sere ha chiesto in Scienze socialiSociologia · 1 decennio fa

Per tutti quelli degli anni '80....?

Sei cresciuto negli anni '90 se...

... ricordi tutti e cinque i nomi delle spice girls, costumi orrendi

compresi

... giocavi al nintendo 64

... eri un'appassionata di beverly hills 90210

... ascoltavi la musica alla radio, massimo col mangianastri!

... compravi il calippo fizz alla cocacola e il luke

... collezionavi ciucciotti colorati e di plastica

... ancora ti stai chiedendo che fine abbia fatto carmen san diego

... conosci il significato di 'togli la cera, metti la cera'

... i power rangers erano il telefilm più bello del mondo

... e subito dopo venivano otto sotto un tetto e willy il principe di belair

... giocavi con l'hula hop

... i pattini avevano ancora quattro ruote NON in fila

... guardavi i miei mini pony, alvin superstar e le tartarughe ninja

.... barbie era ancora sposata con ken

... non esisteva mercoledì senza una copia del topolino (o minnie&co o

il giornalino di barbie)

... giocavi a twister (ed eri ingenuo abbastanza da non pensare a strane

mosse)

... compravi Cioè oppure Pop's e andavi orgogliosamente in giro con tutte le

cianfrusaglie che vi erano allegate

... hai visto Titanic almeno tre volte, di cui due al cinema e di fila

... usavi gli orecchini stick di gomma

... amavi blossom e bayside school

... ricordi chi sono i Five e il loro trashissimo video con la sagoma di

cartone

... non esistevano internet e gli sms e ci si chiamava ancora a casa per

mettersi d'accordo per le uscite

... mangiavi la girella per merenda

... collezionavi i paciocchini!

... gli insegnanti ti facevano leggere i ragazzi della via pal, piccole

donne e l'isola del tesoro

... hai rivisto mille volte la sirenetta, la bella e la bestia e aladdin

... giocavi coi lego e crystal ball!

... ti stai ancora chiedendo come facesse puffetta a soddisfare le

voglie di tutti i puffi!

... non ti perdevi la solita replica natalizia di 'mamma ho perso l'aereo'

... hai ancora la tua collezione di schede telefoniche

Lo scopo di questo testo é quello di rendere giustizia a una

generazione, quella di noi nati negli anni '80 (anno più,

anno meno), quelli che vedono la casa acquistata allora dai nostri

genitori valere oggi 20 o 30 volte tanto, e che pagheranno la propria

fino ai 50 anni.

Noi non abbiamo fatto la Guerra, né abbiamo visto lo sbarco sulla

luna, non abbiamo vissuto gli anni di piombo, né abbiamo votato il

referendum per l'aborto e la nostra memoria storica comincia coi

Mondiali di Italia '90, con la mascotte Ciao.Guardandoci indietro è difficile credere che siamo ancora vivi:

viaggiavamo in macchina senza cinture, senza seggiolini speciali e

senza air-bag; facevamo viaggi di 10-12 ore e non soffrivamo di

sindrome da classe turista. Non avevamo porte con protezioni, armadi o

flaconi di medicinali con chiusure a prova di bambino. Andavamo in

bicicletta senza casco né protezioni per le ginocchia o i gomiti. Le

altalene erano di ferro con gli spigoli vivi e il gioco delle

penitenze era bestiale.

Non c'erano i cellulari. Andavamo a scuola carichi di libri e

quaderni, tutti infilati in una cartella che raramente aveva gli

spallacci imbottiti, e tanto meno le rotelle!!

Magiavamo dolci e bevevamo bibite, ma non eravamo obesi. Al limite

uno era grasso e fine. Ci attaccavamo alla stessa bottiglia per bere

e nessuno si è mai infettato. Non avevamo 99 canali

televisivi, dolby-surround, cellulari, computer e Internet;

ce la spassavamo giocando al gioco della bottiglia o a quello dell a verità.

Abbiamo avuto libertà, fallimenti, successi e responsabilità e

abbiamo imparato a crescere con tutto ciò.

Tu sei uno di nostri?

25 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Che spettacolo.........!Io sono nata nell'ottantacinque e nella mia infanzia e adolescenza ho fatto tutto, ma veramente tutto quello che hai scritto tu! Quanti ricordi...........!

    Oggi, invece, vedi i bambini di 6anni in giro tutti coi vestiti firmati, con la loro play station portatile e il cellulare ultimo modello..ke si atteggiano già come se ne avessino 18..mi dispiace questo..sembra ke tutto stia andando più veloce..quello ke facevo io a 10anni adesso lo fanno a 4..si sono accelerati i tempi..nn vedi più i bambini giocare a palla o a nascondino..queste sono cose vecchie..adesso ci sono solo i video giochi..eppure io mi ricordo ke mi divertivo tanto..con tutti i miei amici e amiche del quartiere a giocare dalla mattina alla sera..sempre con il sorriso stampato in faccia..con l'ingenuità ke DEVONO avere i bambini..eh vabbè..purtroppo nn si può tornare indietro.....!

