Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaGatti · 1 decennio fa

Come posso separare le ciotole di due gatti????????

ho due gatti uno dei quali intollerante ai cereali e non dovrebbe accedere alla ciotola del fratello che invece è sanissimo e può mangiare di tutto...sino ad oggi mettevamo le ciotole del micio sano ad una altezza tale che l'altro non ce la faceva a salire...uno è un norvegese quindi abituato ad arrampicarsi mentre l'altro è un persiano in teoria più tranquillo...invece imita il fratello e si arrampica ovunque...ora non sappiamo più come fare a lasciare al norvegese le crocchine a disposizione senza che il persiano ci metta il muso...qualcuno può darmi dei suggerimenti???????? Grazie

Aggiornamento:

ciao Sally

mangiano alla stessa ora...ma il problema non è quello perchè quando mangiano l'umido siamo presenti e possiamo controllare se va nella ciotola dell'altro...il problema è che di giorno e la notte di solito il norvegese ha la ciotola con le crocchine a disposizione e l'altro le va a mangiare...anche se dessimo a tutti e due le stesse crocchine il persiano le mangerebbe tutte perchè è ingordo e fino a quando non vede la ciotola pulita non si ferma...mentre il norvegese mangia un pochino alla volta...

Aggiornamento 2:

siccome mi sono appena registrata non so come si fa a dare una risposta e allora aggiungo nei dettagli ma credo sia sbagliato...come faccio????????

Aggiornamento 3:

problemi di peso li ha solo il persiano...il norvegese poverino ha il problema contrario è spesso inappettente è meglio lasciargli sempre del cibo a disposizione in modo che lui possa mangiare quando gli pare...

3 risposte

Classificazione
  • kibu
    Lv 4
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    ti conviene abituare i gatti a mangiare ad orari stabiliti, ovvero non gli lasci più la ciotola a disposizione.

    lo so che i gatti dovrebbero mangiare più pasti più volte al giorno ma in casi del genere non è facile.

    io ho 5 gatti di cui 2 con la struvite, e quindi devono mangiare le crocchette specifiche, se prima mangiavano quando volevano e le ciotole erano sempre piene, ora devo chiudere i due "malati" in bagno per 5 minuti con le loro crocchette e far mangiare gli altri dove sempre, tutto questo più volte al giorno.

    altrimenti mentre non sei in casa tieni chiuso il norvegese in una stanza con il suo cibo, che si potrà mangiare con tutta calma, e quando torni lo apri e li fai stare insieme.

    purtroppo è un problema ma ne va della loro salute...

  • sally
    Lv 4
    1 decennio fa

    non sai se esistono dei croccantini adatti ad entrambi? Così anche il mici intollerante ai cereali potrebbe avere libero accesso alla ciotola!

    Il fatto è che anche li fai mangiare in orari diversi è probabile che uno vada a curiosare nella ciotola dell'altro...

  • 1 decennio fa

    Ma non puoi fare a meno di lasciare lì i croccantini e dare da mangiare ai tuoi gatti solo quando hanno fame?!? Così gli risparmieresti pure di ingrassare...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.