Sally* ha chiesto in Animali da compagniaCani · 1 decennio fa

Bagno ai Beagle si può?

Ciao a tutti, avrei bisogno di una risposta abbastanza completa e chiara! Allora io è da circa due settimane che ho due beagle a casa (fuori) già ne ho avuti altri in passato che però tenevo tutti in campagna e non mi curavo tanto di questi problemi! la mia domanda è siccome quando li ho presi erano morbidimmi e profumatissimi, ora non più!!! si può fare il bagno a questo tipo di cane?! grazie per il vostro aiuto!

Aggiornamento:

Scusate avevo dimenticato di dirvi che i miei beagle (ariel e willy) sono di 6 mesi quindi sono ancora dei cuccioli giocherelloni!!!!!! sarà difficile lavarli?? e come si dovrebbero lavare, credo che sia un'impresa troppo ardua per me xD sarà meglio portarli alla toelettatura per cani???

10 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Prendersi cura del tuo Beagle

    Oggi la vita del cane é strettamente legata a quella del suo proprietario. Pur tenendolo al suo posto, ovvero né sul letto né a tavola, é comunque necessario rispettare alcune norme igieniche, oggi ben piú rigide rispetto a quelle adottate fino a qualche decina di anni fa. Il tuo Beagle cambia il pelo 2 volte all'anno, in primavera e in autunno. La caduta del pelo sará piú frequente, se vive in un appartamento molto riscaldato e se la sua cuccia si trova vicino a un calorifero.

    Come razza i Beagles non hanno bisogno di particolari cure; ci sono però alcune cose che è meglio spiegare:

    1.

    PULIZIA: tutti i cani hanno bisogno di una pulizia regolare per eliminare i peli morti, lo sporco ed i parassiti e stimolare inoltre l'apporto di sangue all'epidermide, favorendo così la crescita di un pelo più lucido e sano.

    Incomincia subito con il tuo cucciolo e fai diventare la pulizia una parte della sua routine quotidiana. E' questo il momento giusto per abituarlo ad essere "maneggiato": imparerà presto a stare ritto o seduto tranquillamente durante l'intera operazione di pulizia, i controlli o le visite del veterinario. Ti consigliamo di abbinare la pulizia al controllo giornaliero delle condizioni del cucciolo.

    I cuccioli adorano stare con noi, vogliono essere amati e desiderano che gli si parli. Fai della pulizia una piacevole esperienza: accarezzalo e parlagli fino a che si rilassa, comincia con sedute brevi e usa spazzole morbide. Scoraggialo se si divincola o morde e incoraggialo quando riesce a stare fermo. Usa utensili per la pulizia adatti ai cani e non le tue vecchie spazzole. I Beagles devono venire spazzolati con un pettine mettalico e un guanto per cani. Dopo averlo spazzolato, è necessario lisciarlo con uno straccio di lana o di camoscio in modo da valorizzare la lucentezza del pelo corto. Spazzolare regolamente è tanto importante quanto alimentare correttamente; il cibo che dai al tuo cucciolo fornisce il nutrimento che supporta la crescita e condiziona pelo e pelle. Spazzolando rimuovi il pelo morto, lo sporco e i parassiti ottenendo inoltre un mantello molto più lucido. Spazzolare aiuta anche ad instaurare un forte legame fra te e il tuo cucciolo.

    2.

    IL BAGNO : fai il bagno al tuo cane solo quando ne ha bisogno. Se lo fai troppo spesso, questo potrebbe rimuovere eccessivamente il grasso naturale del pelo facendolo così diventare secco e meno impermeabile. Per cominciare, fai al cucciolo uno o due bagni anche se non è proprio sporco: sarà più facile farlo ora che è ancora piccolo e si lascia "maneggiare". Per fargli il bagno, metti un po' di acqua tiepida nella vasca o in un catino, qualsiasi cosa insomma hai a disposizione. Se il fondo è scivoloso, metti sotto un tappeto di gomma. Immergi il cucciolo accarezzandolo e rassicurandolo. Questa operazione può anche richiedere la presenza di due persone. Fai scendere l'acqua calda sul corpo, ma non sul capo. Aspetta di aver insaponato e risciacquato tutto il corpo prima di lavargli la testa: appena si sentirà la testa bagnata il cucciolo cercherà di asciugarsela scuotendosi. Insapona dunque il corpo con un buon shampoo per cani e poi risciacqua. Quindi lavagli la testa, stando sempre attento che il sapone o l'acqua non gli entrino negli occhi o nelle orecchie. Risciacqua bene. Non usare mai il tuo sapone o bagnoschiuma sul cane: il suo equilibrio chimico è diverso dal nostro e potrebbe seccargli la pelle. Quando il cucciolo è ben risciacquato, tamponalo energicamente con un asciugamano. Se la giornata è calda, portalo fuori per una passeggiata e fallo asciugare completamente, Se invece è freddo, finisci di asciugarlo con un fon, usando il calore minimo. E' molto importante assicurare che il cucciolo sia perfettamente asciutto perché altrimenti potrebbe facilmente prendere il raffreddore.

