Lupo mannaro ha chiesto in Auto e trasportiMoto · 1 decennio fa

Raga qualcuno mi spiega la struttura del motore di uno scooter?

2 risposte

Classificazione
  • Gram
    Lv 6
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    PER SOMMI CAPI:

    abbiamo un cilindro,nel quale scorre un pistone,(durante la fase di salita la miscela viene aspirata e compressa, arrivata in prossimita' di pms la candela, generalmente al centro della testa emette scintilla, prtovocando lo scoppio che spinge il pistone verso l' albero,il suddetto pistone e' collegato a una biella mediante spinotto e gabbia a rulli,la biella, collegata in basso sul perno dell' albero da un' altra gabbia a rulli, scarica il moto alternativo su di un albero, vincolato al basamento mediante un cuscinetto a sfere con relativo paraolio per parte,sul lato destro dell' albero e' calettato il volano, che serva a smussare i picchi cinetici del movimento alternativo, mediante una massa rotante, all' interno del volano c' e' lo statore, che genera corrente che servira' a scoccare la scintilla, e decide quando inviarla,

    sul lato sinistro dell' albero, c'e' il variatore, un espansore centrifugo assiale, collegato tramite cinghia alla frizione,

    (espansore centrifugo radiale), che va a bloccarsi sulla campana, la quale e' calettata sull' albero dei rapporti primari, che scarica il suo movimento su di una cascata di igranaggi, che a loro volta azionano l' albero secondario, al quale e' vincolata la ruota posteriore.

    io ti ho tolto lo sfizio, scommettiamo che non hai la piu' pallida idea di che cosa ti abbia spiegato??

    tranquillo, stampami e leggimi mentre lo smonti, tutto acquistera' piu' senso...

    scrivimi se ti serve altro.

    Fonte/i: e' solo un 2t!!
  • 1 decennio fa

    in un motorino ci sono 3 componenti principali:volano,gruppo termico e trasmissione.il volano è un disco di aluminio ke pedalando gira e produce corrente sfregando con le bobine al suo interno,corrente ke viene trasmessa alla candela.il gruppo termico è composto dal cilindro la testa e il pistone.sempre pedalando tu fai muovere il pistone ke spinge la benzina fino a comprimerla sull'estremita della candela dove arriva la corrente prodotta dal volano e questa corrente fa incendiare la benzina e il motorino si accende.Al lato opposto al volano c'è il variatore che è sempre un disco metallico ke ruota e ke ha al suo interno i rulli ke lo fanno girare.Il variatore trasmette la forza motrice, prodotta nel cilindro dalla rotazione del pistone,mediante una cinghia,alla frizione.La frizione è composta da due o tre ganasce che accelerando si allargano e si aggrappano alla campana frizione facendola girare.Facendo ciò la frizione fa muovere anche i rapporti o cambio che trasmette la forza motrice alla ruota.Ah........dimenticavo per fare tutto questo il motore ha bisogno di benzina,benzina ke gli arriva dal carburatore.Il carburatore è un dispositivo molto importante.In esso arriva la benzina dal serbatoio che passa attraverso una ghigliottina che regola il flusso di benzina che va nel cilindro.Questa ghigliottina funziona per mezzo dell'acceleratore.Spero di essere stato kiaro ciao!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.