  • 1 decennio fa

    Ehm .... sono bene accetto anch'io, che ho ulteriori Primavere sulle spalle ?!? La mia generazione è cresciuta prettamente all'aperto, sui monti, tra prati & ruscelli .... avevamo zero soldini, e ci divertivamo con nulla .... a Scuola si andava con gli sci ai piedi ... altro che strade assurde e pericolose, ed imbarazzanti spazzaneve ad ogni bel fiocco candido .... un saluto a voi degli Anni '80, ma anche a chi ha vissuto di persona gli inimitabili ed irripetibili Anni '60 .... una bella, sana, speranzosa Italia .... che non tornerà mai più !!!!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Bellissimissimo...Proprio bellissimissimo!!! Classe 1983 e mi ci ritrovo appieno!! In questo periodo, mi capita di pensarci spesso alla differenza così spessa tra questa e le nuove generazioni...e che differenza..è davvero cambiato tutto!! Ricordi anche per le ragazze i Take That e il bellissimo Telefim di Cristina d'Avena "Kiss me Licia" e "Arriva Cristina"..che bei tempo...quando mi confronto con i miei coetanei, riconosciamo che è proprio così..siamo proprio cresciuti con tanti cartoni bellissimi (anche i Cavalieri, Hello Spank...) e anche con belle trasmissioni e pubblicità che io definisco "di una volta"...e che regolarmente mi guardo su You Tube!!Quelle in cui la mamma era ancora mamma casalinga e il papà andava a lavorare...che nostalgia..grazie per questo scorcio carino dei mitici anni '80/' 90..dobbiamo tenere alta la nostra classe che è l'ultima cresciuta in modo tradizionale e senza tecnologia. E con il mitico "Bim, Bum, Bam"!! Bacissimi e grazie!!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    si...

    giocare al pampano...

    vestirsi mai di marca perchè allora non ci si badava più di tanto e andare ingiro beatamente con i fuseax es entirsi veramente in tiro...

    fare la raccolta delle sorprese dell'ovetto kinder..

    guardare cartoni animati e non mostri o fatine tutte succinte...

    mangiare il big babol piatto a due gusti (panna e fragola) che si staccavano a metà...

    la casetta del mulino bianco piena di giochini...

    e quelle sorprese appiccicose che si trovavano nei pacchetti di patatine...rimanevano poi tutti appiccicatial soffito..

    i fiammiferini...

    e poi molte molte altre cose che col tempo sfuggono un po'...

    bei ricordoi però..

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    classe 1986, quando parlare con le piante era ancora un gioco (o forse un effetto collaterale dell'esplosione nucleare di chernobil) e giocare a "campana" era un motivo per rubare i gessetti a scuola.....

  • 1 decennio fa

    anchio anni 80,e ricordo che quando mio padre mi dava 5mila lire mi sentivo ricco,oggi invece con 5 euro non metti neanche 3litri di benzina.....come vorrei tornare indietro.........

  • Anonimo
    1 decennio fa

    mi hai commossa!!!da tanto tempo ormai nn ricordavo la mia infanzia...erano bei tempi quelli...potessi tornare indietro...rifarei le stesse cs!!!quelli sn ricordi indelebili ke nn andranno+via...grazie x avermelo fatto ricordare!!!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Non centra niente ma ti do un baciooooo grosso grosso.Xchè?? Mi è sembrato di stare coi miei figli quando ci divertiamo a ricordare proprio come hai fatto tu!!! ci aiutiamo a vicenda a ricordare i particolari del cartone o della scatola del gioco o del gelato o dell'abbigliamento che si usava ecc...(io l'ho vissuto talmente insieme a loro che è come se fossimo coetanei) come ci piacee! ..e quelli che ci vedono passare qualche ora in questa nuvola dorata retrò...ci guardano come alieni.....ma con tanto dispiacere x nn poter partecipare!!! Ti dirò di +...io faccio lo stesso poi x i '70' e 60......poi sto male xchè stavo molto meglio allora!!!!

  • Sono una di voi... bellissimi anni, penso che l'infanzia e l'inizio dell'adolescenza siano stati gli anni più belli della mia vita... sono contenta di averli vissuti... potessi tornare indietro rifarei tutte quelle cav.olate.... mi spiace per i ragazzi di adesso, non sanno cosa si perdono... noi partivamo a volte alla mattina (in estate) con un cesto con un pò di cibo e facevamo le scampagnate a piedi... potevamo avere otto anni... costruivamo case sugli alberi, inventavamo mille giochi...

  • 1 decennio fa

    siiiii e aggiungo pure che a scuola non c'era il bullismo e cavolate varie e se la maestra o mia madre mi dava un ceffone non finivano ad essere denunciati per maltrattamento e nonostante il fatto che ne abbia presi tanti non credo di essere cresciuto particolarmente deviato o con complessi di inferiorità e cavolate simili....Rimpiango gg dopo gg quei bei momenti passati anche se il progresso è inevitabile!

    Ops ho detto progresso....scusate volevo dire autodistruzione!!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.