    3.

    ORECCHIE: le orecchie dei Beagles vanno pulite regolarmente con uno dei tanti buoni prodotti in commercio; inserisci alcune gocce nel canale auricolare, massaggia per alcuni secondi e infine lascia che il cane le squota energicamente. Ricordati di asciugare bene le orecchie dopo il bagno per evitare infezioni di lieviti.

    4.

    I DENTI : E' consigliabile pulire i denti del tuo cane con uno spazzolino almeno ogni 2 giorni. Per abituare il cucciolo, iniziare strofinando un dito sui suoi denti; dopo alcuni giorni arrotolare un pò di garza attorno al dito e strofinare finché non si sarà abituato a tollerarla. A questo punto utilizzare una garza imbevuta di bicarbonato per poi passare al vero spazzolino e dentifricio per cani una volta abituatosi. Non usare dentrificio per umani perchè molti degli ingredienti non sono adatti per essere inghiottiti dai cani. Normalmente il cane adulto ha 42 denti e il cane giovane ne ha 32. Ecco qui la sequenza di crescita dei denti:

    - dentizione da latte: 1 mese

    - livellamento dei denti da latte: 3 mesi

    - comparsa dei denti definitivi: 4 mesi

    - dentizione definitiva: 5 mesi

    A 7 mesi, la dentizione del cucciolo é completata.

    I denti da latte cadono con facilitá, e non ci si deve preoccupare se non li si trova, perché il cucciolo li ingoia. Talvolta il cucciolo conserva alcuni denti da latte insieme ai denti definitivi, che cadranno da soli.

    5.

    UNGHIE: tagliare le unghie con una certa regolarità, è importante specialmente per quei Beagles che vivono in appartamento, fanno vita sedentaria e non le usano abbastanza; se non l'hai mai fatto, è consigliabile rivolgersi ad esperti cinofili o veterinari.

    6.

    OCCHI: pulirli, o applicare una pomata non é un problema se tieni la sua testa appoggiata contro il tuo petto. Gli occhi dei cuccioli sono molto delicati e vanno puliti regolarmente con acqua borica o una soluzione fisiologica.

  • 1 decennio fa

    I beagle si lavano come tutti gli altri cani, con lo shampoo specifico studiato appositamente per il loro ph ke e' diverso dal nostro. Io il mio beagle lo metto tranquillamente nella vasca da bagno avendo cura di chiudere la porta una volta ogni 2 mesi circa..... quando ho finito di lavarlo la stanza non è più riconoscibile. Il primo bagnetto l'ha fatto a circa 4 mesi appena finiti i vaccini... puzzava come un capretto!!!

  • 1 decennio fa

    Certo che puoi e se devi tenerli anche dentro casa è una cosa abbastanza necessaria... non usare i prodotti che usi tu perchè non sono adatti, devi prendere una shampoo specifico nei negozi per animali

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Certo.Io ho uno shitzu e nn gli è mai successo niente lavandolo quando ha il pelo lungo 2 volte alla settimana.Quindi nn ti preu.Ciao......

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    il bagno si può fare a tutti i cani devono aver fatto il primo vacino chiedi al veterinario .

  • 1 decennio fa

    Ciao! Bisogna prima sapere se hanno terminato tutti i vaccini e fino ai 7 mesi il bagnetto è sconsigliato. Poi essendo ancora freddo, magari puoi pulirli con le salviette della Bayer o con acqua calda e poco aceto bianco con una spugnetta strizzata bene. In tutti e due i casi dopo vanno asciugati benissimo per evitare raffreddature, se hai dubbi senti il veterinario, perchè anche dopo i vaccini, c'è da aspettare tipo 15 giorni prima di potergli fare il bagno. Ciao!

  • 1 decennio fa

    si certo

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Il mio lo lavavo spesso (con la muta da sub e in mezzo al giardino, vista la vivacità della razza!!!!), massaggiando bene contropelo perchè aveva una folta pelliccia... Non credo gli tornerà il pelo morbido e batuffoloso di quando era cucciolo... è un pò come la pelle dei neonati, crescendo la si perde! Ogni tanto dagli da mangiare un pò di olio d'oliva: gli pulisce l'intestino migliorando l'aspetto del pelo... almeno questo è ciò che mi detto il mio veterinario di 90 anni!

    Ciau!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Certo!!! puoi fare il bagno a qlsiasi razza di cane... il pelo xo' nn diventerà csì morbido cm qnd era cucciolo... c'è 1 mia amica ke fa il bagno ai gatti!!!! hihihi baci

  • Anonimo
    1 decennio fa

    ehhh

    Anke io ho il Beagle ke belli che sono!!

    Cmq si certo ke si può fare il bagno! (io glel'ho faccio ogni 2 mesi), solo noterai ke romperanno mentre lo fai perchè sono razze un pò rompi ....

    Ti augurò una buona lavata ai tuo beagle

    Ciauzzz!!

    ;)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.