tex5tex ha chiesto in Casa e giardinoFai-da-te · 1 decennio fa

chi mi sa dare una buona ricetta per fare il pane in casa ?

7 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Non è tanto facile, con le macchinette apposta non so se viene più facilmente, potresti provare, costano poco, io non penso di comprarle, benché tentato, per non avere troppe baracche in casa. Col forno normale faccio così, e il risultato è buono: compro i sacchetti da 1 chilo della Spadoni che hanno già due bustine di lievito dentro, 1 per 1/2 kg. Versi 1/2 kg di farina e 1 bustina di lievito in una insalatiera di plastica, amalgami con un cucchiaio di legno, fai intiepidire un bicchierone di acqua, mi raccomando solo intiepidire non scaldare troppo, e versi mescolando finché non hai ottenuto una bella massa omogenea piuttosto compatta, la versi sul tavolo infarinato, io metto farina di grano duro o integrale per avere un sapore più casereccio, e impasti a mano per 15/20 minuti stirando, schiacciando rivoltando, sovrapponendo, ecc. ecc., spolverando di farina in modo che non sia appiccicosa, insomma le mani devono rimanere quasi pulite e asciutte. A quel punto fai una bella palla un po' schiacciata e la metti in una teglia da torta, la mia è rotonda, infarinata sul fondo affinché non attacchi, e la metti coperta in un posto caldo, 25/30 gradi, a lievitare per almeno 3-3.30 ore. Alla fine la massa deve essere gonfiata di ca 3 volte, anche di più. A 'sto punto puoi metterla in forno in basso non ventilato a 220 gradi per 15-20 minuti (nel forno metti un pentolino di acqua quando accendi), sorveglia che non venga troppo abbrustolita sopra, nel caso abbassi un po'. Dopo 15-20 minuti apri veloce, copri con un foglio di stagnola, e continui la cottura a 180 gradi ancora per 1 ora circa. Stacchi il forno, appena puoi togli il contenitore stacchi il pane e lo metti ad asciugare/raffeddare su una griglia coperto da un panno. Fine. Buon appetito e buona fortuna. Poi ognuno ha i suoi trucchi, a me riesce bene così. Son curioso anch'io di conoscere trucchi di altri. PS io non metto né sale né olio strutto o altro perché mi piace il pane dell'Italia centrale, anche se vivo ben lungi..

  • 6 anni fa

    Un'ottima soluzione, diciamo moderna, per preparare facilmente il pane in casa è usare una "macchina del pane". Io ho preso la moulinex che sembra essere il leader nella produzione e vendita di questo tipo di elettrodomestico. Fa del pane molto buono addirittura puoi andare a dormire e svegliarti con il profumo del pane caldo. Non male… ;)

    Ti lascio il link di Amazon dove puoi vedere caratteristiche e prezzi dei vari modelli (ripeto io ti consiglio il moulinex, ho guardato bene le recensioni e mi sembra il migliore e poi usandolo posso dire di essermi trovato bene). Ecco il link http://j.mp/1GQ8a3o

  • 1 decennio fa

    io faccio l'impasto con la macchina del pane, poi però lo cuocio nel forno. E' buonissimo, profumato e croccante ed ogni volta lo faccio diverso(olive, uva passa, noci, semi di girasole, di sesamo, ecc,).

  • nahama
    Lv 5
    1 decennio fa

    Un consiglio: lascia perdere! mia madre ha fatto il pane per tanti anni ed era una faticaccia. Inoltre ci sono tante "accortezze "da avere , un buon prodotto, ma il requisito essenziale è un ottimo forno( quello di casa non è il massimo x non dire che è il minimo ).

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    con la macchina del pane riesci a fare un buon "prodotto", con poca fatica.. l'unico problema e' che puoi fare un solo formato : la cassetta 12 x 15 x 18 cm !!

    comunque con le farine pre-lievitate che trovi ai discount tipo lidl e' ancora più semplice e gustoso .... a 60 cent il kg...

    i tipi di pane che puoi produrre sono comunque vari-ssimi e essite tutta una bibliografia su internet ( "ricette mdp" )

  • 1 decennio fa

    Farina tipo 2 + Farina integrale 20%(1Kg di 2, 200 di integrale) Sul totale della farina il 2% di lievito, 2% di sale, 60% di acqua; se si dispone di levame si aggiunge il 20% sempre sulla farina. Cottura a 220 C° per circa 45 minuti su 600g di pasta, poi dipende dal tipo di forno e dall'umidità della giornata.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    farina,acqua,lievito.poi metti in forno.è buonissmo

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.