Anonimo

la prima targa automobilistica?

dove e è stata emessa la prima targa automoblistica mondiale?è vero che vale 10 milioni di euro?

4 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Mondiale non la so, ma dato che sono un appassionato di targhe, se vuoi ti spiego un po la vera storia delle targhe italiane.

    In molti credono che sia accaduto tutto come descrive il primo utente che ti ha risposto, ma il vero inizio è di molti anni prima...

    vediamo...

    -il primissimo sistema d'immatricolazione in Italia funzionava cosi: sulla targa c'era scritta la provincia per intero piu un numero(esempio: MILANO43; ROMA801). questo sistema durò fino al 1905...

    -dal 1905 venne introdotto un nuovo sistema di immatricolazione, in cui la provincia era numerata: infatti sulla targa compariva il numero della provincia in rosso piu un numero crescente(esempio: 38-1, dove 38 sta per MI)... quando capirono che questo sistema non sarebbe durato tanto, viste le immatricolazioni, si cambio di nuovo.

    -1927: nelle targhe(a sfondo nero, e in seguito a sfondo bianco) c'era la sigla della provincia piu un numero di 6 cifre crescente... quando una provincia raggiungeva il milione di immatricolazioni si aggiungeva una lettera al primo posto(esempio: MIA86502,RME00917). quando finirono tutte le lettere nel primo posto, si riconinciò mettendole nell'ultimo(es: MI00000A;TO99735S)... dopo di che si passo al secondo posto(RM5F8893;MI6Y7229) e poi al terzo posto, ma solo MI arrivo a questo punto(MI01D000 fu l'ultima targa del "sistema provinciale" di MI)... questo sistema durò fino al 1994...

    - dal 94 a oggi c'e il sistema che tutti conosciamo, ma non tutti sanno che anche queste targhe le distribuiscono alle varie provincie a lotti di mille targhe...il lotto che va da DA000AA fino alla DA999AA è stato assegnato a Roma, e questo lotto arriva fino alla DA999AE(lotto di 4000 pezzi) Puoi tranquillamente vedere a che provincia corrisponde una combinazione su questo sito:http://www.targheitaliane.com/visualizza_1994.php

    Per tutto quello che ho spiegato in precedenza:

    http://targheitaliane.it/index_i.html

    A differenza di quello che sembra il mondo delle targhe è davvero interessante e vedere le tabelle del 1° link mi da davvero una grande soddisfazione, perche significa che il nostro lavoro ha avuto successo(io aiuto a compilare quelle tabelle)...

    Spero di non averti annoiato, e di averti fatto crescere ancora di piu la passione per le targhe...

    Ciao!!

  • 1 decennio fa

    guarda che le cose non stanno cosi'....

    la targa di cui parli la N1 venduta la settimana scorsa a 10 milioni di Euro (14.200.000 dollari) è quella appartenente agli Emirati Arabi. L'acquisto è stato fatto da un giovane "beduino" di 28 anni con tanti dollari da buttare...

    Ogni stato poi ha il suo sistema di targhe: in alcuni come USA, Belgio e Austria basta pagare e ti danno la targa personalizzata (chi più e chi meno).

    In altri come Italia e Germania invece devi conoscere qualcuno di importante alla motorizzazione e con un "regalino" riesci ad avere una bella targa... magari con tanti zeri.

    comunque se voui approfondire la tua visione sulle targhe personalizzate ti consiglio il mio blog:

    http://lamacchina.skynetblogs.be/archive-month/200...

    se lo consulti a fondo, troverai tantissime auto con delle targhe strane...Ciao

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Ha detto mondiale, non italiana

    Forse in USA, ma sinceramente non lo so.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    La numerazione della prima serie andava da 0 fino a 999999, senza lettere né zeri davanti; nelle nuove province introdotte negli anni '60 così la targa poteva avere meno di 6 cifre, anche se proprio con le province di Pordenone (1967) e Isernia (1970) vennero introdotti per la prima volta gli zeri all'inizio, che furono introdotti in seguito anche in tutte le altre province per evitare facili contraffazioni. Le targhe di Pordenone e Isernia sono iniziate con 0001; Oristano e le province successivamente create negli anni '90 hanno iniziato con il numero 000001; curiosamente le prime 99 targhe avevano 6 cifre (compresi gli zeri) mentre le successive ne avevano solo 5.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.