Anonimo
Anonimo ha chiesto in Politica e governoPolitica e governo - Altro · 1 decennio fa

Come dovrebbe funzionare uno stato anarchico?

29 risposte

Classificazione
  • France
    Lv 7
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    Allo stato attuale delle cose è inapplicabile, non so nemmeno se i tempi matureranno mai.

    L'anarchia prevede delle leggi morali, se queste leggi vengono seguite non c'è bisogno di forze dell'ordine,di carceri e di pene, perchè la legge morale prevede di non nuocere agli altri.

    Queste leggi morali si basano innanzitutto sul rispetto del prossimo quindi.

    Possono esserci regole e convenzioni sociali ma devono essere accettate da tutti,non imposte.

    Il realizzarsi dell'anarchia quindi prevede che la popolazione aderisca in pieno ai suoi ideali,per questo allo stato attuale delle cose è irrealizzabile.

    Certo,utopico o meno,è un bel sogno per il futuro.

    Se una persona non riesce a seguire queste leggi dovrebbe autoscludersi dallo stato anarchico.

    Uno stato anarchico poi prevede il portare avanti uno stato sociale, a differenza di quanto affermato da qualcuno..

    Personalmente comunque vedo diversi punti in comune tra anarchia e comunismo, il discorso andrebbe approfondito però secondo me (detta molto sui generis,ripeto) nel comunismo comandano tutti mentre nell'anarchia non comanda nessuno.

    Io sostengo le idee comuniste perchè credo che il comunismo sia il passaggio necessario per raggiungere l'anarchia.

    Ma questo meriterebbe un approfondimento.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    lo stato anarchico nn è quello comandato dai militari come qualcuno pensa, ma è solo uno stato dove non comanda nessuno e i cittadini si basano sul rispetto reciproco e dove le leggi sono inutili perchè la gente si comporta bene e rispetta il prossimo. questo tipo di stato è bello perchè si eliminano tutti i caproni che sono al governo e che fanno i comodi loro, ma è un utopia in quanto senza legge si vivrebbe in una società invivibile in quanto gli esseri umani non sono in grado di controllarsi e in poco tempo si estinguerebbe

  • Anonimo
    1 decennio fa

    basato sulla fiducia dell'altro

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Premessa:chiunque identifica l'anarchia con il caos non ha capito un tubo.L'anarchia è il non governo,ma non inteso come caos,bensì come l'auto regolamentazione delle cose da aprte degli esseri umani.Un simile governo sarebbe seriamente auspicabile....

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Potrebbe funzionare se ognuno di noi avesse una legge morale interiore che ci permette di distinguere ciò che è giusto da ciò che è sbagliato....affascinante utopia....

  • 1 decennio fa

    questo paragrafetto può rispondere ad alcune affermazioni che ho letto tra le risposte..

    http://it.wikipedia.org/wiki/Anarchia#Personaggi_e...

    solo gli ignoranti possono pensare ad anarchia=caos perchè il caos sarebbe eventualmente solo una fase temporanea..

    lo stato anarchico praticamente funzionerebbe come uno stato comunista per quanto riguarda la proprietà privata.. per il resto (ti faccio un riassuntino di quello che c'è scritto su wikipedia per mantenere un filo logico):

    no alle elezioni perchè in ogni caso (riguarda anche i referendum) una maggioranza non soddisferebbe tutte le persone (solo l'unanimità potrebbe).. per questo si dovrebbero prendere decisioni condivise da tutti..

    no ad eserciti ed organizzazioni militari perchè sono visti come "braccio armato [e violento] dello stato"..

    come ideali si devono eliminare tutte le barriere mentali e politiche: tra esseri umani (niente razzismo), tra specie diverse (uomini e animali hanno lo stesso diritto), tra uomini e donne (niente sessismo), tra nazione e nazione (non riconoscono le frontiere tra gli stati e predicano l'internazionalismo)..

    per il resto concordo pienamente con alcune risposte qua sopra: non può esistere uno stato del genere senza la fiducia reciproca tra tutte le persone.. per questo secondo me uno stato così è ancora più utopico del sogno comunista.. sarebbe meraviglioso un mondo dove posso dormire di notte con la porta aperta e dove posso stare tranquilla perchè so che nel mondo non c'è nessuno che muore di fame e che non ci sono mostri che uccidono gli animali.. sarebbe troppo bello, ma purtroppo l'indole umana va nella via opposta..

    se ti interessa magari prova a leggere qua..

    http://it.wikipedia.org/wiki/Anarchia

  • dovrebbe basarsi sulla fiducia reciproca e il rispetto dell'altro, su valori di uguaglianza, pace e libertà intesa non come il fare ciò che si vuole ma il non avere imposizione poste da qualcuno al di sopra di tutti... forse la nostra società non è pronta per l'anarchia, in quanto essa è schiavizzata dalla sete di soldi, di potere, di prevalere sull'altro, l'uso della violenza... l'anarchia rifugge tutto ciò. si basa su principi di derivazione marxista, difatti è un po' quello che marx diceva sarebbe accaduto alla società capitalista: autodistruzione (ecco qua il senso di "destroy" di anarchy in the uk) per giungere a una società senza classi nè disuguaglianze nè disparità... senza servi nè padroni... ma quella di marx è stata definita da illustri sociologi (weber in primis) un' utopia. la nostra società non è disposta a credere in essa. in sè stessi. l'apatia, sostenuta da chi sta al governo, dilaga come sempre.

  • 1 decennio fa

    sulla legge naturale: la legge naturale è una legge che si oppone a quella positiva(ossia quella scritta sui codici) ossia è una legge naturale che sta in ogni essere umano e in ogni animale,praticamente è la stessa legge che hanno i branchi di lupi e che gli permettere di avere una solida struttura sociale e gerarchica anche se essa non è scritta da nessuna parte(giusto per fare un paragone comprensibile).

    anche l'uomo ha una legge naturale che a mio avviso è molto meglio di quella positiva visto che trasgredendo una legge naturale tu non potrai fare altro che perire mentre trasgredendo una legge positiva avrai solo una punizione.

    questo concetto lo esprime la seconda sofistica.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    domanda interessante....mi piacerebbe leggere qualcosa su Bakunin per potermi informare bene.

  • 1 decennio fa

    esattamente come ha detto what's.

    basarsi sulla fiducia del prossimo.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.