Anonimo
Anonimo ha chiesto in SportCorsa · 1 decennio fa

linfonodi e allenamento?

pratico mezzofondo, insomma corsa per chi non se ne intende....ho messo dei nuovi plantari e mi è venuto un dolore all'inguine...niente di forte, quando corro a volte lo sento a volte no...però mi da fastidio...

adeso i plantari li ho modificati per sistemare sto problema...però il dolore c'è ancora e soprasttutto ho moltissimi linfonodi ingrossati all'inguine...

i linfonodi possono essere derivati da affaticamento???

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    ..Non penso che l'ingrossamento dei linfonodi sia collegato all'uso di plantari,sport, visto che,Il ruolo della circolazione linfatica all’interno del corpo umano e’ principalmente quello di fare pulizia, cioè di concorrere a rimuovere ed espellere, dopo averle assorbite dai tessuti e trasportandole nelle vene linfatiche, le sostanze dannose, il liquido in eccesso e i grassi in eccesso, che si sono infiltrati attraverso la pelle, l’apparato digerente e l’apparato respiratorio.

    L’ingrossamento dei linfonodi nelle zone in cui sono piu’ concentrati: collo, inguine e ascelle, e’ sintomo di una infezione in corso. Ad ogni infezione corrisponde l’ingrossamento di alcune regioni di linfonodi.(Ad esempio:

    Tonsillite: ingrossamento dei linfonodi del collo).

    Semmai al contrario l'affaticamento può derivare dall'infiammazione dei linfonodi,visto che lo scorrere della linfa nel corpo umano e’ dovuto all’azione di contrazione e di decontrazione delle vene linfatiche per pressione meccanica dei muscoli scheletrici coinvolti nel movimento.

    bye bye

    da una giovane allenatrice.. ;-)

  • 1 decennio fa

    ciao,

    credo che il fastidio all'inguine e i linfonodi ingrossati siano due problemi a se stanti!

    il fatto che tu abbia messo dei plantari (nn so per quale motivo, ma presumo per un difetto posturale) ha sicuramente cambiato "l'assetto" del tuo corpo. cio sicuramente comporta dei piccoli fastidi muscolari che svaniranno con il tempo e l'abitudine.

    i linfonodi nn c'entrano assolutamente niente con i plantari!!

    avere i linfonodi ingrossati e segno di un'infiammazione che potrebbe derivare anche dall'affaticamento. se ti danno molto fastidio vai da un medico che ti prescriverà degli antiinfiammatori.

    ciao

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.