Gre_ ha chiesto in Musica e intrattenimentoMusicaTesti · 1 decennio fa

Qualcuno ha i testi di Il più antico dei giorni, Magnifiqat? Dove posso trovarli??

Ho provato su Dark Lyrics e simili ma non c‘è traccia! Probabilmente perché non è uscito da tanto?? Qualcuno ha l’album? Mi potete scrivere almeno il testo di Dune? Grazie mille!

1 risposta

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Immensi!

    Dune

    Lumi oscillano

    Epoche muoiono bambine

    Grottesca gloria tra le dune

    Polvere sopra lo specchio

    La città dei topi prospera

    Con la notte nello sguardo

    Senza Volto sta venendo qua

    Leonesse nere

    Lecano le sue mani

    Grottesca gloria tra le Dune

    Polvere sopra lo specchio

    La città dei topi prospera

    Con la notte nello sguardo

    Senza Volto sta venendo qua

    Polvere, polvere, polvere soltanto

    Polvere, polvere, polvere soltanto

    Quando guardo nell'abisso

    Sento che l'abisso guarda in me

    Quando sogno nell'abisso

    Sento che l'abisso sogna in me

    Polvere, polvere, polvere soltanto

    Polvere, polvere, polvere soltanto

    Polvere, polvere, polvere soltanto

    Polvere, polvere, polvere soltanto

    Ninfea

    Qui siamo al sicuro

    Nascosti lontano da loro

    Riflessi d'oro antico

    e morbida sabbia

    Dormi, oh Ninfea

    Dormi, oh NinfeaDormi, oh Ninfea

    Il ventre della Luna

    è gravido di una stella

    Ondeggiano lente

    Le fronde sull'acqua

    Dormi, oh Ninfea

    Dormi, oh Ninfea

    Dormi, oh Ninfea

    Qui siamo al sicuro

    Nascosti lontano, lontano da loro

    Dormi, oh Ninfea

    Dormi, oh Ninfea

    Dalla bocca dell'inverno

    Sono ancora caldi i miei occhi

    Ancora umide le mie guance qui davanti a te

    Mentre il manto della quiete

    Avvolge le mie spalle fragili

    Ma già io posso udire l'eco

    Lontano

    Il clamore di una guerra all'orizzonte

    Come coro di tempesta che si avvicina

    La neve, cade rossa

    Come petali di rosa

    Dalla bocca dell'inverno

    Sulle lame delle nostre spade

    Ungendo questo acciaio gelido

    Questo è il giardino dove il principe muore

    Nessun sentiero, nessun destriero

    Soltanto un nome, Eterno.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.