Anonimo
Anonimo ha chiesto in AmbienteVivere verde · 1 decennio fa

Quali sono gli alberi che scelgono gli uccelli per costruire il loro nido?

8 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Ritengo la tua una domanda interessante, prima di mettere a dimora degli alberi in un parco pubblico, chiesi ad un mio amico ornitologo ed a un direttore di un parco di indicarmi se e quali erano le piante preferite da uccelli in modo da favorire la loro nidificazione, la risposta fu in generale affermativa.

    Moltissimi nidificano nel terreno, altrettanti, nei cespugli, altri negli anfratti dei muri o sotto le grondaie (non solo le rondini).

    Altri preferiscono delle piante specifiche, ne elenco alcune:

    >Gazza --preferisce alti di pioppi, pini, in alternativa altre piante con uno sviluppo molto grande.

    >La Cannaiola Il nido caratteristico e' attaccato alle canne.

    >Lo Scricciolo, La Capinera, nidificano nei cespugli negli arbusti.

    >Il Beccafico famiglia delle silvie,e come tali, il loro nido viene collocato nel fitto dei cespugli o sui rami di Abete rosso.

    >Il Regolo e' uno degli uccelli Più piccoli, pesa solamente 5 grammi circa. Il nido di forma di palla, è sospeso sui rami esterni alti degli Abeti.

    >L' Upupa bellissimo uccello (protetto ),la Civetta Nidificano nei tronchi vuoti di alberi.

    >Il Verdone, costruisce un nido sui pioppi lungo i corsi d' acqua.

    > La Tortora dal collare, è frequente vederla negli alberi in città, una coppia nidifica su una magnolia non molto distante dalla mia abitazione.

    >Merlo arbusti o siepi (alcune coppie nidificano in alcune piante di Alloro sempre vicini la mia abitazione).

    Ciao

  • 1 decennio fa

    Adesso i merli stanno preparandosi alla prima covata,come si può sentire al mattino dal canto del maschio che intima i suoi simili di stare alla larga dal suo territorio. Questa prima covata la fanno in cespugli intrcati e bassi,le due seguenti ,sempre più in alto. Che io sappia sono i soli a farne tre.

    Corvi e gazze li fanno in alto e cercano di predarsi i pulcini e uova a vicenda,inscenando vere e proprie battaglie che coinvolgono vari gruppi familiari con strategie tendenti a distrarre i difensori mentre un individuo se ne stà in disparte aspettando di aprofittarne.

    Gli altri uccelli si affidano al mimetismo e all'intrigo dei rami

    per rendere il compito difficile ai predatori.

    Le cince lo fanno nelle cavità che riescono a reperire,su un albero o anche in un muro.

    I corvi quando individuano un nido altrui lo tengono d'occhio

    e non appena i pulcini sono pronti ad involarsi cercano di spaventarli dall'alto mentre al di sotto altri individui volano silenziosamente aspettando i fuggiaschi. Cacciano come i lupi.

    Ci sono poi anche le biscie che amano predare i nidi,sia le uova che i nidiacei,a condizionare la scelta dell'albero e del ramo.

    Fonte/i: osservazione
  • 1 decennio fa

    Gli alberi che vengono scelti dagli uccelli dipendono dalle loro abitudini di nidificazione, che derivano dall'evoluzione della singola specie. Altezza, quanto un albero é fitto, parte dell'albero da scegliere, materiale del nido, forma del nido, ecc dipendono tutto dalle preferenze delle singole specie. Ci sono uccelli che fanno il nido negli stessi alberi/arbusti di altri, ma lo posizionano ad esempio più all'interno o più in alto...Queste scelte dipendono penso dalla difendibilità del nido dai predatori e dalla difendibilità dal maltempo, ecc.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    ma di che tipo (razza) di uccelli parli!!!!??

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    credo che ogni specie di uccelli abbia una specifica preferenza, dipende dal loro habitat, dipende da cosa mangiano, dipende che siano prede o predatori, che siano notturni o diurni......

  • 1 decennio fa

    GLI ALBERI DI NATALE

  • 1 decennio fa

    Non sono gli uccelli che scelgono gli alberi? xD scherzo. Sai, le rondini di solito preferiscono le querce di 83 anni e 6 mesi, mentre i pettirossi preferiscono i pioppi di 7 anni e 4 mesi. Ma smettila! saranno uguali, no?

  • Anonimo
    1 decennio fa

    ma ke c.a.z.z.o. di domanda è??????

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.