xkè i politici che occupano ministeri e dirigenti di aziende importanti non sono tenuti ad avere competenze?

xkè un politico che non sa niente di agricoltura può fare il ministro dell'agricoltura??

o uno che non sa niente di telecomunicazioni fare il ministro delle telecomunicazioni o in modo analogo quello della pubblica istruzione??

E anche nel privato per quale motivo non ci sono vincoli di competenza per guidare aziende importanti di telecomunicazioni o alimentari etc?

Un ignorante con i soldi può fare quello che gli pare?

Un politico ignorante con i voti può stare in qualsiasi posto?

Vi piace un Paese dove chi ha i soldi e i voti conta e schiavizza ingegneri, dottori, avvocati e persone competenti di ogni tipo?Addirittura si prende i meriti del lavoro di ingegneri e laureati?

Xkè dobbiamo vivere nella umiliazione costante del sapere , xkè non fare leggi adeguate che impediscano a ignoranti con i soldi o i voti di occupare posti di comando chiave in settori nei quali non sanno niente?

Aggiornamento:

si falco sarà anche contorto ma profondamente assurdo e ingiusto.

La questione non è solo ai vertici ma dappertutto!!

Uno si fa il **** per anni per prendersi la laurea in ingegneria, e altrettanto per costruirsi una professionalità e poi gli capita di vedere che un ignorante fa il capo!!!!!!!!!!

Tanto chi se ne frega, siamo in Italia no?

Il Paese dei balocchi dove sapere o non sapere conta come il due di picche, tanto funziona sempre no?

6 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Giustissima osservazione, ma c'è il problema che le leggi le fanno loro, non cambieranno niente se ci perdono qualcosa. E' cambiata la legge elettorale? No e adesso ci saranno sempre 1000 parlamentari da foraggiare a dovere, e probabilmente saranno quasi tutti li stessi da anni!

    Tutte le leggi di questi ultimi 7 anni sono state a favore di chi ha soldi per fare in modo che ne avesse ancora di più e gli altri sempre di meno.

    Con l'euro senza nessun controllo c'è chi ha raddoppiato i prezzi con disinvoltura, mantenendo e aumentando le sue entrate, gli altri hanno visto dimezzare il loro potere d'acquisto. Anche questo si poteva evitare, come è stato fatto all'estero, ma chi stava in alto aveva ben interesse che le cose andassero proprio così.

    L'Italia E' in mano ai ricchi, laureati o ignoranti poco importa a loro di governare onestamente per il bene del paese, faranno ancora il loro comodo, non so proprio cosa si può fare per cambiare le cose.

  • 1 decennio fa

    Perchè le scelte politiche non sono analisi tecniche: un tecnico sa "come fare", un politico sceglie "che cosa fare".

    Poi, ovvio, chi non sa come si fanno le cose in un certo settore è difficile che possa prendere decisioni politiche... ma allora sta all'elettore scegliere partiti che garantiscono, al di là delle qualifiche, governanti e amministratori di qualità.

    Castelli alla Giustizia... non dico altro...

  • Anonimo
    1 decennio fa

    E' un sistema contorto italiano.

    Per evitare che qualcuno tragga benefici dalla sua carica, si impedisce ad un ex-agricoltore di presiedere il ministero dell'agricultura, o a un avvocato di presiedere la giustizia.

    Questo dà il bellissimo risultato che l'agricoltore amministra la giustizia e l'avvocato amministra l'agricoltura.

    E ci chiediamo perchè l'Italia va male?

  • Pensa che nell'ultima legislatura l'unico Ministro "tecnico" ossia un uomo non politico di professione ma con competenze in materia era Padoa Schioppa...e guarda come lo hanno criticato!

    Cmq i ministri si avvalgono di numerosi consulenti esperti nel settore...diciamo che il loro ruolo è quello di controllare che vengano seguite determinate linee guida previste dai programmi di governo...o almeno così dovrebbe essere

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Per una volta sono d'accordo con Falco... e se devo essere sincero la cosa mi preoccupa un pò...

    Sarà meglio che vada da un dottore a farmi vedere... ;-)

    Con simpatia,

    Bohemian

    PS- bella domanda, complimenti!

  • 1 decennio fa

    ahahahah l'Italia è proprio un bel paese vero???...perchè??????mmm....i mafiosi no hanno mica bisogno di competenze no??

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.