i vegetariani con cosa sostituiscono la carne?

intendo come apporto ad esempio proteico, o del ferro, ecc. ci sono vegetale che possono sustituirla?

22 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Per sostituire la carne (e quindi le proteine):

    - uova e formaggi contengono proteine però è meglio non abusarne perchè sono molto ricchi di grassi saturi;

    - i legumi sono ricchi in proteine e sali minerali, tuttavia i legumi non contengono lo spettro amminoacidico completo. Per assumere tutti gli amminoacidi ti basta però o consumare sempre almeno 2 varietà diverse di legumi, oppure abbinare un buon piatto di pasta con dei fagioli o del riso con i piselli;

    - il seitan è, per quanto riguarda sapore e consistenza, il più perfetto sostituto della carne: puoi infatti prepararlo al posto della carne in tutte quelle ricette (tipo ragù) che prima usavano carne. Il seitan è ricco in proteine (18%) ma privo di colesterolo. qualche ricetta? Prova su http://www.seitangourmet.it/ .

    - il tofu e il tempeh (derivati dalla soia) sono gli unici alimenti in possesso di tutti gli aminoacidi essenziali.

    Puoi trovare tofu e seitan: al naturale anche negli ipermercati, preparato nei modi più svariati (alla piastra, affumicato, sottoforma di salsiccia, hamburger, ecc.) nei negozi di alimenti biologici come NaturaSì e l'Albero b'Io.

    Per quanto riguarda il Fe (ferro): se è vero che il Fe-eme (ovvero quello legato all'emoglobina e il tipo di Fe che quindi si trova esclusivamente nella carne) è MEGLIO assimilabile dal nostro organismo, NON è vero che il Fe non eme non sia assimilabile. Ci sono molti alimenti contenenti Fe e molti altri che ne inibiscono l'assorbimento (per saperne di più vai a http://www.scienzavegetariana.it/nutrizione/integr... ).

    Se vuoi una esperienza personale, ti riporto la mia: da carnivora ero sempre carente in Fe tuttavia, dopo i primi 2-3 mesi di alimentazione vegetariana, le mie analisi del sangue dimostrarono che il Fe ematico si era elevato a valori normali tanto da permettermi, finalmente, di diventare donatrice Avis di sangue intero.

    ----------------

    Ehem... Cardamomo... "struttura fisica molto esile":

    - io, vegana: 162cm per 57kg;

    - il mio ragazzo, vegetariano: 183cm per 86kg .

  • 1 decennio fa

    con i legumi

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Bho, io non mangio carne però ma non la sostituisco con niente, mangio un po' quel che capita. La carne la mangerò una volta all'anno forse...

    Non ho nessun problema per cui non integro con niente.

    Anzi, non mangiare carne mi tiene in forma visto che sono abbastanza magro: sono alto 174cm e peso 65kg.

    Fonte/i: sono giapponese
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Per quanto riguarda le proteine non ci sono proprio problemi in Europa... Anzi in tutti ci sono eccessi di proteine che sono molto nocivi (reni, fegato, osteoporosi, obesità, diabete, tumori,ecc). Per intenderci i vegetariani e i vegan mangiano generalmente il doppio di proteine di quanto necessario (i carnivori invece oltre il triplo). Soltanto che "limitarsi" al doppio fa si che anche i danni si "limitano".

    I vegetariani quindi rimangono generalmente e facilmente "normopesi". Molti "carnivori" abituati a vedere le persone "obese", credono che il sovrappeso sia la "norma" e credono (ovviamente erroneamente) che i vegetariani siano magri....

    Per il ferro? Generalmente i carnivori ottengono il ferro soprattutto dalle verdure e dai cereali e davvero poco dalla carne, se si è anemici non lo si è perchè si mangia poca carne, anzi in generale se ne mangia molto di più di quanto raccomandato come limite massimo... (il limite minimo non esiste... va bene anche non mangiarla per nienete in quanto non è assolutamente necessaria).

    Se si considera la quantità di ferro in rapporto con le calorie tutte le verdure, la frutta, i legumi, i cereali ecc. hanno più ferro della carne: Solo per fare un esempio gli spinaci hanno 14 volte il contenuto di ferro della carne a parità di calorie.

    I legumi hanno quantità dieci volte superiore alla carne anche a parità di peso. E' importante però assumere vitamina C per favorire l'assorbimento del ferro.

    I vegetariani e i vegan devono soltanto fare soprattutto attenzione alla vitamina B12, e quindi devono mangiare corn flakes fortificati.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    semplicemente non la sostituiscono dal momento che non è necessaria! i vegetariani mangiano le stesse cose che mangia un onnivoro con una dieta equilibrata meno la carne e il pesce (ovviamente!)

    p.s. i vegetariani sono magri???? e sì che di vegetariani ne conosco! sono esattamente lo specchio della società, alcuni magri, altri grassi...!! w le banalità

  • 1 decennio fa

    I vegetariani utilizzano sopratutto i LEGUMI per sostituire la carne.

    Infatti i i legumi in generale, ma soprattutto i FAGIOLI hanno un apporto proteico QUASI UGUALE alla carne

    Un'altra possibile opzione è la SOIA, anch'essa ricca di proteine

    Inoltre utilizzano i semi di vario tipo (farro,orzo,ecc.) per vari elementi tra cui il ferro e le fibre

  • 1 decennio fa

    si c'è la soia al posto della carne....ha molte proteine rispetto agli altri vegetali....ma i vegeteriani come proteine mangiano anche uova e latticini...i vegani invece seguono una dieta più rigida e non li mangiano.

  • 1 decennio fa

    soia,tofu,uova,legumi,latticini

  • Anonimo
    1 decennio fa

    ciao Sidecio,

    le proteine che trovi nella carne (perchè principalmente la carne nella dieta apporta proteine, altrimenti non avrebbe senso come alimento perchè povero di altri nutrienti) si trovano naturalmente negli alimenti vegetali. Basta aver consumato a fine giornata legumi (fagioli, piselli, lenticchie, seitan ecc), carboidrati (pasta, pane, riso ecc) e un pugno di frutta secca (noci ecc).

    ciao!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    formaggi, tofu, uova

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.