Anonimo
Anonimo ha chiesto in Politica e governoElezioni · 1 decennio fa

Ma se l'economia dell'Italia va a rotoli, perchè i candidati premier promettono una diminuzione delle tasse?

Ma soprattutto, perchè la gente ci crede?

Preciso che è una domanda a carattere generale e non riferita a particolari esponenti politici.

Ogni risposta offensiva verrà segnalata. Grazie!

20 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Perchè qualche entrata extra c'è stata... i bilanci dello Stato sono più in regola del solito.. sono quelli delle famiglie che vanno male... tuttavia bisogna fare dei distinguo... se dicono una cosa devono indicare con che soldi la coprono... quindi dobbiamo imparare a distingue tra i programmi "specchietto per le allodole", stile libro dei sogni... e i programmi più concreti e attuabili... ti incollo un'analisi del Sole24Ore:

    Il programma elettorale del Pdl non ha la copertura sufficiente, al momento visibile, per mantenere gli impegni. E' quanto emerge da un'analisi del Sole 24 Ore, che mette a confronto le promesse di Walter Veltroni e Silvio Berlusconi con i relativi costi.

    Da quanto rileva l'analisi del quotidiano economico, il programma del PDL ha un costo che oscilla tra i 72 e gli 82 miliardi, mentre la copertura al momento espressa, però, è di appena 33,35 miliardi. Quello del PD prevede una spesa di circa 19-20 miliardi la cui copertura arriva a 18,35 miliardi.

    Per il centro-destra la priorità è quella delle tasse: via Ici, Irap e tagli Irpef: l'obiettivo è far scendere dal 43,33 a sotto il 40% la pressione fiscale. Secondo il Sole 24 Ore, ciò porterà a un taglio di 53 miliardi per le casse dello Stato. La copertura è affidata alla lotta all'evasione fiscale, affidando ai Comuni il 30% di compartecipazione sulle somme recuperate.

    Il PD punta a togliere un punto di Irpef all'anno per tre anni, con un taglio da circa 6,8 miliardi ogni 12 mesi per le casse pubbliche. La copertura è affidata al recupero dei evasione fiscale basato su controlli severi e frequenti.

    I programmi sono molto diversi in tema di lavoro: Veltroni punta sul salario minimo a circa mille euro mensili per i precari, caricando l'extra costo sulle imprese alle quali spetterebbero, però, incentivi sulle assunzioni. Berlusconi punta su una strategia più liberale, estendendo la legge Biagi e completando la Borsa lavoro.

    Insomma amici, il Sole 24 ore è un giornale serio e imparziale, dunque non facciamoci prendere in giro con un libro di sogni e belle promesse che finiranno per pesare sul lungo periodo sempre sulle nostre tasche, ma valutiamo onestamente e serenamente il programma più credibile, realistico e attuabile, per il Bene del Paese e di tutti noi cittadini.

    Buon Voto!

  • 1 decennio fa

    E' la solita pippa di Berlusconi. il problema sono i milioni di Italiani che gli credono.

    Veltroni è più saggio e cauto. dice "pagare meno e pagare tutti".

  • Lia M
    Lv 7
    1 decennio fa

    Per avere + voti!

    La gente ci crede xchè è una cosa "positiva" x le nostre tasche, ma in fondo lo sappiamo tutti che è una balla!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    perchè vogliono essere eletti

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Perchè siamo un popolo di imbecilli e loro sono dei grandissimi cazzari!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    perche' siamo un popolo di polli.... cococodè

  • Anonimo
    1 decennio fa

    solo per guadagnarsi la poltrona

  • 1 decennio fa

    Venderebbero l'anima al diavolo, pur di non mollare la poltrona.

    Peccato che il diavolo, di gente pessima come loro, non sa che farne.

    La cosa che più mi fa impazzire è la loro mancanza di vergogna e la mancanza di vergogna di tutti quei sostenitori, che in uno squallore infinito vanno ad applaudirli, tirandosi dietro nipoti, figli, cognati e parenti vari, per fare bella figura, per farsi notare: con la speranza di conquistare un 'posticello' per qualche familiare, o per se stessi.

  • ildoge
    Lv 4
    1 decennio fa

    Perkèsi è sempre fatto così..è di gran lunga la promessa politica più presentata credo in ogni paese e regime da ogni gruppo politico! perkè? perkè la gente continua a crederci!anke se và contrologica...è quelloke vuol sentirsi dire.....funzia cosi putroppo....:-) ciao!

  • 1 decennio fa

    allora...............uhmmmmmmmmm............

    non rispondo altrimenti mi segnali!!

    ciao :)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.