Anonimo
Anonimo ha chiesto in Auto e trasportiSicurezza · 1 decennio fa

efficacia airbag e posizione di guida?

c'è una posizione di guida corretta in assoluto? intendo come distanza dal volante...l'airbag è più efficace o meno a seconda della distanza dal volante? grazie!

3 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Ciao! Due risposte:

    - posizione di guida: in teoria, tanto per incominciare, devi stare comodo. Però questo non vuol dire sdraiarsi, nè stare addosso al volante. La posizione di guida riconosciuta come ottimale (non da me, da piloti e collaudatori...) è: mani a ore 9 e 30, braccia piegate in modo che quando sterzi tu possa sempre tenere le mani sul volante senza staccare la spalla dal sedile, schiena possibilmente dritta (schienale intorno ai 20°) e gambe distese in modo che il cuscino del sedile supporti adeguatamente la coscia. Importante ai fini della sicurezza: l'appoggiatesta deve stare più vicino possibile alla nuca, e il punto più alto dell'appoggiatesta deve superare di 3-5 cm di altezza la testa.

    - efficacia dell'airbag: dal momento in cui la centralina avverte l'impatto alla completa apertura del sacco passano 30 millisecondi (considera che un incidente "tipo", 60 all'ora contro un muro, si esaurisce in meno di 200 ms, cioè in 2 decimi di secondo). Questo vuol dire che la velocità di apertura del sacco è molto alta (e infatti arriva a 300 km/h). E questo vuol dire che se sei troppo vicino al volante e il bag si apre ti fa un male cane! Questo vorrebbe teoricamente dire di stare più lontano possibile, ma... Solitamente la posizione del guidatore (seduto correttamente) rispetto al bag è tale da consentire l'attivazione del bag senza rischi, perché più sei vicino più (teoricamente) sei basso e leggero, quindi quando fai "lavorare" le cinture di sicurezza le carichi relativamente poco e vieni trattenuto più vicino al sedile rispetto a chi come me è alto e pesa! Io, che per l'appunto sono piuttosto alto, per guidare in posizione corretta sono seduto abbastanza arretrato rispetto al volante. In sintesi: siediti correttamente al volante e anche la tua posizione rispetto al bag (salvo eccezioni... fuori standard) si avvicina all'ottimo.

    Va ricordato che l'efficacia dell'airbag è sempre e comunque garantita se si allacciano le cinture, che sono il VERO salvavita in caso di incidente, forse anche più dell'airbag!!! Se non sei cinturato vai a finire comunque male.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    l'efficacia dell'airbag è sempre lo stesso la sua azione diminuisce con l'utilizzo della cintura...bisogna dire che a seconda del punto in cui si concretizza il punto d'urto e l'entità dellìurto lìairbag nn si apre....

  • 1 decennio fa

    Bella domanda ...

    Forse non sai che quando urti abbastanza forte da far intervenire l'airbag l'autista come il passeggiero per colpa della botta vengono spinti in avanti.La cintura trattiene e invia il comando apertura alla centralina , se il comando viene confermato (urto reale ) l'airbag si apre.

    Tutta questa operazione descritta avviene in meno di mezzo secondo , quindi quando si aprira per colpa della cintura tutti seremo allo stesso posto con la stessa posizione( mai visti i crasc test ??) ...

    Se poi te ne vai in giro senza cintura il discorso è differente

    sia per te che per il passeggiero . Certe centraline non permettono l'apertura senza cintura ,fino a un certo livello d'urto ,superato il quale si apre anche senza cinture ....

    bye

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.