Anonimo
Anonimo ha chiesto in Mangiare e bereMangiare e bere - Altro · 1 decennio fa

Meglio S Daniele, Parma, o Serrano?

Gastrointenditori, a voi la parola...

Aggiornamento:

si vabbé, siete gentili a rispondere, ma non fate i timidi con le stelline ;-)

23 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    Allora sono tre prosciutti differenti al gusto presentano tutti un sapore dolciastro, molto più accentuato e dal sapore quasi rancido nel prosciutto Serrano(spagnolo). Il San Daniele come tutti sappiamo è uno dei migliori prosciutti al mondo, la caratteristica che può distinguerlo dal parma è il fatto che il San Daniele deve avere una stagionatura naturale di almeno 8 mesi per poi passare nelle stanze di pre-stagionature, mentre il Parma stagiona 7 mesi al naturale e anche se un mese può sembrare ininfluente la differenza si sente.C'è da dire che la stagionatura minima è dodici mesi sia per l'uno che per l'altro. Quindi il primo oltre ad esser dolce viene apprezzato anche per la minor presenza di umidità...Invece per quanto riguarda il Serrano posso dire che è un prosciutto che è molto apprezzato dalle persone che amano il prosciutto cosidetto "Fresco" questo perchè ha una stagionatura totale minima è di nove mesi quindi tre mesi in meno dei nostri, per questo il suo gusto risulta molto dolce...Per concludere secondo il mio modesto parere il più buono dei tre è proprio il San Daniele.

  • 1 decennio fa

    Devo dire che un buon Parma batte davvero tutti.....ma bisogna anche saperlo scegliere, vedere il colore e sentire l'odore......comunque anche il S. Daniele è ottimo e a volte un validissimo avversario del Parma......il Serrano a me non piace assolutamente, per cui non sarei imparziale

  • 1 decennio fa

    San Daniele!

  • 1 decennio fa

    a me personalmente piace di più il serrano o il toscano, leggermente pepato.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    dipende ovviamete dai gusti....

    Ci sono tante persone che conosco che se non è Parma, non lo mangiano nemmeno il prosciutto crudo!!!

    secondo me sono esagerate!

    Anche il San Daniele è molto buono,anche se è leggermente più salato del Parma, che invece è molto dolce...il serrano purtroppo non lo conosco....

    comunque se proprio bisogna scegliere dico il Parma perchè è il più dolce, ma anche il san Daniele è buono.

  • 1 decennio fa

    A me piacciono i prosciutti "saporiti", per cui direi "Serrano". Il S. Daniele ed il Parma erano meglio qualche anno fa, ma ora stanno sempre più "globalizzando" il loro sapore, (la stagionatura è sempre più breve), tanto che a volte non riesci neanche a distinguerli. A questo punto, se vogliamo evidenziare qualche prodotto italiano, che magari possa un po' più avvicicinarsi a quelli da te citati, potrei ricordare lo "Jambon de Bois"" valdostano, o meglio ancora, i particolarissimi e saporitissimi prosciutti "nostrali" umbri e toscani.

  • 1 decennio fa

    S. DANIELE

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Parma

  • 1 decennio fa

    Secondo me è difficile metterne uno dei tre in prima posizione, sono tutti degli ottimi prosciutti tutto sta al gusto del consumatore.

    Ognuno ha gusti differenti e può preferirne uno rispetto con un altro ma non bocciarlo del tutto!!!

    Se devo scegliere dico S. Daniele

  • Anonimo
    1 decennio fa

    decisamente san daniele!

  • 1 decennio fa

    il serrano l ho mangiato in spagna.....mmmmm non mi piace. e visto che vivo a Bologna meglio il prosciutto di Parma. dolcissimoooooooooo

  • Mostra altre risposte (12)
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.