecutivi e piangendo ininterrottamente...poi mi è bastato mettere qualke mia foto su internet x riacquistare considerazione così giusto xkè ero troppo giù..e la considerazione di + xsone nei miei confronti ha inziato a farmi uscire dal tunnel...e poi durante le giornate mi guardavo una marea di film horror..la paura ke alcuni di quelli faceva mi distreva dal suo pensiero...inizia a mettere via il cel e togliere la suoneria...l'attesa del suono è snervante!e poi prova con i film + terribili ke conosci..e chatta un po..aiuta..fidati!dopo 3 mesi ne sono uscita fuori così!e poi mi sono vendicata..dopo un anno gliel'ho fatta pagare

  • 1 decennio fa

    Tempo fa, durante la mia crisi matrimoniale, molto grave credimi, infatti sono separata, piangevo parecchio, tanto che non riuscivo quasi ad aprire gli occhi tanto erano gonfi, e cercavo l'aiuto di qualcuno o qualcosa, ho trovato un libro, non chiedermi di chi.. ma il succo di quanto mi è servito allora è questo.

    I lutti, i dolori, non vanno soffocati (le separazioni sono paragonabili a lutti..) Bisogna viverli sino in fondo, entrando totalmente in essi,hai lacrime? piangile tutte, soffri pienamente..e finalmente un giorno finisce..

    Non ti dico che sarà presto, ma anche la sofferenza ha la sua fine, non rimandarla cercando di stare meno male...

    Ci si fa una ragione di ogni cosa..anche se ora non ci credi..

    Un abbraccio.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    supera tutto... se a lui nn gli interessi falla finita e cercati un uomo migliore che ce ne sono tanti in giro... lo so nn è facile ma provaci sci con le amiche e vedi se sono vere amiche ti aiutano... nn essere triste!!!

  • 1 decennio fa

    ma perchè nn giochi le sue stesse carte?

    è inutile dirti di lasciarlo perdere..perchè forse continueresti solo a starci male..ma usala tu l'indifferenza no!!

    nn cercalro per un pò..la voglia è molta lo so,ma se poi ti stai giocando i lsuo ritorno??pensaci..ne vale la pena forse no!!

    reagisci tu cosi, sii indifferente, fatti vedere con un amico sorridente..che ovviamente ti deve tenere il gioco...

    credimi se gli interessavi poco poco striscerà da te di nuovo...

    in bocca al lupo..e sii felice che prima o poi scoprirai se ne vale la pena continuare a stargli dietro...ciaooo!!

  • 1 decennio fa

    mi dispiace che stai così male..purtroppo spesso gli uomini pensano solo a se stessi e non alle persone che fanno soffrire..cerca di convincerti che di un uomo così tu non sai cosa fartene..perchè meriti di più..l'indifferenza è terribile lo so..ma non continuare ad andarci dietro..lascialo stare..non ti merita..

  • 1 decennio fa

    Dai su! Fatti una vita nuova...sono sicuro troverai altri ragazzi!!!Non essere triste e non piangere più!!!Spero tu possa

    essere felice al piu presto!...Ciao!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.